Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2019-05-27 22:09:22

Costo progetto esoso?


Buongiorno a tutti,
credo che sia troppo esagerato il costo di 40.000 euro + IVA solo per la progettazione, direzioni lavori, catasto ecc.ecc.. per la realizzazione di una casa a Roma con un seminterrato e un primo livello di ca. 80/100 mq, una semplice casa a nulla a pretendere, e con un ipotetico costo a occhio e croce di 150.000/ 200.000 euro ???
Non dico che dovrebbe essere del 10% dell'intero costo della realizzazione .. ma ..
grazie a tutti.
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Sabato 25 Maggio 2019, alle ore 21:46
    Ciao,

    anche da incopetente in materia mi sembra uno sproposito.

    La proporzione tra progetto e realizzazione, ragazzi si capisce che oltre ai permessi, vari cartacei, sicurezza cantiere, direzione lavori, mi sembra di sentire in giro che si parla intorno al 7% dell'importo(salvo che non abbia sentito male).

    O forse? il direttore lavori vive e pernotta nel cantiere 24 ore su 24? mi vado a fare un calcolo per circa 2000 euro mensili iva per "1 anno e mezzo di durata lavori".

    In tal caso potrei anche farci un pensierino più generoso, ma per arrivare a 40.000 euro senza contare l'aggiunta dell'iva sono prorio tanti.

  • emroma
    Emroma Ricerca discussioni per utente Jovis
    Lunedì 27 Maggio 2019, alle ore 21:55 - ultima modifica: Lunedì 27 Maggio 2019, all or 22:01
    Ciao,

    anche da incopetente in materia mi sembra uno sproposito.

    La proporzione tra progetto e realizzazione, ragazzi si capisce che oltre ai permessi, vari cartacei, sicurezza cantiere, direzione lavori, mi sembra di sentire in giro che si parla intorno al 7% dell'importo(salvo che non abbia sentito male).

    O forse? il direttore lavori vive e pernotta nel cantiere 24 ore su 24? mi vado a fare un calcolo per circa 2000 euro mensili iva per "1 anno e mezzo di durata lavori".

    In tal caso potrei anche farci un pensierino più generoso, ma per arrivare a 40.000 euro senza contare l'aggiunta dell'iva sono prorio tanti.
    Stasera ho pregato di abbassare i costi se e' possibile, ma trattasi di un amico che lavora in societa ' con altri..sinceramente ho tanta fiducia su di lui .. vedremmo

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Emroma
    Lunedì 27 Maggio 2019, alle ore 22:09
    Stasera ho pregato di abbassare i costi se e' possibile, ma trattasi di un amico che lavora in societa ' con altri..sinceramente ho tanta fiducia su di lui .. vedremmo
    Eh!

    a volte gli amici servono "se sono veri amici" chissà, magari un occhio di riguardo per avere uno sconticino non sarebbe male, visto i tempi che corrono.

    L'importante secondo me è di non sfruttare solo per motivi economici, ma per competenza.

    Sempre che si tratti una società che lavora bene.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img linomarco
Buongiorno a tutti e buona domenica, vorrei chiedere ai più esperti se possibile sapere su quanto si aggirerebbero i costi di un professionista per redigere un piano casa...
linomarco 07 Dicembre 2020 ore 19:38 11
Img pietromaggi
Buongiorno, vorrei chiedervi se per quanto riguarda il superbonus 110% vi è capitato di incorrere in questa strana richiesta. Ovvero per un condominio di 7 unità...
pietromaggi 19 Novembre 2020 ore 19:47 3
Img francesco54
Salve,ho intenzione di ristrutturare un vecchio fabbricato di 50 mq, rifacendo i solai e un ampliamento ex novo di circa 30mq.Il tecnico al quale mi sono rivolto mi ha chiesto...
francesco54 09 Aprile 2015 ore 17:27 3
Img steaudo
Ciao a tutti,perdonatemi se faccio una domanda che è trita e ritrita, ma ho bisogno di risposte un po' piu precise e in rete si trova di tutto.Allora, ipotizzando che io...
steaudo 29 Marzo 2014 ore 21:39 2
Notizie che trattano Costo progetto esoso? che potrebbero interessarti


Condominio a costo zero

Impianti - A Follonica e' stato realizzato il primo condominio ecocompatibile in Italia, grazie a geotermia, fotovoltaico e materiali efficienti.

Dopo la stangata delle bollette quanto consumano gli elettrodomestici?

Burocrazia e utenze - Con l'aumento delle bollette dell'elettricità e del gas, quali sono gli elettrodomestici che consumano di più e che gravano sulle economie delle famiglie italiane

Moduli Shelly: la novità per la domotica a basso costo

Impianti domotici - Un'azienda bulgara ha creato dei moduli wireless molto piccoli, economici e facili, per rendere smart gli impianti di casa. Si interfacciano con qualsiasi sistema

Casa in pallet

Progettazione - Due giovani architetti austriaci hanno progettato una casa prefabbricata utilizzando come materiale i pallets usati per il trasporto merci.

Rincari bollette, secondo Cingolani si avrà un aumento del 40% in autunno

Impianti elettrici - Cingolani dichiara quali sono le motivazioni che causano l'aumento costante dell'energia elettrica, senza che il ritorno al nucleare sia da considerare un tabù.

Mutuo tasso fisso e variabile: cosa cambia col rialzo dei tassi Bce

Mutui e assicurazioni casa - La Banca Centrale Europea ha comunicato un innalzamento di 50 punti base per i tassi di interesse. Come influirà questo sui mutui a tasso fisso e variabile?

Registro Grandi Impianti Fotovoltaici

Impianti - Dal 2011 il Registro dei Grandi Impianti fotovoltaici ne monitora la realizzazione e gestisce l'accesso e la disponibilità degli incentivi fotovoltaici.

Rimedio ai rincari bollette: è possibile con le fonti rinnovabili?

Impianti rinnovabili - Un'azione utile a contrastare gli aumenti in bollette dell'energia elettrica, è data dal processo di sviluppo delle risorse rinnovabili, in Italia e nel mondo.

Allaccio Gas

Leggi e Normative Tecniche - La delibera 40/2014 regolamenta l'allaccio gas per gli usi civili quali: il riscaldamento, la cottura dei cibi e la produzione di acqua calda sanitaria.
REGISTRATI COME UTENTE
339.433 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//