Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2008-08-07 20:12:43

Servitù di passaggio - 21280


Valorzi
login
06 Agosto 2008 ore 16:50 3
Salve a tutti, spero che qualcuno di voi possa aiutarmi...
posseggo un tratto di terreno edificabile una striscia del quale è gravataa una servitù di passaggio volontaria a favore del fondo, anch'esso edificabile, adiacente a mio: quest'ultimo, infatti ha accesso alla strada pubblica solo grazie a tale servitù.. il proprietario di suddetto fondo ha deciso di fabbricare:è legittimo che passi le tubazioni per luce acqua e gas dalla striscia del mio terreno? non dovrebbe tale striscia essere riservata esclusivamente al passaggio di persone e mezzi per il raggiungimento del fondo???? vi prego aitatemi!!!
  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 6 Agosto 2008, alle ore 19:41
    Se non vi è altro mezzo altrettanto "comodo" per raggiungere la futura costruzione, il vicino ha diritto ad usare il passaggio (il sottosuolo) per l'installazione delle condutture, tubazioni e dei servizi necessari.

    Il Codice è chiarissimo in materia dall'art. 1027 e seguenti.

  • valorzi
    Valorzi Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 7 Agosto 2008, alle ore 09:32
    Grazie mille!!! un ultimo dubbio a riguardo: il passaggio di tubazioni, servizi e quant'altro può ledere in qualche modo la proprietà della striscia interessata dalla servitù? la mia vicina, anche lei interessata dallo stesso problema, insiste sul fatto che l'uso del sottosuolo può, nel momento in cui io debba presentare progetto per la costruzione della mia abitazione nel mio fondo, comportare la messa in discussione della proprietà della striscia determinando uno spostamento del confine...

  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 7 Agosto 2008, alle ore 20:12
    I servizi nel sottosuolo dovranno essere ubicati nella zona (strada) adibita al passaggio, non certo in posizioni tali da porre pregiudizio a future realizzazioni.

    I confini non possono mai essere toccati.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img sara gasparini
Buongiorno, chiedo il vostro aiuto in quanto mi sono ritrovata in una situazione molto sgradevole.Sono proprietaria di una porzione di rustico e sto cercando il modo di far...
sara gasparini 21 Aprile 2022 ore 16:35 3
Img graziama@iol.it
Buongiorno, devo ristrutturare casa e dovrei spostate i cavi elettrici, oltre ai miei scopro che agganciati a tutta una parete ci sono i cavi del vicino, ho fatto ricerche anche...
graziama@iol.it 12 Aprile 2022 ore 09:46 5
Img danieledilucca
Buonasera, avrei da chiedervi un consiglio,Problema di vicinato anche aggressivo.Da un paio di anni lui lascia il furgone sulla strada a caso dietro al mio camper e mi impedisce...
danieledilucca 06 Aprile 2022 ore 17:56 3
Img michele  son
Salve,qualcuno mi potrebbe aiutare a capire bene il seguente testo?"Al riguardo le parti convengono che nulla sarà dovuto nel tempo al proprietario del fondo servente dal...
michele son 08 Dicembre 2021 ore 17:37 1
Img ste65
Ciao,abito in una casetta indipendente in una stradina privata e ho la servitù di passo.Il mio ingresso non è sulla strada comunale ma 50 metri dentro.Posso mettere...
ste65 07 Settembre 2021 ore 17:58 3
Notizie che trattano Servitù di passaggio - 21280 che potrebbero interessarti


In quali casi cessa la servitù di passaggio

Proprietà - Quando viene meno il diritto di passare sul fondo altrui in forza di una servitù di passaggio? Che cos'è la servitù di passaggio e in quali casi si estingue.

Vendita e servitù di passaggio: quali connessioni?

Proprietà - Vendere un fondo gravato o avvantaggiato da servitù di passaggio comporta l'automatico trasferimento del diritto. Esistono, tuttavia, eccezioni a questa regola?

Diritto di servitù: la modificazione è un contratto

Proprietà - Per modificare una servitù è necessario un contratto che incida sul diritto come inizialmente previsto: quali sono i requisiti formali e sostanziali dell'accordo?

Si può asfaltare il luogo di transito soggetto a servitù di passaggio?

Proprietà - La legge, a determinate condizioni, consente lavori sul fondo servente da parte del titolare della servitù di passaggio: il caso dell'asfaltatura del passaggio.

Riconoscere l'esistenza di una servitù di passaggio, modalità e costi

Affittare casa - Riconoscere una servitù di passaggio vuol dire dare atto che il proprietario di un altro terreno o fondo urbano ha diritto di passare sul proprio. Conviene? Quanto costa?

Servitù e impianto idrico comune

Normative - La servitù di passaggio può essere concessa anche se si usufurirà della stessa per un impianto idrico in condominio con il proprietario del fondo servente.

Servitù e titolo costitutivo

Proprietà - La servitù di passaggio e le modalità pratiche di esercizio del diritto. Il ruolo, fondamentale, del titolo costitutivo e il rapporto con lo stato dei luoghi.

Servitù volontarie e coattive, alcune differenze

Normative - La differenza tra servitù volontarie e coattive non si ferma solamente alle possibili differenti modalità di costituzione ma si spinge fino ai motivi di estinzione.

Servitù e ruolo dell'amministratore di condominio

Condominio - Ove esistano servitù di passaggio a favore di altro edificio e vi siano autonomi condomini, spesso capita che col tempo sorgono contestazioni in merito alle modalità di esercizio.
REGISTRATI COME UTENTE
339.493 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//