Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2014-10-31 11:50:28

Progettazione zona giorno - 38760


Buongiorno,
vorrei sottoporre alla vostra attenzione un problema sulla divisione della zona giorno.
Provo ad esporre il problema su cui mi sto arrovellando da qualche settimana in maniera concisa.
Il progetto iniziale prevede una sorta di open space in cui gli ambienti sono comunicanti ma distinti.
Però sulla cucina si affaccerebbero le scale e la porta del bagno e non mi piace, ragion per cui avevo previsto una porta a libro (2 m) che isolava il tutto (come si vede dalla modifica a matita sul progetto originale).
Si viene a creare così uno spazio di 60 cm davanti le scale e, modificando anche il bagno per ampliarlo, di 120 cm davanti la porta del bagno. FOTO 1
Ho provato a fare anche un'altra ipotesi; ho creato un piccolo corridoio-disimpegno mediante una parete di 270 cm circa che restringerebbe la cucina, isolando gli ambienti.
Allego anche la foto del disegno, le cui misure sono le stesse del progetto. FOTO 2
Foto 1
http://imageshack.com/a/img661/1293/vOGaGI.jpg
Difronte la cucina (K) si affaccerebbero scale e bagno, nel progetto io ho fatto delle modifiche a matita, cancellando una parete per allargare il bagno e sfruttare il sottoscala, mettendo la porta dello stesso a 90 cm rispetto al primo gradino. Inoltre, per evitare che scale e bagno affacciassero direttamente sulla cucina ho pensato di mettere una porta a libro a due ante (200 cm) creando un piccolo vano con lati 50 cm (lato scala), 120 cm (lato bagno).
Foto2
http://imageshack.com/a/img538/7035/1IfQBC.jpg
Oltre ad aver aggiunto le misure al disegno (abbiate pazienza ma non sono un tecnico :mrgreen: ), ho evidenziato il corridoio che si potrebbe creare mettendo una porta che affaccia sul salone e chiudendo con una parete di 273 cm il lato difronte a scala e bagno. La porta che introdurrebbe in cucina l'ho aperta frontalmente a quella del corridoio, ma si potrebbe aprire anche lateralmente.
Secondo voi quale sarebbe la soluzione migliore?
grazie.
Modificato il 15 Ottobre 2014 ore 16:20
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 16 Ottobre 2014, alle ore 15:45 - ultima modifica: Giovedì 16 Ottobre 2014, all or 16:27
    Salve,
    per la soluzione della foto 1 ritengo poco lo spazio tra sbarco scala e parete frontale, mentre un'alternativa ad esempio:
    in questo modo penalizziamo di qualche cm. la cucina ma il risultato è più rappresentativo .

    Ho spostato il frigo a sx e la dispensa a dx; ho creato una doppia porta semicircolare che conduce dalla scala, al centro della cucina, rimanendo così, più spazio nel disimpegno-corridoio.
    Saluti

  • aada
    Aada Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 17 Ottobre 2014, alle ore 15:59 - ultima modifica: Venerdì 17 Ottobre 2014, all or 16:01
    Grazie per gli spunti molto interessanti!
    Mi sarebbe piaciuto trovare il modo per mantenere sala e cucina comunicanti senza porte, ma credo sia difficile!


  • aada
    Aada Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 20 Ottobre 2014, alle ore 14:48
    Quest'ultima soluzione non mi dispiace affatto, provo a metterla sul foglio e le faccio sapere!

  • aada
    Aada Ricerca discussioni per utente
    Martedì 21 Ottobre 2014, alle ore 07:54 - ultima modifica: Martedì 21 Ottobre 2014, all or 08:08
    Ho delle domande.
    1. Le pareti in rosso quanto dovrebbero misurare?
    2. Hai previsto due ingressi, non basterebbe uno?
    3. Perché ad un ingresso c'è una freccia con una punta e all'altro doppia?
    4. La nuova parete su cui si inserirebbero le porte è curva?

    grazie!!!

  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Martedì 21 Ottobre 2014, alle ore 15:54 - ultima modifica: Martedì 21 Ottobre 2014, all or 16:15
    Buon pomeriggio,
    cercherò di farle luce sull'ultima idea, rispondendo alle sue domande:

    1) la parete di spalle al wc, delimitnte il percorso semicurvo srà di circa 110 cm, il setto divisorio dal vano scala-bagno, proporzioni dalla pianta cm 130, circa.
    Il setto divisorio scala-cucina, sarà 80 cm, circa.

    2-3) ho previsto un ingresso per il bagno, in modo tale che a porta aperta, non si vengono a vedere i sanitari, ma una parete frontale di circa 60 cm. 
    L'ingresso dal vano scala, è necessario solo se si vuole una certa privacy.
    Altrimenti potrebbe rimanere aperto...( dispersioni termiche a parte)
    La doppia freccia sta ad indicare proprio questa eventualità.

    4) si, la parete del lato stretto del bagno, è a sezione curva, ripartendosi dal setto di 80 cm, circa della nicchia che si andrebbe a creare in cucina,( magari si posizionerebbe lì il frigor)
    La porta del bagno potrebbe essere di 70-80 cm,battente-o scorrevole curvo.
    Concludendo, per far luce sull'arcano, dovremmo spiccato a terra permettendo, tirare una corda di lunghezza di cm 310 circa, a conformare il setto curvilineo.
    Spero di essere stato chiaro, ma sono sempre disponibile per qualsiasi altro dubbio.
    Saluti, e a presto

  • aada
    Aada Ricerca discussioni per utente
    Martedì 21 Ottobre 2014, alle ore 16:12
    La ringrazio!
    Mi chiedevo ancora, la parete curva rispetto ad una stessa parete lineare che vantaggi avrebbe?

  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Martedì 21 Ottobre 2014, alle ore 16:19 - ultima modifica: Martedì 21 Ottobre 2014, all or 16:21
    Certo!
    si potrebbe realizzare anche una parete in diagonale, ma strigerebbe troppo il passaggio, tra salone e cucina.

    Mentre la curva darebbe più accesso anche alla scala e all'ingresso del bagno.

  • aada
    Aada Ricerca discussioni per utente
    Martedì 28 Ottobre 2014, alle ore 16:52 - ultima modifica: Martedì 28 Ottobre 2014, all or 16:52
    E una soluzione del genere?

    Ho previsto una parete curva per permettere l'apertura agevole della lavastoviglie...

  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 29 Ottobre 2014, alle ore 00:10 - ultima modifica: Mercoledì 29 Ottobre 2014, all or 01:00
    Salve,
    niente male! ma lo spazio di 55 cm, vicino alla scala sembra un un pò ristretto, anche se la parete successivamente si va ad allargare per la curva.

    Ergo: visto che in precedenza ha espresso desiderio di tutto aperto, ecco un'idea che separa leggermente la cucina dal salone, dal rampante scala, lasciando un minimo di privacy, all'ingresso del bagno.
     
    otteniamo così una quinta a semicerchio (da realizzare terra-soffitto),  magari in vetromattone, legno, cartongesso, muratura...
    Colgo l'occasione per consigliarle la letture di un articolo redazionale ove può visionare un esempio di quinta semicircolare:
    lavorincasa.it/parete-divisoria 
    Ovviamente è solo un'altro mio punto di vista,
    Saluti, e ci faccia sapere

  • aada
    Aada Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 29 Ottobre 2014, alle ore 08:26
    Come dire? Tante idee e confuse....non ne riesco a venire a capo! 
    Le mie perplessità sono legate adesso alla disposizione della cucina che mi piacerebbe andasse tutta, insieme alla lavastoviglie (lav), sulla parete di 410 cm, ma dovrei trovare una soluzione (parete curva?) per permettermi un'apertura comoda della lavastoviglie!
    la parete curva mi piace tanto!!!
    grazie

  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 29 Ottobre 2014, alle ore 10:22 - ultima modifica: Mercoledì 29 Ottobre 2014, all or 10:33
    Buongiorno,
    avendo una parete di cm 391, da un lato ed una seconda di 410, laterale, potrebbe benissimo inserire una credenza-vetrina da cm 120,con ante scorrevoli alla fine ( intendo vicino alla parete curva ), e dopo continuare con basi attrezzate, lavastoviglie, lavello basi-angolo, zona cottura e relativo piano di lavoro (sarebbe  molto ampio in questo caso), e colonna finale magari con forno da incasso.

    Inserire quindi, un frigor a libera installazione vicino alla finestra, tavolo centrale, oppure accostato alla parete curva rettangolare a mo' di penisola.

    Colgo l'occasione per segnalare a lei e ad altri utenti, un servizio esclusivo di lavorincasa, di progettazione a mano libera,  a costi davvero contenuti:
    progetto-arredamento-a-mano-libera 
    Saluti e ci faccia sapere

  • aada
    Aada Ricerca discussioni per utente Previatoantonio
    Mercoledì 29 Ottobre 2014, alle ore 13:16
    Buongiorno,
    avendo una parete di cm 391, da un lato ed una seconda di 410, laterale, potrebbe benissimo inserire una credenza-vetrina da cm 120,con ante scorrevoli alla fine ( intendo vicino alla parete curva ), e dopo continuare con basi attrezzate, lavastoviglie, lavello basi-angolo, zona cottura e relativo piano di lavoro (sarebbe  molto ampio in questo caso), e colonna finale magari con forno da incasso.

    Inserire quindi, un frigor a libera installazione vicino alla finestra, tavolo centrale, oppure accostato alla parete curva rettangolare a mo' di penisola.

    Colgo l'occasione per segnalare a lei e ad altri utenti, un servizio esclusivo di lavorincasa, di progettazione a mano libera,  a costi davvero contenuti:
    progetto-arredamento-a-mano-libera 
    Saluti e ci faccia sapere
    La cucina è quella disegnata, l'ho acquistata da poco, ed è costituita da una composizione lineare di 342 cm(110+122+110) con lavello a destra. La lavastoviglie è a libera istallazione, come il frigo da acquistare. E c'è una dispensa da 120 cm. Ovviamente il tavolo, 80x125cm.

    grazie per la segnalazione che prenderò in considerazione!

  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 31 Ottobre 2014, alle ore 11:50
    Buongiorno,
    allora , viste le dimensioni degli arredi della cucina, potrà arredare senza problemi.
    fa piacere di essere stato utile,
    Saluti e ci faccia sapere

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img gamarco
Salve, fra qualche mese entrerò nella prima casa nuova e ho dei dubbi su dove sia meglio posizionare il soggiorno e angolo cottura. in casa c'è gia la...
gamarco 20 Novembre 2020 ore 18:37 9
Img mloris
Buongiorno a tutti, vorrei ri-arredare la zona giorno della mia casa che si trova collina in provincia di Udine. La piantina quotata che allego non è attuale ma è...
mloris 14 Ottobre 2020 ore 21:55 8
Img claudioastolfi
Buongiorno, dovrei disporre i mobili nel mio soggiorno open space con la cucina. Vi allego planimetria della casa e qualche idea di disposizione che mi è venuta in mente.Le...
claudioastolfi 29 Agosto 2020 ore 12:11 14
Img marcor91
Ciao a tutti, dopo i lavori di restauro che mi porterà ad avere cucina e salotto open space, dopo vari progetti siamo arrivati ad una forse definitiva soluzione (allego...
marcor91 11 Luglio 2020 ore 12:06 12
Img tilly65
Buongiorno, vorrei chiedere un consiglio in quanto dopo tanti anni sono un po' stanca della stessa disposizione dei mobili della zona living.Attualmente all'ingresso ho un tavolo...
tilly65 23 Giugno 2020 ore 17:19 25
Notizie che trattano Progettazione zona giorno - 38760 che potrebbero interessarti


Open space

Zona living - L'open space è una soluzione progettuale molto usata per gli uffici, ma anche in ambito residenziale per avere una organizzazione ampia e luminosa degli spazi.

Progetto per una zona giorno open space

Zona living - Zona giorno open space: progetto per un ambiente unico tutto aperto, dove l'angolo cottura convive con zona pranzo e salotto, fondendo arredi antichi e moderni.

Soluzioni per progettare la zona giorno

Soluzioni progettuali - La zona giorno rappresenta il biglietto da visita della propria abitazione: è opportuno adottare le più idonee soluzioni progettuali, per valorizzare lo spazio.

Progettare su misura una zona giorno open space

Zona living - La zona giorno è tutta aperta: nell'open space gli armadi su misura in cartongesso e un pilastro con lati specchiati, definiscono gli spazi riflettendo la luce.

Progettare un open space

Soluzioni progettuali - Open space: spazi aperti e fluidi, spazi multifunzione che cambiano a seconda delle abitudini e dei cambiamenti in atto all'interno della piccola comunità che vi abita.

Attico open space: più luce agli ambienti interni

Soluzioni progettuali - Attico open space: living con vetrate a tutta altezza e parete in pietra a vista o un ambiente notte con lucernario e setto divisorio, per amplificare la luce.

Soluzioni progettuali per arredare una zona giorno open space

Zona living - Come arredare un open space moderno: un'interparete diagonale fa da schermo tra cucina e salone, garantendo una dinamica interconnessione tra le zone funzionali

Soluzione progettuale per cucina e soggiorno open space

Zona living - Cucina e soggiorno insieme: idea progettuale di zona giorno open space dove le distinte aree sono interconnesse tra loro, ma senza invadere i rispettivi volumi.

Ricavare il bagno per gli ospiti: soluzioni per una casa di 80 mq

Zona bagno - Bagno per gli ospiti: 2 soluzioni per una casa di 80 mq, con bagno fruibile dal soggiorno, stanza padronale con bagno e camera ospiti con bagno ad uso esclusivo
REGISTRATI COME UTENTE
325.687 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//