• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
2016-02-23 16:21:43

Aiuto illuminazione


Barcio
login
03 Febbraio 2016 ore 16:59 14
Ciao a tutti.
Sto ristrutturando casa e l'elettricista sta finendo le tracce mentre l'idraulico si occupa delle nuove tubazioni, predisposizione split condizionatore e posa riscaldamento a pavimento.
A questo punto ho un grandissimo dubbio che non mi lascia in pace ma che devo assolutamente sbrigare in quanto devo dare le ultime dritte per i punti luce.
Il mio dubbio nasce circa l'illuminazione del soggiorno.
Di certo so che un punto luce a pendente scenderà sopra il tavolo, ma per illuminare il resto della stanza senza per forza controsoffittare tutto non saprei che fare!
Sarei disposto a a dedicare una parte di controsoffitto sopra la zona divano ma mi trovo in difficoltà nella scelta della sua forma (non vorrei risultasse una cafonata diciamo).
Mi piacerebbe dare un'illuminazione tramite led a livello soffitto o in alternativa con i faretti incassati.
Sapete per caso se c'è la possibilità di incassare le barre led direttamente nel soffitto senza abbassamenti?
Grazie in anticipo, sperando mi possiate...illuminare :)
Allego un render (il mobile tv è puramente indicativo).

  • previatoantonio
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 4 Febbraio 2016, alle ore 00:32 - ultima modifica: Giovedì 4 Febbraio 2016, all or 00:37
    Salve,
    ecco un aiuto ovviamente certe soluzioni vanno studiate con misure, sopralluogo, tabella cromatica degli arredi alla mano per dare un giusto rapporto di wattaggio ai corpi illuminanti..

    Per la controsoffittatura a forma semitrapezoidale, ho pensato a faretti a led da 7 w (con riserva), da incasso posizionati a circa 60 cm dalle pareti.

    Mentre per la striscia led volendo si potrebbe iserire affogata tra intonaco-stucco del soffitto,lasciando un effetto molto soft, l'unico problema è la manutenzione sull'intonaco ogni volta si renda necessaria.
    Saluti

  • barcio
    0
    Ricerca discussioni per utente Previatoantonio
    Giovedì 4 Febbraio 2016, alle ore 00:57
    Salve,
    ecco un aiuto ovviamente certe soluzioni vanno studiate con misure, sopralluogo, tabella cromatica degli arredi alla mano per dare un giusto rapporto di wattaggio ai corpi illuminanti..

    Per la controsoffittatura a forma semitrapezoidale, ho pensato a faretti a led da 7 w (con riserva), da incasso posizionati a circa 60 cm dalle pareti.

    Mentre per la striscia led volendo si potrebbe iserire affogata tra intonaco-stucco del soffitto,lasciando un effetto molto soft, l'unico problema è la manutenzione sull'intonaco ogni volta si renda necessaria.
    Saluti
    Intanto ringrazio molto per l'attenzione.
    Il mio dubbio era appunto che questa controsoffittatura trapezoidale non fosse troppo d'impatto (lasciando poi l'altro pezzo del soffitto ad altezza normale.
    Per questo mi sarebbe piaciuto venire a conoscenza di qualche sistema che riesca ad integrarsi al
    soffitto e che permetta però la manutenzione del corpo luminoso, faretto o striscia che sia.
    Altrimenti un'altro sistema di abbassamento meno impattante che mi permetta di applicare barre led che diffondano lluce nella stanza.

  • previatoantonio
    0
    Ricerca discussioni per utente Barcio
    Giovedì 4 Febbraio 2016, alle ore 09:17 - ultima modifica: Giovedì 4 Febbraio 2016, all or 15:19
    Intanto ringrazio molto per l'attenzione.
    Il mio dubbio era appunto che questa controsoffittatura trapezoidale non fosse troppo d'impatto (lasciando poi l'altro pezzo del soffitto ad altezza normale.
    Per questo mi sarebbe piaciuto venire a conoscenza di qualche sistema che riesca ad integrarsi al
    soffitto e che permetta però la manutenzione del corpo luminoso, faretto o striscia che sia.
    Altrimenti un'altro sistema di abbassamento meno impattante che mi permetta di applicare barre led che diffondano lluce nella stanza.
    Salve,
    può trovare con facilità nella grande distribuzione come Leroy merlin, Brico, Ikea o nel web... sistemi a binario poco invadenti con inseriti micro spot con lampadine a led sia a luce fredda che a luce calda(dipende anche dai gusti personali).

    In merito alla soluzione della controsoffittatura semitrapezoidale... permette entrando nel salotto di allungare e amplificare tutto l'ambiente con il gioco del volume dato dalla rimanente soffittatura più alta, dove ancor più darà risalto la sospensione sulla zona pranzo.

  • barcio
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Sabato 20 Febbraio 2016, alle ore 16:11
    Per aggirare un po il problema e le varie indecisioni ho pensato di illuminare il soggiorno con i faretti inseriti direttamente nel soffitto (senza cartongesso), a led. Rimane il pendente sul tavolo. A questo punto, cone poter disporre i faretti e quanti?

  • jovis
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Sabato 20 Febbraio 2016, alle ore 19:33 - ultima modifica: Sabato 20 Febbraio 2016, all or 19:34
    Ciao!
    il soffitto è costitituito da tavelloni e travi? se si, va valutato l'interasse prima di pensare ad uno schema tecnico, sai finchè si tratta di praticare un solo foro unico qualche cm + qualche cm meno, come nel caso di un solo punto luce, tipo la sospensione che hai previsto sopra il tavolo...


  • barcio
    0
    Ricerca discussioni per utente Jovis
    Sabato 20 Febbraio 2016, alle ore 19:43
    Ciao!
    il soffitto è costitituito da tavelloni e travi? se si, va valutato l'interasse prima di pensare ad uno schema tecnico, sai finchè si tratta di praticare un solo foro unico qualche cm + qualche cm meno, come nel caso di un solo punto luce, tipo la sospensione che hai previsto sopra il tavolo...

    Non ho capito bene il discorso. È una cosa fattibile quella che vorrei fare oppure no?

  • previatoantonio
    0
    Ricerca discussioni per utente Barcio
    Domenica 21 Febbraio 2016, alle ore 01:12 - ultima modifica: Domenica 21 Febbraio 2016, all or 01:31
    non ho capito bene il discorso. È una cosa fattibile quella che vorrei fare oppure no?
    Salve,
    penso che quanto detto da Jovis, sia da verificare con il tecnico.

    Qualora la soffittatura attuale fosse realizzata con tavelloni di laterizio (magari di sezione 5 cm, quelli rigati per intenderci può chiederlo al muratore che le dovrà fare le tracce x l'elettricista), in tal caso potrà incassare i faretti a led di spessore medio circa 2cm collegandoli con il corrugato specifico.

    In quanto al numero di faretti, direi, almeno 6, da 7 watt, dimmerabili a piacere, con una distanza media di circa 60-80 cm, potrebbero essere disposti in varie forme geometriche, rispettando gli interassi delle travi.

    Ovviamente è una idea di base fra tante possibili, sarebbe più preciso avere foto e orientamento dell'ambiente, per dare una disamina più precisa e accurata in base agli arredi e alla luce naturale che entra in tutta l'area living.

  • barcio
    0
    Ricerca discussioni per utente Previatoantonio
    Domenica 21 Febbraio 2016, alle ore 15:58
    Salve,
    penso che quanto detto da Jovis, sia da verificare con il tecnico.

    Qualora la soffittatura attuale fosse realizzata con tavelloni di laterizio (magari di sezione 5 cm, quelli rigati per intenderci può chiederlo al muratore che le dovrà fare le tracce x l'elettricista), in tal caso potrà incassare i faretti a led di spessore medio circa 2cm collegandoli con il corrugato specifico.

    In quanto al numero di faretti, direi, almeno 6, da 7 watt, dimmerabili a piacere, con una distanza media di circa 60-80 cm, potrebbero essere disposti in varie forme geometriche, rispettando gli interassi delle travi.

    Ovviamente è una idea di base fra tante possibili, sarebbe più preciso avere foto e orientamento dell'ambiente, per dare una disamina più precisa e accurata in base agli arredi e alla luce naturale che entra in tutta l'area living.
    Intanto grazie per la cortese risposta.
    Allego una piantina della zona living.
    L'esposizione è a sud-ovest e la luce diurna entra da una grande finestra.
    Mantenendo il punto luce pendente sopra il tavolo bisognerebbe decidere quanti faretti installare e secondo quale schema geometrico.
    Potrei inoltre aggiungere una luce da terra tipo piantana vicino al lato lungo del divano (presa comandata).
    Domani mi informo in cantiere circa la tipologia di soffittatura.


  • previatoantonio
    0
    Ricerca discussioni per utente Barcio
    Martedì 23 Febbraio 2016, alle ore 15:06 - ultima modifica: Martedì 23 Febbraio 2016, all or 15:21
    Intanto grazie per la cortese risposta.
    Allego una piantina della zona living.
    L'esposizione è a sud-ovest e la luce diurna entra da una grande finestra.
    Mantenendo il punto luce pendente sopra il tavolo bisognerebbe decidere quanti faretti installare e secondo quale schema geometrico.
    Potrei inoltre aggiungere una luce da terra tipo piantana vicino al lato lungo del divano (presa comandata).
    Domani mi informo in cantiere circa la tipologia di soffittatura.
    Buongiorno,
    bene fa piacere che si prenda informazioni in cantiere sui possibili interventi da eseguire al soffitto.

    In merito alla disposizione dei faretti, direi che valutando la sistemazione degli arredi, una forma a triangolo rettangolo si rivelerebbe la più indicata e performante.
    Tale forma si avvicina a quella consigliata nel post precedente con controsoffitto (in quel caso era una sagoma semitrapezoidale).

    Aggiungerei altri tre faretti: un primo nel percorso di ingresso e una coppia suddivisi al centro della parete attrezzata, distanti almeno 60 cm frontalmente da essa.

    Per quanto concerne l'interasse dei faretti a led da 7 Watt, direi circa 60-80 cm uno dall'altro, ovviamente tenendo presente la praticabilità effettiva di fare i fori nel soffitto.

  • barcio
    0
    Ricerca discussioni per utente Previatoantonio
    Martedì 23 Febbraio 2016, alle ore 15:12
    Buongiorno,
    bene fa piacere che si prenda informazioni in cantiere sui possibili interventi da eseguire al soffitto.

    In merito alla disposizione dei faretti, direi che valutando la sistemazione degli arredi, una forma a triangolo rettangolo si rivelerebbe la più indicata e performante.
    Tale forma si avvicina a quella consigliata nel post precedente con controsoffitto (in quel caso era una sagoma semitrapezoidale).

    Aggiungerei altri tre faretti: un primo nel percorso di ingresso e una coppia suddivisi al centro della parete attrezzata, distanti almeno 60 cm frontalmente da essa.

    Per quanto concerne l'interasse dei faretti a led da 7 Watt, direi circa 60-80 cm uno dall'altro, ovviamente tenendo presente la praticabilità effettiva di fare i fori nel soffitto.
    Ok per quanto riguarda la zona divano, ma per il resto del soggiorno? meglio metterne altri?

  • previatoantonio
    0
    Ricerca discussioni per utente Barcio
    Martedì 23 Febbraio 2016, alle ore 15:24 - ultima modifica: Martedì 23 Febbraio 2016, all or 15:27
    Ok per quanto riguarda la zona divano, ma per il resto del soggiorno? meglio metterne altri?
    Si!
    infatti è ciò che ho appena affermato nella mia precedente risposta.
    I faretti davanti alla parete attrezzata servono anche per il resto dell'area.

    Inoltre, ritengo ideale anche il posizionamento di una piantana come suggeriva in un post precedente vicino zona pranzo

  • barcio
    0
    Ricerca discussioni per utente Previatoantonio
    Martedì 23 Febbraio 2016, alle ore 15:29
    Si!
    infatti è ciò che ho appena affermato nella mia precedente risposta.
    I faretti davanti alla parete attrezzata servono anche per il resto dell'area.

    Inoltre, ritengo ideale anche il posizionamento di una piantana come suggeriva in un post precedente vicino zona pranzo
    Ottimo. Quindi se non ho capito male un faretto sopra appena si entra nel soggiorno e altri due di fronte al mobile tv? Ad una distanza di circa 60 cm dal muro? O ho capito male?

  • previatoantonio
    0
    Ricerca discussioni per utente Barcio
    Martedì 23 Febbraio 2016, alle ore 15:40
    Ottimo. Quindi se non ho capito male un faretto sopra appena si entra nel soggiorno e altri due di fronte al mobile tv? Ad una distanza di circa 60 cm dal muro? O ho capito male?
    Si!
    60 cm dal muro per dare maggior valore alla parete arredata e distanti uno dall'altro circa 80 cm (fori al soffitto permettendo).
    Non consiglio altri faretti per non rovinare l'insieme estetico e nel contempo il superfluo per il rapporto di illuminazione globale.
    Ricordo inoltre l'importanza del dimmeraggio degli stessi, e il sicuro effetto che potrà dare la piantana con una luce al soffitto riflessa in maniera morbida, confortevole ed accattivante per tutto l'inseme.


  • barcio
    0
    Ricerca discussioni per utente Previatoantonio
    Martedì 23 Febbraio 2016, alle ore 16:21
    Si!
    60 cm dal muro per dare maggior valore alla parete arredata e distanti uno dall'altro circa 80 cm (fori al soffitto permettendo).
    Non consiglio altri faretti per non rovinare l'insieme estetico e nel contempo il superfluo per il rapporto di illuminazione globale.
    Ricordo inoltre l'importanza del dimmeraggio degli stessi, e il sicuro effetto che potrà dare la piantana con una luce al soffitto riflessa in maniera morbida, confortevole ed accattivante per tutto l'inseme.

    Molto bene cercherò di mettere sulla carta uno schema di questo tipo, poi aggiornerò la situazione appena possibile! grazie Mille!

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img lutex
Salve, ho un open space, nel mio appartamento, e nella zona salotto c'è un controsoffitto fatto con dei faretti incassati ed un taglio, all'interno del controsoffitto...
lutex 20 Marzo 2023 ore 16:44 3
Img ritacortese
Ho una sala a L, di cui posto la pianta, ma l'unico punto luce non permette illuminaizone di tutta la stanza (X verde in pianta).Volevo sapere se era possibile utilizzare il punto...
ritacortese 06 Marzo 2021 ore 10:23 7
Img mikmella
Salve, ho comprato casa con una cantina senza impianto elettrico. Purtroppo non sono un elettricista ma vorrei comunque provare a fare un simil impianto elettrico e sto studiando...
mikmella 11 Settembre 2020 ore 12:45 4
Img fabio.75
Buonasera a tutti, sono nuovo del forum e scrivo per avere idee e consigli su come realizzare un controsoffitto con faretti e/o strisce a led nella zona living. La zona...
fabio.75 28 Maggio 2020 ore 10:20 2
Img draco1
Salve. Sul confine ho 2 luci a perimetro muro casa. Il confine è con una strada è poi vi è un'altra abitazione. Tra il mio muro con luci e l'inizio del...
draco1 16 Ottobre 2018 ore 11:56 4
Notizie che trattano Aiuto illuminazione che potrebbero interessarti


Conseguenze di una cattiva illuminazione interna

Soluzioni progettuali - Problematiche relative ad una illuminazione degli interni inadeguata.

Lampade come pianeti

Soluzioni d'arredo - La terra, la luna, Saturno: i corpi celesti sono sempre più rappresentati in lampade a sospensione dal forte impatto scenico che ricreano all'interno della stanza un piccolo lembo di universo.

Sistemi di illuminazione innovativi

Lampade a sospensione - Non sempre per illuminare casa oggi si ricorre ai classici lampadari o lampade, come per ambienti ampi è necessario illuminare zone specifiche come le scale.

Illuminare il verde

Giardino - Alcuni suggerimenti su come creare angoli suggestivi nel proprio giardino.

Illuminazione, Isolamento e Protezioni

Normative - Ogni tipo di apparecchio di illuminazione in casa deve avere uno specifico grado di isolamento e di protezione per garantirne la sicurezza nell'uso.

Nuove lampade d'autunno

Soluzioni d'arredo - Quando l?autunno è alle porte non cambia solo il clima. Anche la luce si trasforma, diventando più fluida e delicata.Lo sanno bene marchi importanti

Lampade snodabili

Soluzioni d'arredo - Si snodano grazie a una particolare struttura che si può definire vertebrata, raggiungendo con precisione l?area da illuminare. Le lampade orientabili

Luce, Design e Benessere

Illuminazione - Scegliere gli apparecchi di illuminazione migliori è una parte importante del lavoro di un arredatore, perché la luce giusta contribuisce a creare benessere.

Novità per l'illuminazione

Soluzioni d'arredo - Al Salone del Mobile 2009 sono state presentate varie novità anche nell'area dedicata all'illuminazione.
346.825 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI