Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2007-11-16 14:07:36

Caldaia a condensazione - 16789


Anonymous
login
13 Novembre 2007 ore 08:29 6
Secondo voi vale la pena di mettere una caldaia a condensazione su un impianto di riscaldamento tradizionale a termosifoni?
E' vero che alle alte temperature (necessarie per i termosifoni) queste caldaie non riescono a raggiungere il rendimento migliore?
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Martedì 13 Novembre 2007, alle ore 18:47
    Per far lavorare bene una calaia a condensazione su un impianto a termosifoni bisogna aumentare il numero degli elementi in modo da avere la stessa quantita di energia termica a temperature piu basse,qui entra in gioco la caldaia ,essa deve essere con circolatore modulante e abbinata ad equilibratore idraulico la caldaia in virtu del circolatore modulante va a cercare la migliore resa cercando di mantenere un delta t fra andata e ritorno di 18° ,unico problema che queste caldaie costano un po di piu e sono piu soffisticate ,conseguentemente anche piu delicate ,esigono canna fumaria ben coibentata e corredata di scarico condense che deve avere anche la caldaia,naturalmente va corredata della sua centralina climatica e della sonda temp. esterna.

    Si puo avere ottimi risultati anche con caldaie a basso nox che abbiano la modulazione di fiamma e l'elettronica adatta

  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 14 Novembre 2007, alle ore 14:13
    Quoto radiante! però ti riempi la casa di radiatori

    forse è meglio una caldaia a basso nox.

    ciao tennison

  • mik1976
    Mik1976 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 16 Novembre 2007, alle ore 08:38
    Quoto radiante! però ti riempi la casa di radiatori

    forse è meglio una caldaia a basso nox.

    ciao tennison

    Sarà anche meglio ma con quella non ti danno gli incentivi del 55% su tutto l'impianto termico

  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 16 Novembre 2007, alle ore 09:59
    Quindi a te l'impianto di riscaldamento non serve a scaldarti, serve solo per avere gli incentivi...

    fatti i conti di quanto ti costa di più una caldaia a condensazione con radiatori maggiorati rispetto ad una caldaia a basso nox con radiatori normali, poi vedi se ti conviene.

    nessuno regala niente, tantomeno il nostro amato governo. gli incentivi sono un modo corretto non solo per ridurre l'inquinamento ma anche per eliminare il lavoro nero, per due precisi motivi: 1) incassare tasse e IVA 2) avere impianti sicuri e certificati

    io approvo gli incentivi e non sopporto il lavoro nero. però ogni impianto ha le sue peculiarità e le sue caratteristiche. far lavorare una caldaia a condensazione a 80 gradi non solo è un controsenso ma anche una scorrettezza nei confronti del mio cliente, visto che quando vendo una caldaia il mio ricarico è percentuale.

    ciao tennison

  • mik1976
    Mik1976 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 16 Novembre 2007, alle ore 10:14
    Quindi a te l'impianto di riscaldamento non serve a scaldarti, serve solo per avere gli incentivi...

    fatti i conti di quanto ti costa di più una caldaia a condensazione con radiatori maggiorati rispetto ad una caldaia a basso nox con radiatori normali, poi vedi se ti conviene.

    nessuno regala niente, tantomeno il nostro amato governo. gli incentivi sono un modo corretto non solo per ridurre l'inquinamento ma anche per eliminare il lavoro nero, per due precisi motivi: 1) incassare tasse e IVA 2) avere impianti sicuri e certificati

    io approvo gli incentivi e non sopporto il lavoro nero. però ogni impianto ha le sue peculiarità e le sue caratteristiche. far lavorare una caldaia a condensazione a 80 gradi non solo è un controsenso ma anche una scorrettezza nei confronti del mio cliente, visto che quando vendo una caldaia il mio ricarico è percentuale.

    ciao tennison

    Bah, tra condensazione e radiatori più grandi non credo che si vada a spendere il 55% in più di un impanto con caldaia tradizionale e meno elementi...
    Inoltre, se non ho capito male, se si accede al 55% ci si può mettere dentro anche il rifacimento della pavimentazione e dei muri toccati dall'impianto, lavori che invece con una caldaia tradizionale rientrerebbero (forse) nel 36%, che però ho già "saturato" con gli altri lavori....

  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 16 Novembre 2007, alle ore 14:07
    Ognuno poi fa come gli pare...

    i radiatori grandi portano via molto spazio oltre che costare di più

    ciao tennison

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img lb00
Buongiorno, Vi chiedo un chiarimento per risolvere un dubbio che mi attanaglia da un po', sperando che qualcuno di voi possa illuminarmi:stiamo effettuando dei lavori in una...
lb00 21 Gennaio 2021 ore 17:00 2
Img rosina p
Buongiorno, abito in un condominio di 2 proprietà ed abbiamo affidato ad uno studio tecnico i lavori per efficientamento energetico in ecobonus 110% con rifacimento infissi...
rosina p 21 Gennaio 2021 ore 09:58 4
Img stefanobbb
Ciao a tutti, abbiamo acquistato questo appartamento che deve essere ancora costruito, quindi possiamo variare scarichi e finestre, ovviamente di poco e il meno possibile.Quello...
stefanobbb 21 Gennaio 2021 ore 09:52 14
Img mircos1965
Buongiorno, da poco nel mio garage ho sostituto degli infissi esterni in ferro con quelli in PVC di marca SHÜCO.Il vetro è di tipologia : 4/16GASWE/33BEMi succede che...
mircos1965 21 Gennaio 2021 ore 09:03 8
Img alessandro9293
Buongiorno a tutti! Vi spiego il mio problema: acquistando casa mi sono ritrovato in uno dei due bagni una doccia a nicchia, con un piatto doccia da 90cm, tuttavia per compensare...
alessandro9293 21 Gennaio 2021 ore 09:00 1
REGISTRATI COME UTENTE
322.948 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//