Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Aiutatemi!!! scelta pavimenti esterni


Mjkid79
login
26 Agosto 2005 ore 07:37 24
Devo dare risposta entro breve per i pavimenti esterni, vale a dire vialetto di entrata, marciapiedi, e porticato in comune con la casa a fianco!
Nel capitolato sono in cemento grigio, ma per i miei gusti è fuori discussione, come opzione mi hanno proposto mattonelline in gres color cotto chiaro le stesse che rivestiranno i porticatini davanti e dietro, ma essendo il formato 10x10 secondo me rimpiccioliscono tantissimo considerando che devo ricoprire spazi lunghi e stretti. A me piacevano tanto quelle con i sassolini ma i miei dicono che sono difficili da tenere e se sotto il porticato si volesse mangiare sarebbero difficili da tener pulite.
Insomma cosa posso fare per dare piu' ampiezza, aver tutto in ordine e non dover spendere cifre esorbitanti?
spero mi darete un consiglio o magari di piu di uno a breve,
intanto vi ringrazio per la gentilezza che avete sempre mostrato

un saluto

cla
  • elenae
    Elenae Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 26 Agosto 2005, alle ore 14:55
    Ciao, sono appena tornata dalle vacanze passate in montagna dove davanti al'ingresso c'erano le piastrelle con i sassolini.
    Che odio!!!!!!!! Le pulivo dopo 1 ora erano già piene di schifezze che i sassolini trattenevano. Te le sconsiglio!!!!
    Perché non un bel gres del colore che piace a te ma di maggiori dimensioni. Io l'ho messo in cucina 45x45, il colore è grigio quello che a te non piace ma di un qulunque colore sono sicura che l'effetto è molto bello. Per spazi lunghi e stretti un bel 30x60.
    In bocca al lupo.
    Elena
    rispondi citando
  • mjkid79
    Mjkid79 Ricerca discussioni per utente
    Sabato 27 Agosto 2005, alle ore 07:46
    TI RINGRAZIO PER IL CONSIGLIO, IERI SONO ANDATA UN PO IN GIRO ED EFFETTIVAMENTE NE HO VISTI DI BELLI, MI HANNO PROPOSTO LA SOLUZIONE DI TRE FORMATI (E' UNO SCHIANTO), SE DOVESSI SCEGLIERE IL GRES QUALE POSA POTREI UTILIZZARE PER FAR SEMBRARE PIU AMPI GLI SPAZI?, SECONDO TE POTREI FARE UN MIX DI MATTONELLE UGUALI PIU' PICCOLE SUI VIALETTI E DIVERSA MISURA IN ALTRE PARTI?SONO INDECISA ANCHE SULLA POSA PERCHE' NON SO SE QUELLA A 3 FORMATI AMPLIFICA ...

    PS A ME IL GRIGIO PIACE MA IL CEMENTO GRIGIO PROPRIO NO, HO UN'AVVERSIONE, LO VEDO OVUNQUE, E' DIFFICILE DA TENERE PERCHE' E QUASI BIANCO, IN PIU ASSORBE TUTTO!

    SALUTI

    CLA
    rispondi citando
  • mjkid79
    Mjkid79 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 29 Agosto 2005, alle ore 10:42
    SABATO SONO ANDATA A VEDERE IL GRES PORCELLANATO ED EFFETTIVAMENTE NON COSTA TANTO DAI 13 AI 17 EURO AL METRO QUADRO, ORA SONO INDECISA SU DUE COSE E CIOE' CHE POSA FARE NEGLI SPAZI PIU AMPI (STAVO PENSANDO AI 3 FORMATI COMBINATI) E SE PRENDERE IL GRES UGUALE AI PORTICATINI O UN GRES CHE MI HA COLPITO MOLTO, ANCHE SE E' UN PO DIVERSO, SECONDO VOI STA BENE?
    rispondi citando
  • elenae
    Elenae Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 29 Agosto 2005, alle ore 11:14
    L'idea dei 3 formati mi piace moltissimo e sencondo me dovrebbe fare un bel effetto anche per allargare. Ho visto su giornali di arredo qualche soluzione del genere ed è veramente bella.
    Per quanto riguarda i formati diversi sui vialetti e porticato mi piace molto anche questa soluzione.
    Per quanto riguardo i due gres diversi non so esattamente cosa dirti perché non vedendoli ma se dividi esattamente gli spazi con i diversi tipi di piastrelle non dovrebbe stare male, anche se personalmente forse farei tutto uguale.
    Ciao.
    Elena
    rispondi citando
  • mjkid79
    Mjkid79 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 31 Agosto 2005, alle ore 10:42
    VISTO CHE NEANCHE A ME SODDISFAVA TANTO IL GRES DIVERSO HO SCELTO UGUALE A QUELLO MESSO SOTTO I PORTICATI, IL PROBLEMA E' CHE NON AVEVANO I TRE FORMATI MA SOLO 2 COSI OPTEREI PER TRE SFUMATURE DIVERSE DI GRES (UNO DEI QUALI E' QUELLO GIA' UTILIZZATO), UNO UN PO PIU SCURO E UNO UN PO PIU CHIARO, E FAREI ALTERNATI I QUADRATI DI 30X30 UN PO SFARSATI CON UN QUADRATINO 15X15 (PER INTENDERCI QUADRATO CON A FIANCO IL QUADRATINO ALLA STESSA ALTEZZA E POI RIPARTE IL QUADRATO DIVERSO SOPRA IL QUADRATINO), SONO ANCORA UN PO INDECISA SE FARE SOLO UNA STRISCIA DI QUELLI PICCOLI CHE DELIMITANO EL RESTO COME DESCRITTO SOPRA O FARE TUTTI I MARCIAPIEDI CON QUELLE PICCOLE

    QUALCHE SUGGERIMENTO?

    GRAZIE PER TUTTI QUELLI DATI FINO AD ORA
    rispondi citando
  • elenae
    Elenae Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 31 Agosto 2005, alle ore 13:22
    Bella l'idea delle 2 tomalità di colore (a proposito quale hai scelto????) e bella la posa delle piastrelle.
    Non so però se farei i marciapiede solo di piastrelle piccole perché forse schiacciano un po' gli spazi ... non so.
    rispondi citando
  • mjkid79
    Mjkid79 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 31 Agosto 2005, alle ore 14:40
    è vero quanto tu dici, solo che ho pensato ... se nel marciapiede di 1 metro, attaccato a casa da un lato, volessi fare un bel lavoro dovrei fare il contorno di mattonelline e l'interno con il motivo scelto ma in tal caso il motivo non sarebbe completo perche' ci stanno solo 2 mattonelle e mezzo, quindi forse come soluzione questa e' peggiore!
    rispondi citando
  • elenae
    Elenae Ricerca discussioni per utente
    Martedì 6 Settembre 2005, alle ore 13:21
    Scusa il ritardo nella risposta ma sono stata via qualche giorno.

    Si hai ragione se lo spazio non consente il completamento del motivo effettivamente starebbe male forse peggio delle mattonelle piccole.
    Elena
    rispondi citando
  • elenae
    Elenae Ricerca discussioni per utente
    Martedì 6 Settembre 2005, alle ore 14:35
    Sul sito della marazzi (cerca su google marazzi) ci sono tantissime soluzioni di posa di piastrelle, potresti prendere qualche spunto.
    rispondi citando
  • ceoluc
    Ceoluc Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 7 Settembre 2005, alle ore 11:43
    Anche io ero dell'idea del gres in 3 formati, poi ieri sera un mio amico posatore mi ha consigliato il "lavato" (cioè con tutti i sassolini come dici tu).

    Certo, l'effetto è tutta un'altra cosa, sicuramente l'occhio è piu contento, ma se lo sconsigliate per via della pulizia... non posso darvi torto..

    Ora neanche io so cosa fare!
    rispondi citando
  • ceoluc
    Ceoluc Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 7 Settembre 2005, alle ore 11:48
    Anche io ero dell'idea del gres in 3 formati, poi ieri sera un mio amico posatore mi ha consigliato il "lavato" (cioè con tutti i sassolini come dici tu).

    Certo, l'effetto è tutta un'altra cosa, sicuramente l'occhio è piu contento, ma se lo sconsigliate per via della pulizia... non posso darvi torto..

    Ora neanche io so cosa fare!
    rispondi citando
  • mjkid79
    Mjkid79 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 7 Settembre 2005, alle ore 15:17
    NEL TEMPO LIBERO HO GIRATO QUALCHE POSTO E NE HO RICAVATE ALCUNE CONSIDERAZIONI:
    N.1 IL PAVIMENTO IN GRES SI PULISCE MEGLIO MA NEL PAVIMENTO A SASSOLINI SI VEDE MENO LO SPORCO (OVVIAMENTE PARLIAMO DI COLORI UGUALI)
    N.2 IL CEMENTO DEI SASSOLINI ASSORBE UNTO MA SE UNO NON INTENDE MANGIARCI SU NON C'E' PROBLEMA PS ANCHE SE UNO FA IL PAVIMENTO IN GRES CON LE FUGHE QUESTE ULTIME ASSORBONO!!!
    MORALE: SECONDO ME COME SENTIERINI PER SOLO GIARDINO (VISTO CHE TENERLI PULITI SAREBBE IMPOSSIBILE!!!) SONO MEGLIO LE PIASTRELLE A SASSOLINI MENTRE ATTORNO A CASA E VIALETTO D'INGRESSO (PER NON PORTARE OGNI SORTA DI POLVERE IN CASA) E' MEGLIO IL GRES PER CUI AL 99% FARO' COME SCRITTO SOPRA
    rispondi citando
  • marmig
    Marmig Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 8 Settembre 2005, alle ore 08:32
    Non hai pensato alla pietra naturale??? Marmo anticato, (ce ne sono diversi ok per esterni) di facile pulizia o granito, che ha altissima resistenza e durata illimitata..
    Le finiture della superficie possono essere varie, il granito ad esempio puo essere fiammato cosi da rendere la superficie ruvida e non scivolosa.. Queste soluzioni ti permetterebbero anche di scegliere una misura adatta al vialetto e non avere necessità di adattamento del formato standard come nel caso del gres
    rispondi citando
  • mjkid79
    Mjkid79 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 8 Settembre 2005, alle ore 10:48
    SCUSATE LA MIA VENALITA: E IL COSTO DELLA PIETRA NATURALE?
    rispondi citando
  • marmig
    Marmig Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 8 Settembre 2005, alle ore 12:58
    Beh puoi bene immaginare che se la ceramica, pur essendo prodotto di fabbricazione, e quindi con costi ben determinati, ha un grosso divario di prezzi le pietre naturali, dissimili per provenienza, disponibilità all'origine, durezza e cosi via le trovi davvero in un range di prezzo enorme... Parti da poche decine di euro per arrivare a materiali che costano centinaia di euro a mq.
    Comunque per te tue esigenze puoi trovare scelte "commerciali" con una partenza di 16, 17 euro a mq per marmi non particolari (una buona gamma di beige e bianchi posso stare in questa scala), in misure e finitura standard (circa 60x30 o 30x30,piano levigato); alcuni graniti (pochi per la verità) di provenienza sarda partono anche in scelte commerciali da 18/20 euro.... Come lasci queste opzioni base scatti subito ad almeno 65 euro ed oltre, ma qui la gamma diventa molto più vasta e hai la possibilità di richiedere misure particolari con le finiture che preferisci.
    Non specifichi l'ampiezza degli spazi da ricoprire ma potresti anche trovare una soluzione ibrida, utilizzando per gli spazi comuni marmette standard come quelle descritte e richiedendo misure ad hoc (anche negli stessi materiali) per le aree a te piu interessanti.
    Mi spiace non poterti essere di maggior aiuto ma hai fatto davvero una domanda non semplice!!!!
    rispondi citando
  • mjkid79
    Mjkid79 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 8 Settembre 2005, alle ore 16:33
    Visto che non è il mio campo: quanto costa la pavimentazione al metro quadro? per pavimentare 56 metri mi hanno chiesto 2.250,00 euro + iva (la pavimentazione costa 12 euro a mq) è un prezzo accettabile? (ps sono inclusi anche i battiscopa in mattonelle)
    rispondi citando
  • dario70
    Dario70 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 8 Settembre 2005, alle ore 16:37
    Ciao Cla,
    per i prezzi molto dipende anche dal tipo di posa che hai scelto: lineare, diagonale, con bordo.... i piastrellisti su questo sono molto precisi perché a seconda della scelta ci metteranno più o meno tempo.
    LORY
    rispondi citando
  • mjkid79
    Mjkid79 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 8 Settembre 2005, alle ore 16:45
    Mi hanno detto che questo è il prezzo, indipendentemente dalla posa scelta (mi sa che allora ci metto megarosoni!!! ovviamente scherzavo)
    rispondi citando
  • elenae
    Elenae Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 12 Settembre 2005, alle ore 10:15
    Ciao
    sabato sono andata a casa di amici che hanno un bellissimo spazio esterno.
    La zona dove mangiano era piastrellata mi sembra in gres e i vialetti tutti con la piastrelle con i sassolini. Bellissimo effettto!!!!!!
    rispondi citando
  • mjkid79
    Mjkid79 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 12 Settembre 2005, alle ore 13:10
    Grazie a tutti voi ho raccolto un sacco di informazioni e consigli: ho già deciso di pavimentare con gres penso a 2 formati 30x30 e 15x15 Quella piu piccola sarà colore mattone mentre le altre due una sul rosa e una sul giallo (ps la base del colore è sempre uguale cambia solo la sfumatura ovviamente) mentre i sentierini per i giardini penso li faro' con i sassolini. Ma questi ultimi possono attendere! Non ho ancora il giardino (in piu' è veramente mini, anzi, peggio, stretto e lungo!)Vi ringrazio ancora.PS riuscirò comunque a mettere i sassolini da qualche parte!!!!

    saluti

    cla
    rispondi citando
  • mjkid79
    Mjkid79 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 30 Settembre 2005, alle ore 16:48
    Vi chiedo ancora un consiglio: ho ordinato le piastrelle per il pavimento esterno in tre colori e due formati (materiale gres, colori dei 30x30 sul rosa-cotto e sul beige-cotto, formato 15x15 color cotto ovviamente tutti della stessa serie) Ora sono indecisa sulla posa Ho pubblicato la piantina rimpicciolita della casa PROVA CASA CLA e le misure del selciato che in realta' saranno in gres sono 1 metro per il vialetto fino a casa e dai due ai due e mezzo per il resto (fianco casa)
    Ho trovato due belle pose su questo

    sitohttp://italia.marazzi.it/ita/busine ... ceramiche#

    e sono indecisa se fare la posa n.6 o la posa n.54(al posto dei rettangolini metterei i quadrati 15x15) in piu' sono indecisa se fare la cornice dove termina il pavimento con il formato 15x15 rosa per richiamare i balconi che hanno tutti questo formato(il confine col prato è dove ci sono le frecce)

    vi ringrazio

    salutoni

    cla
    rispondi citando
  • france14
    France14 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 11 Giugno 2014, alle ore 10:46
    Ciao anche io ti consiglierei di usare un pavimento in Grss, è un pavimento molto versatile che ti permette di scegliere tra molti colori, e molti effetti. effetto cotto, efetto elgno ecc ecc  

    Ultimamnete l'ho usato per la cucuna, nel resto della casa ho il parquet ma per la cucina non mi pareva il caso, in fase di ricerca del prezzo migliore mi sono imbattuta in un sito che non conoscevo Pavimenti Outlet, provalo offre molte occasioni, ciao 
    rispondi citando
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 12 Giugno 2014, alle ore 11:38 - ultima modifica: Giovedì 12 Giugno 2014, alle ore 11:44
    Salve,
    sono belle ed interessanti, le proposte che vi hanno consigliato, certo è, che rinnovare le pavimentazioni esterne, porticati, viottoli, magari quando sono molto estesi, oltre che utili per il camminamento, dettato dai percorsi, diventa un valore aggiunto al giardino ed alla propria casa.
    Quindi diventa assai impegnativa, la scelta dei materiali sopratutto poi se il risultato paga nel tempo.
    Colgo l'occasione per evidenziarle, (se le fa piacere)  un articolo redazionale che le potrebbe interessare:
    pavimenti e rivestimenti stampati
    Saluti, e a presto!
    rispondi citando
  • france14
    France14 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 3 Luglio 2014, alle ore 09:46
    Ciao, per un pavimento esterno ti consiglio un cotto. ho trovayo un sito molto interessante con tantissime offerte e prezzi concorrenziali, cerca Cristiani Pavimenti hanno un negozio a Pisa 
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img amorososalvatore
Buon giorno,sono proprietario di un appartamento di un condominio di 6 unità, si è deciso di rifare la pavimentazione del cortile condominiale 5 hanno pagato la...
amorososalvatore 28 Settembre 2015 ore 15:43 3
Img antoniozambri
Ciao a tutti, ho un problema che ho riscontrato ieri e sto cercando una soluzione. Ho una pavimentazione esterna fatta su base cementizia che ho fatto circa 4 anni fa, creata con...
antoniozambri 09 Dicembre 2017 ore 17:22 2
Img mich73
Io vorrei rifare il pavimento esterno di una casa ad una ditta edile e vorrei capire bene la differenza tra rifarlo normalmente, rifarlo con materiali differenti, farne uno nuovo...
mich73 14 Dicembre 2016 ore 20:25 2
Img matteobravi
Salve a tutti. Ho un piazzale davanti casa di circa 100 mq fatto costruire in parte 10 anni fa, in parte lo scorso anno e vorrei posare delle piastrelle su tale superficie di...
matteobravi 13 Agosto 2017 ore 16:21 3
Img fabriziobriaberter
Buongiorno,ho comprato un cascinale con il cortile in asfalto.Avrei intenzione di farlo sostituire con masselli autobloccanti.Io onestamente non ne capisco quasi nulla, ma quali...
fabriziobriaberter 27 Aprile 2015 ore 17:57 1
Notizie che trattano Aiutatemi!!! scelta pavimenti esterni che potrebbero interessarti


Ristrutturare senza problemi

Ristrutturazione - Posare il nuovo pavimento senza danneggiare la porta.

Guasti e ripristino del pavimento

Ristrutturazione - Il pavimento flottante e' una soluzione economica e gradevole per rinnovare il pavimento di una stanza in seguito alla compromissione di alcune piastrelle.

Pavimenti fai da te per il giardino

Sistemazione esterna - Una guida pratica per realizzare in poche mosse un pavimento nel giardino di casa utilizzando materiali naturali e facilmente reperibili come ghiaia, legno e pietre.

Pavimenti per esterno antigelo

Pavimenti e rivestimenti - Non tutti i pavimenti per esterno sono antigelo, solo alcuni godono di questa proprietà che dipende sicuramente dalla natura del materiale ma anche dalla sua posa.

Un pavimento a scatto

Ristrutturazione - Una posa semplice e veloce, per un pavimento sicuro e resistente nel tempo.

Scelta equilibrata di colori e materiali di finitura

Soluzioni progettuali - Le regole principali per la scelta di materiali e colori di finitura.

Parquet a prova di camino

Ristrutturazione - Come installare correttamente un camino sul parquet.

Decking fai da te da esterno: pavimenti in legno per l'outdoor

Pavimenti e rivestimenti - Decking fai da te per esterni: sistemi di posa a incastro dei listoni in legno su supporti sagomati, per realizzare pavimenti ad elevata stabilità e resistenza.

Fai da te: le tecniche per realizzare un pavimento in resina da esterni

Fai da te Muratura - Pavimento in resina da esterni: un progetto semplice per realizzarlo in fai da te e rinnovare così lo spazio outdoor in maniera personale, creativa, funzionale.
REGISTRATI COME UTENTE
311.058 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE