Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2021-09-29 09:34:02

Cappa aspirante/filtrante


Ciao a tutti,
nella casa che stò per comprare ho un dubbio sulla cappa da mettere: per un discorso di comodità sarebbe meglio una cappa filtrante, essendo una mansarda senza finestra ma solo un lucernaio ho paura che non riesca ad aspirare bene.
Ho optato per il piano ad induzione che dovrebbe essere meglio di quello a gas.

Qualcuno ha esperienza e mi sà dare dei consigli in merito alla scelta della cappa?
Grazie mille
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 26 Luglio 2021, alle ore 10:52 - ultima modifica: Lunedì 26 Luglio 2021, all or 10:56
    Il problema dell'aspirazione della cappa è comune a molti, ma nel tuo caso si dovrebbe intervenire in due modi.Per primo una buona cappa aspirante-depurante, che ti possa mettere in circolo l'aria dei vapori di cottura pulita. Purtroppo non è sempre così te lo dimostra il fatto che se ti trovi vicino alla cucina di un ristorante senti spesso gli odori anche se ti trovi nel locale adiacente o in sala.Questo è dovuto alla forza motore della cappa filtrante che depura ma non riesce a prendere tutto il volume di aria-vapori-odori mentere si cucina.Infatti si è soliti calcolare i mc della cucina per scegliere la potenza della cappa,( per legge dovrebbe essere un minimo di circa 120-150 mc ora) ma vedi che in commercio puoi trovare anche da 200-250-400-800-1200 e più per avvicinarti alle caratteristiche cappe professionali usate nelle cucine dei grandi Chef.

    Ora come secondo problema è pulire il ricircolo dell'aria viziata rimanente nella mansarda. Se hai il lucernario potresti montare un estrattore d'aria da mettere in funzione quando cucini con il lucernario chiuso, ottenendo così una espulsione forzata della'aria-vapori di cottura.Inoltre l'estrattore potrebbe risultare utile sopratutto nelle giornate di pioggia rinnovando l'aria viziata all'interno del tuo ambiente(ovviamente l'estrattore è fornito di paratie antipioggia).Se vuoi un lavoro più rifinito potresti valutare l'idea di montarlo sul soffitto o a una delle pareti, calcola che di questa tipologia di aspiratori ve ne sono di diverse tipologie con tecnica diversa.Infatti se vai in un ferramenta o parli con qualche tecnico potresti chiedere della ventilazione meccanica controllata VMC, a doppio flusso. Oppure studiare una soluzione personalizzata(io non sono un tecnico ovviamente) in base al volume e ricircolo d'aria necessario per il tuo ambiente.
    Niente di meglio sopratutto ora che si cerca il massimo della salubrità dell'aria che respiriamo.

  • spflipper
    Spflipper Ricerca discussioni per utente Jovis
    Lunedì 26 Luglio 2021, alle ore 11:47
    Il problema dell'aspirazione della cappa è comune a molti, ma nel tuo caso si dovrebbe intervenire in due modi.Per primo una buona cappa aspirante-depurante, che ti possa mettere in circolo l'aria dei vapori di cottura pulita. Purtroppo non è sempre così te lo dimostra il fatto che se ti trovi vicino alla cucina di un ristorante senti spesso gli odori anche se ti trovi nel locale adiacente o in sala.Questo è dovuto alla forza motore della cappa filtrante che depura ma non riesce a prendere tutto il volume di aria-vapori-odori mentere si cucina.Infatti si è soliti calcolare i mc della cucina per scegliere la potenza della cappa,( per legge dovrebbe essere un minimo di circa 120-150 mc ora) ma vedi che in commercio puoi trovare anche da 200-250-400-800-1200 e più per avvicinarti alle caratteristiche cappe professionali usate nelle cucine dei grandi Chef.

    Ora come secondo problema è pulire il ricircolo dell'aria viziata rimanente nella mansarda. Se hai il lucernario potresti montare un estrattore d'aria da mettere in funzione quando cucini con il lucernario chiuso, ottenendo così una espulsione forzata della'aria-vapori di cottura.Inoltre l'estrattore potrebbe risultare utile sopratutto nelle giornate di pioggia rinnovando l'aria viziata all'interno del tuo ambiente(ovviamente l'estrattore è fornito di paratie antipioggia).Se vuoi un lavoro più rifinito potresti valutare l'idea di montarlo sul soffitto o a una delle pareti, calcola che di questa tipologia di aspiratori ve ne sono di diverse tipologie con tecnica diversa.Infatti se vai in un ferramenta o parli con qualche tecnico potresti chiedere della ventilazione meccanica controllata VMC, a doppio flusso. Oppure studiare una soluzione personalizzata(io non sono un tecnico ovviamente) in base al volume e ricircolo d'aria necessario per il tuo ambiente.
    Niente di meglio sopratutto ora che si cerca il massimo della salubrità dell'aria che respiriamo.
    Grazie innanzitutto per la tua risposta, l'estrattore d'aria è molto interessante potrei valutarlo anche se l'installazione sulla mansarda è un po' un problema visto che non potrei metterlo sul tetto visto che pioverebbe sul tetto, dovrei valutare di fare un foro laterale che dà sulla facciata ma lo vedo molto problematico e rischioso

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 26 Luglio 2021, alle ore 11:55 - ultima modifica: Lunedì 26 Luglio 2021, all or 12:00
    Puoi vedere di canalizzare uscendo da un'altra stanza che affacci non si strada, altrimenti non ti rimane altro che il tetto so che nell'edilizia esistono operai acrobati (vedi imprese specializzate in Edilizia acrobatica).

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Spflipper
    Martedì 14 Settembre 2021, alle ore 08:58
    Grazie innanzitutto per la tua risposta, l'estrattore d'aria è molto interessante potrei valutarlo anche se l'installazione sulla mansarda è un po' un problema visto che non potrei metterlo sul tetto visto che pioverebbe sul tetto, dovrei valutare di fare un foro laterale che dà sulla facciata ma lo vedo molto problematico e rischioso
    Ah! dimenticavo, se può esserti di aiuto so che esistono comignoli speciali antipioggia.

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Sabato 18 Settembre 2021, alle ore 11:37
    Ho visto casualmente su Amazon mentre cecavo delle prolunghe x camino un articolo che ti potrebbe interessare. Magari se non hai già risolto potrebbe essere una soluzione tra tante smile


  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Spflipper
    Martedì 28 Settembre 2021, alle ore 09:23
    Grazie innanzitutto per la tua risposta, l'estrattore d'aria è molto interessante potrei valutarlo anche se l'installazione sulla mansarda è un po' un problema visto che non potrei metterlo sul tetto visto che pioverebbe sul tetto, dovrei valutare di fare un foro laterale che dà sulla facciata ma lo vedo molto problematico e rischioso
    Un amico ha sentito parlare della Gemi aspiratori chissà magari potrebbero affrontare il tuo problema.

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Spflipper
    Mercoledì 29 Settembre 2021, alle ore 09:34
    Grazie innanzitutto per la tua risposta, l'estrattore d'aria è molto interessante potrei valutarlo anche se l'installazione sulla mansarda è un po' un problema visto che non potrei metterlo sul tetto visto che pioverebbe sul tetto, dovrei valutare di fare un foro laterale che dà sulla facciata ma lo vedo molto problematico e rischioso
    Ciao se ti potrà essere di aiuto ho scoperto questa cappa autofiltrante integrata della Falmec.In pratica è possibile personalizzarla occultandola all'interno dei pensili della propria cucina.


Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img leonardo lippi
Buonasera a tutti,in data 08/02/2022 mi sono recato in negozio per concludere l'ordine della cucina dopo il sopralluogo del geometra incaricato dal negozio, ho saldato il 30% del...
leonardo lippi 03 Agosto 2022 ore 12:01 11
Img hari seldon
Ciao a tutti,spero che qualcuno possa aiutarmi a risolvere un problema con lo scarico della nuova cucina. Devo spostarla in un'altra stanza, ma non posso rifare il pavimento per...
hari seldon 13 Luglio 2022 ore 13:03 5
Img fabioanaclerio
Buonasera mi sono ritrovato ahimè in una situazione un po' ingarbugliata: In data 12/11/2020 l'ingegnere mi comunica che ha presentato la CILA al Comune e mi da il via...
fabioanaclerio 20 Giugno 2022 ore 16:55 23
Img zillermattias
Dovrei cambiare la cucina, ma prima, devo mettere a norma l'impianto elettrico, aggiungendo nuove prese per ogni elettrodomestico,spostandone e/o creando nuovi punti luce,...
zillermattias 30 Maggio 2022 ore 17:17 3
Img alfonsoaiello
Buona sera, a seguito di ristrutturazione ho spostato, ahimè, la cucina, che adesso dista 5/6 metri dallo scarico condominiale, con il risultato che ogni 3/4 mesi devo...
alfonsoaiello 26 Maggio 2022 ore 15:51 3
Notizie che trattano Cappa aspirante/filtrante che potrebbero interessarti


Sostituire il vecchio piano cottura a gas con un sistema a induzione

Cappe e piani cucina - La scelta del piano cottura dipende da molti fattori: gusto personale, abitudini ed estetica. Non bisogna tralasciare efficienza, ecologia e criteri di risparmio

Aria sana in cucina: cappe e sensori gas

Cappe e piani cucina - Alcuni consigli per rendere migliore la qualità dell'aria che respiriamo in cucina.

Piano di cottura con cappa integrata: niente più fumi e odori

Cappe e piani cucina - Più spazio e libertà in cucina grazie ai nuovi piani cottura con cappa aspirante integrata. Grandi vantaggi sia per la cottura a gas che per quella a induzione.

Piani ad induzione per la cucina

Forni e piani cottura - Ecco quali sono i pro e i contro dei piani a induzione e tutte le funzioni disponibili per cucinare al meglio. Quanto costano e conviene oppure no acquistarli?

Funzionalità e design con le cappe a scomparsa

Cappe e piani cucina - Quando in cucina si incontrarono funzionalità, design e tecnologia nacquero le cappe a scomparsa. Questi elettrodomestici sono tanto belli quanto utili e funzionali

Piani cottura eleganti e intelligenti

Cappe e piani cucina - I piani cottura di ultima generazione guadagnano in efficienza e funzionalità sia in versione a gas che a induzione, con design e tecnologia a prezzi accessibili

Aspiranti e filtranti, ecco alcuni modelli di cappe per cucina

Cappe e piani cucina - Rustica, moderna, a incasso o a sospensione: sono tanti i modelli di cappe di design tra cui scegliere per dire definitivamente addio ai cattivi odori in cucina

High tech o high technology

Cucina - La netta relazione tra scienza e design, nel mondo contemporaneo, ha permesso la realizzazione di oggetti che incontrano nel contempo ricerca scientifica e tecnologica senza tralasciare l'estetica, un elemento importantissimo nell'era in cui viviamo.

Meglio una cappa di design o incassata nel mobile?

Cappe e piani cucina - Cappa incassata nel pensile per ottimizzare gli spazi ridotti oppure una cappa di design sospesa, con mensola in cristallo, sulla zona cottura della penisola.
REGISTRATI COME UTENTE
339.432 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//