Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Vicini che non intendono rimuovere eternit danneggiato: come procedere?


Salve.
Purtroppo vivo in un piccolo quartiere isolato sulle colline Abruzzesi.
Purtroppo perché sono circondato da strutture (alcune abusive) che sono coperte da lastre in eternite, alcune delle quali danneggiate.
E' stato chiesto più volte di rimuoverle nell'ultimo anno ma non è ancora accaduto nulla.
Il problema è che al di là della pericolosità, queste lastre sono adiacenti alla mia abitazione, e all'abitazione di mia sorella che è all'altro lato della strada.
Vi sono ben 5 proprietari di cui solo due vivono in contrada che hanno queste strutture.
Non riesco purtroppo a trovare la normativa nazionale o della regione Abruzzo che tratti l'argomento e non riesco a capire se ci sono delle date limite.
Ho letto, riferito alla Lombardia, che entro il 2015 l'amianto deve essere bonificato, altrove ho letto entro il 2023, in un sito che c'è l'obbligo di denuncia al proprio comune dal 2013 della presenza di amianto sulla propria proprietà.
Qualcuno sa con certezza quali sono le date esatte?
Rientro nel giusto io se pretendo di far togliere le lastre?
Purtroppo, visto l'andazzo i proprietari non interverranno e se lo faranno sicuramente non chiameranno una ditta specializzata e sarei molto tentato di far passare loro i guai con una semplice chiamata ai carabinieri.
In ogni modo, ho letto che bisogna denunciare il tutto alla asl, la quale manderà dei tecnici e che stabilirà se le lastre vanno rimosse.
E' così?
Posso io denunciare alla Asl che una terza persona possiede lastre danneggiate in amianto?
A chi devo rivolgermi per far valere i miei diritti?
Ps.: abbiamo convissuto per decenni con l'eternit, non che non fosse un problema, ma oggi c'è un bimbo di 3 anni che ci vive a stretto contatto, vorremmo preservare almeno la sua salute!
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img uriko91
In un palazzo stanno rimuovendo l'amianto dal tetto, le spese di detta ristrutturazione da considerare straordinaria, sono a carico di chi?Usufruttuario o nudo proprietario?A...
uriko91 24 Novembre 2015 ore 23:16 5
Img enio64
Salve a tutti,ho un immobile al pian terreno che confina con la proprietà del vicino e ultimamente mi ha innalzato davanti alle finestre un roseto alto circa 2 metri che di...
enio64 22 Aprile 2014 ore 07:37 2
Img dorifantin
Gentilissimi,il mio condominio è costituito da 8 condomini proprietari ognuno di uno degli 8 appartamenti; nei mesi scorsi l'assemblea ha deliberato i lavori di...
dorifantin 02 Ottobre 2014 ore 08:46 1
Img riccy
Buongiorno a tutti,sono approdato a questo forum cercando informazioni sullo smaltimento eternit in una struttura che non è di mia proprietà.Mi sono trasferito da...
riccy 16 Marzo 2015 ore 10:49 3
Img geosil
Buongiorno,il solo smaltimento dell'eternit, (senza sostituzione con un'altra copertura, magari perché trovato ) può usufruire della detrazione? Ho provato a...
geosil 09 Ottobre 2014 ore 10:08 2
Notizie che trattano Vicini che non intendono rimuovere eternit danneggiato: come procedere? che potrebbero interessarti


Incentivi statali per la rimozione dell'amianto

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Rimuovere l'amianto con la riconferma della Legge di Stabilità del 2016 diventa meno oneroso. Vengono proposti incentivi fino al 50% della somma dell'intervento

Amianto ed Eternit: quanto costa lo smaltimento?

Restauro edile - Analisi dei costi dello smaltimento dei manufatti in amianto ed eternit per tipo d'intervento, inoltre analizziamo quelle che sono tutte le fasi di intervento.

L'amianto in edilizia: dove si trova

Materiali edili - Riconoscere l'amianto è un'operazione alquanto difficile ma importante; i manufatti in amianto sono dannosi per la salute dell'uomo e per questo vanno rimossi.

Riconoscere l'amianto e come intervenire

Restauro edile - Nelle nostre abitazioni molti manufatti presentano fibre di amianto che se inalate, comportano gravi problemi respiratori, bisogna evitare quindi l'esposizione.

Bonifica dell'amianto mediante incapsulamento

Restauro edile - L'utilizzo di prodotti incapsulanti al fine di costituire una pellicola di protezione sulla superficie esposta, combattendo il rischio di esposizione all'amianto.

Modulo Rifiuti da C. e D.

Leggi e Normative Tecniche - In alcune regioni italiane è obbligatoria la redazione del modulo dei rifiuti da costruzione e demolizione, per ottenere il rilascio di un titolo abilitativo.

Come eseguire la bonifica di canna fumaria in amianto

Leggi e Normative Tecniche - I manufatti in cemento amianto, se in buono stato, non rappresentano un immediato pericolo per le persone, la dispersione di fibre avviene quando la superficie...

Divieto di usare l'amianto in edilizia

Leggi e Normative Tecniche - L'amianto è un materiale altamente tossico, il cui utilizzo in Italia fu vietato nel 1992, con la Legge n. 257 del marzo 1992: norme sulla cessazione del suo impiego

Rimozione Eternit e Conto Energia

Impianti - La sostituzione di una vecchia copertura in Eternit o fibra di amianto con un impianto fotovoltaico integrato viene premiata con un aumento delle tariffe incentivanti del Conto Energia.
REGISTRATI COME UTENTE
313.953 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE