Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Controsoffitto......a forma di stella!


Giupan64
login
08 Agosto 2005 ore 15:38 43
Ciao a tutti, sono un nuovissimo utente, sto cercando di capire se posso realizzare da solo un controsoffitto a forma di stella al centro del salone per inserirci 5 faretti.....ho chiesto dei preventivi che mi hanno scoraggiato, ......qualcuno sa dirmi se l'impresa è veramente inaccessibile o se posso farlo e soprattutto con quali materiali?
Attendo fiducioso!!!
  • giupan64
    Giupan64 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 10 Agosto 2005, alle ore 13:35
    Nessuno mi riesce ad aiutare????
    Sigh!!!
    rispondi citando
  • mjkid79
    Mjkid79 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 11 Agosto 2005, alle ore 07:20
    Ciao
    purtroppo mi sa che sono tutti in ferie! (o per lo meno quasi...)
    Direttamente non saprei aiutarti ma per caso hai provato a rivolgerti ai negozi che vendono materiali edili e/o hobbistica (spero si scrivi così) ps. io ho chiesto per fare una cucina in muratura e mi hanno detto il nome di un materiale che fa al caso mio e che si taglia come se fosse legno, ma sinceramente non so se possa fare anche al caso tuo perche' i controsoffitti sono in cartongesso!
    Prova a dare un'occhiata se c'e' qualche argomento simile e se non trovi risposte ti consiglio di rivolgerti ad un negoziante specializzato.

    mi spiace di non esserti stata tanto di aiuto

    alla prossima

    cla
    rispondi citando
  • giupan64
    Giupan64 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 11 Agosto 2005, alle ore 08:26
    Giusto, le ferie....sarà che io le ho fatte a luglio e mi viene spontaneo pensare che sia così anche per gli altri....vuol dire che riproporrò la questione a settembre, forse avrò più fortuna.
    Il problema dei negozi di hobbistica è che bisogna avere fiducia di ciò che ti dicono.....e io se non conosco direttamente la persona preferisco non fidarmi, ritengo che la maggior parte siano dei semplici commessi che non hanno nè arte nè parte!!!

    Grazie comunque.
    Ciao

    G
    rispondi citando
  • gigi0
    Gigi0 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 11 Agosto 2005, alle ore 08:59
    Per prima cosa, visto che oggi si festaggia Santa Chiara, facciamo gli auguri a tutte le Chiare del forum e, forse, anche a Cla, oppure si festeggia un altro giorno?

    Riguardo alla stella, facci capire che cosa intenderesti fare: una stella ribassata dal soffitto, nella quale inserire i faretti, o ...

    In questo caso, con del semplicissimo cartongesso ed un po' di abilità manuale, ... oppure ...

    Spiegaci bene e ti risolveremo il problema!

    Attendiamo tue nuove.

    Gigi
    rispondi citando
  • giupan64
    Giupan64 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 11 Agosto 2005, alle ore 09:11
    Prima di tutto faccio anch'io tanti auguri a tutte le Chiara del forum e non.

    dopodichè......esatto, una stella ribassata dal soffitto in cui inserire 5 faretti. Va bene, uso il cartongesso, di che spessore va usato? e la struttura? faccio un'intelaiatura di alluminio su cui fisso i vari pezzi?
    Quali altre accortezze devo usare?

    Quindi non tutti sono in ferie......

    G
    rispondi citando
  • gigi0
    Gigi0 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 11 Agosto 2005, alle ore 15:00
    Non ho mai usato personalmente il cartongesso, ma credo che possa essere sufficiente lo spessore usuale di 12 mm.

    Dove comprerai il cartongesso troverai anche i profili di lamiera zincata usati per la posa; secondo me dovrebbero andare benissimo per la struttura che abdrà poi appesa al soffitto, previo inserimento dei tasselli e ganci a vite, con filo di ferro o con pezzi dello stesso profilato, debitamente tagliati e piegati.

    La benda di rete e relativa pasta deve essere usata sulle giunte.

    Probabilmente non ti ho detto tutto, ma dovrebbe essere sufficiente, e poi non è vero che siano tutti in ferie, quindi datevi da fare con consigli migliori dei miei!

    Buon lavoro e tienici informati sia degli sviluppi, che dei risultati.

    Ciao.

    Gigi
    rispondi citando
  • giupan64
    Giupan64 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 12 Agosto 2005, alle ore 10:47
    Mi confermi quanto sono riuscito a sapere andando in un negozio qui a Roma, almeno per il materiale da usare.....ma il difficile viene ora, perché entra in gioco la manualità e quindi prima di "cimentarmi" mi studierò le varie fasi realizzative per non dovermi trovare a metà lavoro con qualche grana non prevista!!!
    Per ora ti ringrazio, tra una settimana, quando rientrerò al lavoro, comincerò a studiarmi bene la cosa.
    A risentirci!!!

    Ciao

    G
    rispondi citando
  • it000849
    It000849 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 23 Agosto 2005, alle ore 13:17
    Qual'e' il diametro della stella? Te lo chiedo perché il cartongesso e' il materiale "principe" per le controsoffittature, ma si presta difficilmente a forme cosi' "inusuali" (si sgretola facilmente e i profilati in alluminio non sono cosi' maneggevoli per angoli acuti come quelli di una stella).
    Hai pensato ad utilizzare un pezzo di multistrato dello spessore di 1-2 cm?
    rispondi citando
  • mjkid79
    Mjkid79 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 23 Agosto 2005, alle ore 16:25
    SU UN GIORNALE DI BRICO NON RICORDO SE FAI DA TE O FAR DA SE HO VISTO UNA SOLUZIONE DI FARETTI INCASSATI A MULTISTRATO DIPINTO DI BIANCO, MA MI CHIEDEVO 2 COSE:
    N.1 IL LEGNO NON SUBISCE VARIAZIONI E NON PUO' ESSERE PERICOLOSO CON DEI FARETTI CHE COMUNQUE PRODUCONO CALORE?
    N.2 SE IL COMPENSATO VIENE DIPINTO CON LA STESSA PITTURA PER I MURI SI VEDE LA DIFFERENZA (NON SOLO SE BIANCO MA ANCHE SE COLORATO, )?

    IN SOSTANZA VOLEVO CAPIRE QUALI SONO GLI SVANTAGGI DI USARE IL LEGNO CHE COME DIMESTICHEZZA E' DA PREFERIRE AL CARTONGESSO, (NON CREDO NON CE NE SIANO ALTRIMENTI COME MAI VIENE UTILIZZATO COSI' TANTO IL CARTONGESSO E COSI POCO IL LEGNO!)

    UN SALUTO

    CLA
    rispondi citando
  • it000849
    It000849 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 23 Agosto 2005, alle ore 16:41
    Le tue (giustissime) perplessità valgono anche se si usa il cartongesso:
    - Il rivestimento esterno e' di cartone, quindi ancora piu' infiammabile del legno! In effetti, la scatola esterna del faretto e' di per se sufficiente ad evitare un eccessivo innalzamento della temperatura.
    - Il cartone e' comunque un materiale diverso dal laterizio, quindi soggetto ad una diversa "resa" al colore. Il trucco sta nel fare lo strato di tinteggiature sufficientemente spesso da ennullare tale differenza.
    rispondi citando
  • puffi_uffi
    Puffi_uffi Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 2 Settembre 2005, alle ore 14:54
    Io sto per effettuare la rasatura dei miei 3 controsiffitti (di cui uno curvo)ed una controparete curva su una canna fumaria per una stufetta a pellet.
    Premessa: non ho mai tagliato o usato un pezzo di cartongesso.
    Prima di tutto ho contattato due tra i più grandi costruttori di materiale per abbassamenti, cioè KNAUF e RIGIPS(BPBITALIA).
    Sono riuscito ad avere un pò di documentazione e qui è iniziata la fase di studio.
    Ho scelto RIGIPS come prodotto e presso un loro rivenditore ho avuto oltre il materiale anche delle piccole dritte.
    Ho usato tutte lastre da 13mm (bianche normali, verdi antiumidità e rosa antincendio) tranne quelle per le parti curve da 6mm (molto costose).
    La struttura principale si fa solo con due tipi di profili: quello perimetrale ad "U" (30X28X30mm) e i traversi ad "U" (non mi ricordo la misura), probabilmente per far le punte della stella devi usare un rpofilo ad "L".
    Se vuoi ho qualche foto dei miei, molto più semplici, dove si vede un pochettino la struttura portante.Inviami in privato un indirizzo mail dove spedirtele.

    Ciao e prova che ci riuscirai!!
    rispondi citando
  • giupan64
    Giupan64 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 5 Settembre 2005, alle ore 11:32
    Allora, sono rientrato oggi dopo una settimana di malattia....durante la quale però ho lavorato a casa per realizzare la mia stella!!!
    Dunque, per prima cosa rispondo a IT000849: la stella è inscritta in un cerchio di 120 cm di diametro; i profilati in lamierino zincato che sto usando sono ad U e ho creato 10 pezzi (uno per ogni lato della stella) piegati a creare un rettangolo 30x15 che fisserò sul soffitto e sui quali andrò a bloccare i singoli pezzi laterali di cartongesso. Utilizzando la misura di 30 cm ogni punta della stella sarà "vuota" proprio perché non potevo piegare perfettamente il lamierino. Credo comunque che non ci saranno problemi di tenuta. Alla fine piazzerò la base di cartongesso a forma di stella con i 5 fori per i faretti.
    Per quanto riguarda l'utilizzo del cartongesso invece del legno, mi fido di una realizzazione vista in casa di un mio amico che regge da 8 anni senza problemi. Spero di non avere problemi di sgretolamento, o almeno che si possano rimediare con la stuccatura finale.
    Per il calore ho seguito le istruzioni d'uso segnalate sul foglietto dei faretti che ho preso, dove sono indicate le distanze da mantenere.
    Che dire, io ci provo......male che va ho buttato un decimo di quello che era il moglior preventivo che mi avevano fatto!!!! ma se va bene, vuoi mettere la soddisfazione!

    Credo che completerò "l'opera" nei prossimi giorni.....figli permettendo!

    Ciao

    G
    rispondi citando
  • giupan64
    Giupan64 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 16 Novembre 2005, alle ore 09:41
    Finalmente ho portato a termine il mio lavoro!
    Volevo far sapere, a chi interessa, che è stato difficile e faticoso, ma è una grandissimala soddisfazione quella di alzare gli occhi ed ammirare sul mio soffitto quella stella ..... se qualcuno è interessato a vedere le varie fasi ed il risultato finale può andare su http://foto.webalice.it/giupan64/43503.
    Oltretutto ho ricevuto i complimenti di mia moglie .....altra grande soddisfazione!!!!
    Certo, qualche piccola sbavatura c?è ancora, dovrò rifinire in qualche punto, dopotutto sono alle prime armi.....
    Ora continuerò con l'altro punto luce del salone, e credo mi cimenterò con delle parti curve di cartongesso perché, fatta la stella, ora tocca.......alla luna!

    A presto.

    G
    rispondi citando
  • tartarugae
    Tartarugae Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 16 Novembre 2005, alle ore 10:02
    COMPLIMENTONI! ho visto la foto e davvero... per essere alle prime armi è davvero un ottimo risultato! bella l'idea e anche la realizzazione!
    rispondi citando
  • lenamaria
    Lenamaria Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 16 Novembre 2005, alle ore 10:26
    Ma quali complimenti? qui direi che ti spetta un oscar.......ma tu che fai nella vita? ma davvero l'hai fatta tutta tu? è incredibile se penso a quanto sto sborsando per fare un abbassamento linearissimo a casa mia. sei stato davvero bravo comunque sia per la realizzazione che per l'originalità dell'idea. spero di poter un giorno mostrare anch'io qualche mio lavoretto a casa, con tanto orgoglio. saluti a presto
    rispondi citando
  • giupan64
    Giupan64 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 16 Novembre 2005, alle ore 14:29
    Ragazzi, così mi fate arrossire ....... sono solo un povero ingegnere.....ma nienete a che fare con le costruzioni!!!
    Vi dirò la verità, è tutta colpa (o merito? ) di mio padre che non credeva possibile che io riuscissi in questo progetto.....lui che in casa ha sempre fatto il falegname, l'idraulico, il muratore, l'elettricista.....così risuscite a immaginare la mia faccia quando è venuto a trovarmi e ha visto il risultato? pressappoco così ...mentre la sua....
    Per finire, ma forse è stata la motivazione in più, ho speso circa un decimo del miglior preventivo che avevo avuto!
    Non dico altro.

    Grazie a tutti.

    G
    rispondi citando
  • mjkid79
    Mjkid79 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 18 Novembre 2005, alle ore 07:24
    E proprio un bel lavoro! Visto che vorrei provare anch'io tale impresa (anche se non penso di essere così brava!), potrei chiederti dei consigli?Il risultato è ottimo e anche le foto (peccato che non ci sono le descrizioni specifiche delle fasi, o almeno non le ho viste!)
    Comunque è veramente un bel lavoro!
    ... e più gente te lo dice più puoi crederci ....

    salutoni

    Cla

    ps aspettiamo anche le foto della luna!
    rispondi citando
  • lenamaria
    Lenamaria Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 18 Novembre 2005, alle ore 10:25
    Torno ad intromettermi nell'argomento stella in cartongesso per chiederti una cosina....più o meno quanto hai speso?
    rispondi citando
  • giupan64
    Giupan64 Ricerca discussioni per utente
    Sabato 19 Novembre 2005, alle ore 14:21
    Rspondo con piacere.
    Prima i costi:
    - 3 pannelli di cartongesso (ne servono due ma per un errore ne ho dovuto prendere un altro) 120x200 1 cm spessore: 17,10 ero
    - 5 profili a U di lamierino zincato lunghi 3 m sezione 2x2: 11,5 euro
    - una bustina di viti (100 pz): 1,8 euro
    - rete per chiusura (ma non l'ho usata): 3,1 euro
    - stucco: ce l'avevo....
    - 2 barattoli 750 ml pittura semiavabile all'acqua: 9 euro
    - 25 stop da 6:1,25 euro
    - punta al vidia da 6: 2 euro
    - dima di legno a forma di stella (inscritta in un cerchio di 120 cm di diametro) (me la sono fatta fare dal falegname per prendere la misura sul cartongesso): 19,4 euro
    - 5 faretti alogeni 50 W con trasformatori elettromeccanici: circa 50 euro (non ho tenuto lo scontrino....)
    La lavorazione in sintesi (sicuramente si può adottare un metodo migliore.....):
    - prima di tutto ho fatto un progetto su carta per dimensionare i singoli pezzi e sapere quanto materiale occorreva.
    - poi ho tagliato i dieci rettangoli di lamierino (usando le forbici da lattoniere) bloccando due angoli opposti con due viti per non farli aprire
    - di seguito ho tagliato con il segheto alternativo i dieci laterali rettangolari prendendo le misure (solo di larghezza) direttamente con i rettangoli di lamierino precedenemente numerati e li ho smussati per fare la punta dei 5 bracci della stella
    - con la dima ho disegato sul soffitto la stella
    - ho forato i rettangoli di lamierino in due punti con la punta da 6 nel lato del soffitto e li ho usati per prendere la misura del punto in cui fare i fori sul soffitto, allineandoli all'interno dei singoli lati disegnati prima con la dima
    - gli stessi rettangoli li ho forati sui lati in quattro punti con una punta da due (le viti sono da tre) e in basso in due punti
    - ho fatto i fori sul soffitto, uno alla volta per non sbagliare (spesso ho dovuto allargare il foro sul rettangolo in senso laterale per allinearlo bene alla riga disegnata sul soffitto)
    - una volta fissati i rettangoli (gli stop conviene batterli con un martello prima di avvitare del tutto) ho inserito le viti in senso inverso (da dentro a fuori) per prendere il punto esatto di dove forare il cartongesso
    - con i rettangoli di cartongesso (numerati!!) ho premuto sulla punta delle viti e ho fatto i fori con le viti stesse
    - ho avvitato i laterali di cartongesso
    - la parte elettrica l'ho peparata a parte e poi collegata, appoggiando i trasformatori sul telaio metallico
    - solo ora, aiutato da un'altra persona, ho preso la misura della stella poggiando il pannello sul fondo e premendo bene per fare i fori con le punte delle viti messe in precedenza (il mio errore è stato tagliare la stella con la dima ma poi mi sono accorto che è imposibile farla precisa e ho dovuto prendere un altro pannello)
    - fatti i fori sul pannello si blocca in tre o quattro punti e si disegna il bordo esterno della stella che poi si taglia, si fora in cinque punti per i faretti e si fissa
    - a questo punto si deve stuccare, usando la rete adesiva se rimane troppo spazio, rasare e poi verniciare
    - l'ultima cosa da fare è mettere i faretti.
    Ci sono molti accorgimenti che vorrei dare, se qualcuno è veramente ineressato mi faccia sapere.....

    BUON LAVORO!!!!!

    G
    rispondi citando
  • gigi0
    Gigi0 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 20 Novembre 2005, alle ore 11:34
    Sei davvero bravo ed hai realizzato un ottimo lavoro.

    Ciao.

    Gigi
    rispondi citando
  • lenamaria
    Lenamaria Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 21 Novembre 2005, alle ore 09:08
    Grazie per i dettagli e naturalmente confermo la mia tesi che mi vede derubata dal gessista che ha eseguito il mio controsoffitto. ma purchè se ne sia andato, ormai è fatta. di certo la tua impresa non è stata semplicissima anche perché ti sei cimentato su una figura abbastanza complessa. di conseguenza certi risultati sono ancora più meritevoli di lode
    rispondi citando
  • dario70
    Dario70 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 21 Novembre 2005, alle ore 09:52
    Davvero complimenti a giupan64, hai fatto un bellissimo lavoro! anche noi dovremo fare un ribassamento lungo la parete del soggiorno, con qualche curva..... mi sono già stampate le tue info sul lavoro che hai fatto

    LORENA
    rispondi citando
  • mjkid79
    Mjkid79 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 21 Novembre 2005, alle ore 10:25
    Sei stato molto gentile a darci la tua disponibilità (oltre che ovviamente anche le foto e la descrizione del lavoro)! Mi sa che quest'argomento sarà rivisto parecchie volte anche perché se non cambio idea (e questo conoscendomi sarà molto difficile) mi vorrei cimentare in tale impresa! i miei già ridono!!!Comunque sono sicura che se tu e/o qualcunaltro mi darete qualche dritta, ne uscirà qualcosa! (... e poi finchè non si prova non si può dire nemmeno di non riuscire ....)

    salutoni

    Cla
    rispondi citando
  • giupan64
    Giupan64 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 22 Novembre 2005, alle ore 10:40
    Sei stato molto gentile a darci la tua disponibilità (oltre che ovviamente anche le foto e la descrizione del lavoro)! Mi sa che quest'argomento sarà rivisto parecchie volte anche perché se non cambio idea (e questo conoscendomi sarà molto difficile) mi vorrei cimentare in tale impresa! i miei già ridono!!!Comunque sono sicura che se tu e/o qualcunaltro mi darete qualche dritta, ne uscirà qualcosa! (... e poi finchè non si prova non si può dire nemmeno di non riuscire ....)

    salutoni

    Cla

    Sempre disponibile a dare dei consigli...... soprattutto quando uno ci ha sbattuto le corna!
    Per quanto riguarda i cari genitori, io ho fatto tutto senza chiedere consiglio o aiuto, se non alla fine, nè a mio padre nè a mio suocero. La soddisfazione è stata maggiore.
    Comunque dovrò cimentarmi ancora con un'altra stella...... volevo la luna ma con la mia signora abbiamo deciso per non fare due cose diverse nello stesso ambiente. Sto già rivedendo il progetto per migliorare soprattutto la facilità di lavoro, per permettere di fare la maggior parte del lavoro a terra per poi fissare il tutto a soffitto e lavorare il meno possibile sulla scala.
    Se vuoi, ti dico cosa migliorerei....

    Ciao

    G
    rispondi citando
  • mjkid79
    Mjkid79 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 23 Novembre 2005, alle ore 09:31
    Sono sempre pronta a ulteriori informazioni/spiegazioni. Inoltre ti volevo chiedere delle specifiche particolari: Visto che ho la fortuna che il telaio lo puo' realizzare mio padre (anche se scettico sul mio uso...) e quinsi sarà in ferro, chiedevo se avevi pensato a qualcosa per realizzare il lavoro a terra e poi fissarlo al soffitto?in piu' ho ulteriori domande:
    -i lati del cartongesso (cioè quelli con minor spessore) e le viti si notano dopo aver messo lo stucco?
    - per fare effetto muro c'è bisogno di stucco o qualche tipo di malta o intonaco particolare?
    -quanto è lo spessore delle stelle finito il lavoro?
    Io avrei intenzione di fare dei quadrati o rombi (per cui più facili) ma con vari gradini (secondo te com'è l'idea?)

    un saluto
    Cla
    rispondi citando
  • giupan64
    Giupan64 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 23 Novembre 2005, alle ore 10:35
    Allora......:
    - per realizzare il lavoro a terra c'è bisogno che la struttura in lamierino (il ferro di cui parli tu...) sia un solo pezzo e non, come ho fatto io, 10 rettangoli separati. Questo è quello a cui sto pensando e mi sono già fatta un'idea, quando ho un disegno lo metto a disposizione
    - Le viti vanno leggermente incassate nello spessore, ma con molta cautela perché se le spingi troppo il cartongesso si spacca (in un punto mi è successo), poi con lo stucco e la vernice si coprono, a me sono state necessarie almeno tre mani di stucco e due di vernice
    - lo stucco che ho usato è normalissimo stucco bianco, la verniciatura fa un po vedere la differenza con il soffitto verniciato due anni fa, è una delle cose che devo rifinire
    - la stella scende dal soffitto di 15 cm, tieni conto che le specifiche dei faretti alogeni dicono di non metterle a meno di 12 cm dal soffitto.
    - l'idea di questa realizzazione mi è venuta proprio a casa di un amico che ha due quadrati a scalino.... come hai pensato tu! il quadrato è più semplice, ma il rombo è più bello, meno visto e...... più difficile quindi darà maggiori soddisfazioni!

    Ciao

    G
    rispondi citando
  • mjkid79
    Mjkid79 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 23 Novembre 2005, alle ore 13:29
    Non vedo l'ora di mettermi all'opera!
    Torniamo al lavoro in cartongesso Per fissare il tutto io avrei pensato di fare nel telaio due barre, all'estremità che andrebbefissata al soffitto ,(ovviamente interne al lavoro che lo attraversano da un'estremità all'altra); e 4 ganci tipo 'grandi forcine'(di cui non so il nome) che siano gia applicate al soffitto (due per ogni barra che attraversa, e ovviamente rivolte nello stesso senso cosi a lavoro ultimato non mi resterebbe che incastrarle (barre innestate alle 'forcine) e stuccare le fessure
    mi devo ancora informare se è possibile una risoluzione del genere

    saluti

    cla
    rispondi citando
  • giupan64
    Giupan64 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 23 Novembre 2005, alle ore 15:37
    Ho capito, può essere un metodo valido, però non credo sia sufficiente fissare la struttura solo con l'incastro, io non mi fiderei, magari un paio di stop.....

    Ormai sei partita, mi raccomando non ti fermare, voglio vedere il risultato!

    G
    rispondi citando
  • mjkid79
    Mjkid79 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 24 Novembre 2005, alle ore 07:52
    Ho già schizzi e tutto ma prima della realizzazione ho bisogno del rogito: sono scaramantica!!!!

    salutoni

    Cla
    rispondi citando
  • kokus77
    Kokus77 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 9 Agosto 2006, alle ore 21:33
    Sei davvero un grande, ma come hai fatto?!?!?!
    io mi sto disperando perché non so da dove cominciare per un abbassamento parziale del soffitto del salotto....
    davvero complimenti, mi sa che vedere le tue foto mi ha dato la carica, non vedo l'ora di cominciare. Grazie per i consigli e la disponibilità.
    rispondi citando
  • anto_pappa
    Anto_pappa Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 10 Agosto 2006, alle ore 11:27
    Davvero complimenti visto che a sostenere il fai da te non significa esserepazzi. sei stato davvero bravo. però per tutti coloro che devono fare un semplice controsoffitto sappiate che il cartongesso si può attaccare al soffitto con dei ganci appositi senza dover creare quella struttura in lamirieno zincato. comunque il risultato è ottimo e la soddisfazione penso sia massima
    rispondi citando
  • mjkid79
    Mjkid79 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 10 Agosto 2006, alle ore 16:59
    Molto interessante! dove si trovano?stavo giusto per far fare un telaietto ma cosi' mi faciliteresti il lavoro! in piu reggono anche i faretti o bisogna mettere altri sostegni? grazie mille

    saluti

    Cla
    rispondi citando
  • anto_pappa
    Anto_pappa Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 10 Agosto 2006, alle ore 17:16
    In sostanza i telaietti in lamiera servono ma non vengono fissati come sopra. bisogna adoperare delle aste di metallo che si fissano al soffitto tramite tasselli ad occhiello. all'altra estremità dell'asta si innesta un gancio che serve a sostenere i lamierini metallici ai quali poi si avvita il cartongesso. si i faretti si possono anche mettere. dipende anche quanto vuoi ribassare il soffitto perché volndo si può fissare direttamente al soffitto il lamierino e poi il cartongesso ma così ci si ribassa di pochi cm fai 5 o 6. comunque se vai un centro stile castorama vedrai che trovi tutto
    rispondi citando
  • mjkid79
    Mjkid79 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 11 Agosto 2006, alle ore 07:01
    GRAZIE MILLE

    SALUTI

    CLA
    rispondi citando
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Domenica 3 Settembre 2006, alle ore 07:37
    Complimenti per il lavoro e mi ai dato un idea di fare una cosa simile in bagno....
    rispondi citando
  • giupan64
    Giupan64 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 7 Novembre 2006, alle ore 10:00
    GRAZIE MILLE

    SALUTI

    CLA

    Salve a tutti!!!
    E' passato un anno dalla realizzazione della mia stella, incredibile ma non ho avuto il tempo per ora di fare la seconda e mi ritrovo la solita lampadina appesa al soffitto!
    Oggi poi, dopo alcuni mesi, ho riaperto questo topic e ho notato con piacere che è ancora vivo..... volevo sapere se CLA aveva poi portato a termine il lavoro, sarebbe una soddisfazione!

    E poi volevo farvi sapere che tra breve sarà pronto il progetto per la seconda stella, spero vi faccia piacere avere le foto delle fasi realizzative.

    A presto!

    G
    rispondi citando
  • mjkid79
    Mjkid79 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 10 Novembre 2006, alle ore 08:54
    GRAZIE MILLE PER IL TUO INTERESSAMENTO! PURTROPPO MI HANNO CONSEGNATO LA CASA IN MEGARITARDO E DEVONO ANCORA FINIRE AL 100% (RIMANGONO SOLO PICCOLI LAVORETTI), COSI' SONO PURE IO IN RITARDO SULLA TABELLA DI MARCIA, MA NON MI LAMENTO. HO REALIZZATO UN DIPINTO SU VETRO, HO DIPINTO DI ARANCIO LA PARETE DELLA CUCINA, DI BORDEAUX LA PARETE DIETRO LO SCHIENALE DEL LETTO PIU INSERTO SOPRA AL TERMO PER UN QUADRO, E DI COLOR PESCA STRACCIATO DUE PARETI DEL SOGGIORNO, E GRAZIE AL TUO CONSIGLIO SONO RIUSCITA A REALIZZARE UN'ANGOLARE IN CARTONGESSO CHE SEMBRA IN MURATURA (DOVE TUTTI MI AVEVANO SCONSIGLIATO DI METTERE LA LUCE, ED ORA SI SONO TUTTI RICREDUTI). MI MANCA LA REALIZZAZIONE DEL CONTROSOFFITTO, MA MI STO INFORMANDO .... INSOMMA PIANO PIANO STO FACENDO TUTTO CIO' CHE MI ERO PREFISSATA E SINCERAMENTE VI RINGRAZIO TUTTI PERCHE' SENZA DI VOI MI SAREI ABBATTUTA PRIMA DI INIZIARE.

    GRAZIE ANCORA

    SALUTONI

    CLAUDIA
    rispondi citando
  • giupan64
    Giupan64 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 10 Novembre 2006, alle ore 14:34
    Brava!!!!!!!!!!!!


    Ma fai tutto da sola o hai un marito/compagno/amico che ti aiuta?
    Complimenti per l'audacia sui colori dei muri, noi ci avevamo pensato ma con due figli piccoli abbiamo rimandato alla prossima indispensabile riverniciatura, che avverrà quando non avrò una peste che passa con la macchinina (o peggio con il pennarello) lungo tutto il muro del corridoio!!!

    Nei prossimi giorni compro il materiale per la seconda stella e mi metto al lavoro...... a presto!
    rispondi citando
  • mjkid79
    Mjkid79 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 10 Novembre 2006, alle ore 15:58
    GRAZIE DEI COMPLIMENTI, MA SINCERAMENTE NON DOVRESTI FARLI VISTO CHE NON HAI VISTO I RISULTATI.... RISCHI GROSSO! NO .... SCHERZO E' VENUTO TUTTO ABBASTANZA BENE ANCHE SE HO UN PO' BARATO, DIPINGERE E' UNO DEI MIEI HOBBY E SONO ANDATA ANCHE AD UN CORSO, IN PIU I MIEI MI HANNO FATTO FARE ESPERIENZA SU 300 METRI DI UFFICI CHE ABBIAMO DIPINTO IO E MIO FRATELLO (SINCERAMENTE PIU' MIO FRATELLO LUI DAVA IL BIANCO ED IO LE RIFINITURE AZZURRINE) PER QUANTO RIGUARDA L'ANGOLARE, IL CARTONGESSO L'HO TAGLIATO IO E PURE LO STUCCO L'HO MESSO IO MA LA BASE IN FERRO L'HA FATTA MIO PADRE (PS HO ANCHE IMPARATO A PIANTARE CHIODI E VITI). COMUNQUE MI PIACEREBBE INVIARE QUALCHE IMMAGINE MA NON SONO POI COSI' BRAVA CON IL COMPIUTER.
    PS A TUTTE LE DONNE/RAGAZZE 'IN ASCOLTO' NON E' VERO CHE CI SONO LAVORI SOLO DA 'UOMINI' ,CON TUTTA LA TECNOLOGIA DALLA NOSTRA, ORMAI POSSIAMO FARE QUASI TUTTO PURE NOI....

    SCUSA LA RIFLESSIONE

    SALUTONI

    PS LA STELLA E' VERAMENTE MERAVIGLIOSA
    (CIO' VUOL DIRE CHE VOGLIO PROVARE PURE IO LA REALIZZAZIONE DI UN CONTROSOFFITTO)

    CLA
    rispondi citando
  • mjkid79
    Mjkid79 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 10 Novembre 2006, alle ore 16:00
    OPS DIMENTICAVO.... (ALTRIMENTI MI STROZZA...) IL MIO FIDANZATO HA FATTO IL ' LAVORO SPORCO' METTERE LA CARTA E SCOCCIARE OGNI MOBILE O ALTRO CHE NON ANDASSE DIPINTO.

    RISALUTI

    CLA
    rispondi citando
  • giupan64
    Giupan64 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 29 Marzo 2007, alle ore 15:38
    Alla fine ce l'ho fatta!
    Ho portato a termine anche la seconda stella in salone, sopra al tavolo da pranzo.
    A chi interessa posso dire che rispetto al primo lavoro ho fatto delle variazioni, in particolare sui laterali e sulla procedura seguita per costruire questa seconda stella.
    Potete vedere le foto delle varie fasi e la realizzazione finale su http://foto.webalice.it/giupan64/

    Per la modifica sul taglio dei laterali ho inserito un disegno, per far capire che stavolta ho lasciato lo spigolo verticale di ogni braccio della stella ad un solo pannello laterale, il secondo è un po spostato.

    La differenza fondamentale sta nella procedura: stavolta ho lavorato sul tavolo. Mentre la prima volta avevo fissato ogni profilo rettangolare al soffitto (2 stop ognuno = 20 stop totali!!!), ora ho utilizzato un "fondo" di legno da 6 mm, tagliato a forma di stella (foto 1, anche se quello che vedete è il primo che ho fatto, poi l'ho dovuto rifare perché il foro centrale era troppo grande e nel girare il tutto mi si è rotto) sul quale ho fissato i profili metallici, poi i laterali di cartongesso e per finire la parte anteriore di cartongesso precedentemente forata per i 5 faretti.
    In questo modo la precisione è stata notevolmente superiore, la fatica minore e gli stop utilizzati solo 5 (i fori al soffitto sono in corrispondenza dei fori per i faretti).
    L'unica cosa è che per fissarla a soffitto, visto il peso, ho dovuto attrezzarmi con una specie di impalcatura fatta con due tubi innocenti con in alto due basi a vite (spero capiate cosa sono, altrimenti chiedete a qualcuno che fa ristrutturazioni e usa i ponteggi). Su queste basi ho poggiato due tavole e sopra la stella. Poi ho avvicinato la stella girando le viti e ho fatto combaciare i fori sul pianale di legno posteriore con quelli sul soffitto.... e il gioco è fatto!
    Il resto è banale: stucco, carta vetrata, vernice.

    Tutto chiaro?

    Spero che queste spiegazioni siano gradite come lo sono state la volta scorsa.

    A presto.

    G
    rispondi citando
  • monos
    Monos Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 30 Marzo 2007, alle ore 09:49
    ..mi son letto tutto il post..
    non rimane che aggiungermi a tutti i complimenti che hai ricevuto..
    davvero un bel lavoro..
    ma ...mai adagiarsi sugl'allori..
    devi mettere in cantiere un altro progetto
    rispondi citando
  • mjkid79
    Mjkid79 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 2 Aprile 2007, alle ore 14:13
    Sei proprio bravo, beh che dire hai trovato un secondo lavoro! COMPLIMENTI!
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img chris22
Buongiorno a tutti, nuovo iscritto (ma non nuovo lettore) del forum, vengo a voi per cercare di avere qualche spunto per una questione che mi sta facendo dannare.Allora in breve,...
chris22 19 Giugno 2014 ore 13:12 8
Img godeas78
Ciao a tutti,qualche tempo fa ho deciso di ridipingere il controsoffitto nel salotto di casa.Con l'occasione ho ristuccato un pezzo che si era rovinato.Purtroppo, dopo aver...
godeas78 10 Giugno 2014 ore 15:49 2
Img vincenzodl11
Vorrei realizzare un controsoffitto in cucina, le dimensioni della stanza sono 340cm x 360cm.Avrei pensato di utilizzare dei profili a U da 30x30mm da fissare lungo il perimetro e...
vincenzodl11 25 Dicembre 2013 ore 11:59 11
Img snowmax
Ciao a tutti una domanda forse stupidadovendo ricoprire tutte le pareti con cartongesso e fare il controsoffitto sempre in cartongesso secondo voi cosa faccio prima ?Di che...
snowmax 20 Gennaio 2012 ore 17:43 11
Img anonimo
Ciao ragazzi,ho comprato un piccolo immobile di 47 mq e dovrei rifare l'impianto.Quello attuale è infilato nei mattoni (cavi), e non mi pare proprio ci sia il corrugato...
anonimo 26 Maggio 2014 ore 08:56 1
Notizie che trattano Controsoffitto......a forma di stella! che potrebbero interessarti


Caratteristiche e tipologie dei controsoffitti

Facciate e pareti - Il controsoffitto può essere una soluzione importante se si vuole creare isolamento acustico o termico in una stanza, ma anche nascondere alla vista luci o cavi.

Controsoffitti da recuperare

Tetti e coperture - Come intervenire per recuperare l'efficienza di un vecchio controsoffitto, costituito da stuoie di cannucce rifinito con intonaco di calce idrata, senza smontarlo.

Verifica posizione bocchette lineari

Fai da te - Nelle case moderne è possibile coniugare le più aggiornate tecnologie, tra cui gli impianti di climatizzazione, con le più disparate esigenze di design ed arredo.

Il controsoffitto

Facciate e pareti - Oltre a ridimensionare in altezza gli spazi della casa, il controsoffitto viene usato soprattutto per personalizzare con un po' di fantasia gli ambienti interni.

Controsoffitto sospeso in cartongesso: montaggio fai da te

Fai da te Muratura - Controsoffitto sospeso: come realizzare una resistente struttura metallica a cui fissare i pannelli in cartongesso, per donare estetica e funzionalità spaziale.

Progetto camera da letto semicircolare

Zona notte - Progetto su disegno, per camera da letto semicircolare. Controsoffitto doppio, a delineare la zona armadio, complementare alla zona letto, per forma e funzione.

Spazi condominiali comuni

Condominio - Biglietto da visita di ogni edificio residenziale, possono essere riqualificati a partire dal trattamento delle superfici e dallo studio dell'illuminazione.

Parete letto in cartongesso

Zona notte - Parete letto in cartongesso. Struttura luminosa controparete-controsoffitto, che dà profondità. Unica parete curva con due librerie angolari, per sfruttare ogni spazio.

Idee per controsoffitti in cartongesso: efficienza e design

Materiali edili - Oltre ad avere un'utilità pratica, i moderni controsoffitti in cartongesso sono valevoli dal punto di vista decorativo, permettendo di giocare con luci e forme.
REGISTRATI COME UTENTE
310.875 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE