Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Chiusura cantiere per irregolarità


Buon giorno a tutti,
sto ristrutturando casa in modo abbastanza sostanziale, ( quindi con progetto , SCIA e piano di sicurezza), ho incaricato una ditta edile per i lavori.
Ho chiesto un preventivo non complessivo ma suddiviso e prezzato punto per punto.
Ora ho scoperto che la ditta utilizza quasi totalmente personale in nero, di conseguenza ho comunicato al titolare che non intendo più proseguire in questa situazione di rischio.
Ora la ditta mi chiede di pagare una specie di penale per chiusura anticipata dei lavori.
Posto che non intendo pagare questa penale, come devo comportarmi per tutelarmi?
Grazie
  • bubuzzo
    Bubuzzo Ricerca discussioni per utente
    Martedì 30 Luglio 2019, alle ore 12:21
    Non capito bene, ma questa ditta ha iniziato i lavori?
    rispondi citando
  • luio2
    Luio2 Ricerca discussioni per utente Bubuzzo
    Martedì 30 Luglio 2019, alle ore 13:02
    Non capito bene, ma questa ditta ha iniziato i lavori?
    Sì la ditta ha fatto circa la metà dei lavori concordati più alcuni extra.
    rispondi citando
  • svevavolo
    Svevavolo Ricerca discussioni per utente
    Martedì 30 Luglio 2019, alle ore 16:45
    Ciao, ti consiglio di rivolgerti ad un legale che sappia consigliarti al meglio, quando si parla di lavoro nero bisogna stare molto attenti…
    rispondi citando
  • luio2
    Luio2 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 30 Luglio 2019, alle ore 18:40
    Certo, ma volevo capire a spanne se dopo averlo " esonerato " lui possa chiedere una penale dopo aver impiegato muratori in nero.
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 2 Agosto 2019, alle ore 16:53
    Caro Luio, buongiorno. La regolarità contributiva ed assicurativa dell'appaltatore, in rapporto agli ausiliari impiegati nel cantiere, condiziona l'esigibilità del credito. Quindi, senza DURC, non solo controparte non può chiedere alcunchè, ma è Lei, quale committente, che potrebbe chiedere la risoluzione del contratto per grave inadempimento dell'affidatario.
    rispondi citando
  • nikygas.
    Nikygas. Ricerca discussioni per utente Nabor
    Venerdì 2 Agosto 2019, alle ore 20:12
    Caro Luio, buongiorno. La regolarità contributiva ed assicurativa dell'appaltatore, in rapporto agli ausiliari impiegati nel cantiere, condiziona l'esigibilità del credito. Quindi, senza DURC, non solo controparte non può chiedere alcunchè, ma è Lei, quale committente, che potrebbe chiedere la risoluzione del contratto per grave inadempimento dell'affidatario.
    ...e rivalersi su Direttore Lavori e Responsabile della Sicurezza per inadempimenti professionali.
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente Nikygas.
    Venerdì 2 Agosto 2019, alle ore 21:57
    ...e rivalersi su Direttore Lavori e Responsabile della Sicurezza per inadempimenti professionali.
    Direi proprio di sì. Le possibilità di rivalsa sono ampiamente fondate.
    rispondi citando
  • luio2
    Luio2 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 4 Agosto 2019, alle ore 17:50 - ultima modifica: Domenica 4 Agosto 2019, alle ore 17:56
    Il Durc lo aveva, é che ovviamente era riferito a una minima parte dei lavoratori impiegati , metà erano in nero. Lo abbiamo scoperto per caso.....
    rispondi citando
  • luio2
    Luio2 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 4 Agosto 2019, alle ore 18:03
    Io non sono molto avvezzo a diatribe legali quindi per mio carattere cerco di starne alla larga, infatti gli avevo proposto un " divorzio" consensuale.... Ma visto le premesse non so se semplicemente non pagarlo aspettare le sue azioni o giocare d anticipo e e passare subito da un avvocato . Magari si accontenta di andarsene senza pretese.
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 5 Agosto 2019, alle ore 17:04
    Potrebbe andarsene senza pretese, ma sarebbe opportuno formalizzare il tutto. Per ottenere un decreto ingiuntivo, purtroppo, basta una fattura...
    rispondi citando
  • luio2
    Luio2 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 5 Agosto 2019, alle ore 19:08
    Pensavo di mandargli una pec con la contestazione e descrizione dei fatti , in modo da avere un documento con una data certificata .
    ... non sò se possa essere utile averlo....

    dopo di che visto che da miei conti gli dovrei ancora 1000/1500 euro gli propongo di farmi una fattura per quell'importo con scritto:
    " Saldo lavori effettuati nel cantiere di via........ e chiusura cantiere "

    in modo che dopo quella fattura non possano "uscire" altre fatture per altri fantomatici lavori....
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Martedì 6 Agosto 2019, alle ore 12:33
    La PEC sarebbe già un documento di rilievo, a ''futura memoria''. Il problema, rispetto all'utilizzo di manodopera in nero, è che il committente è solidalmente responsabile con l'appaltatore (vedasi art. 29 D. Lgs. 276/2003 e s.m.i.), nel limite temporale di due anni dalla cessazione dell'appalto.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img livio84
Salve,vi chiedo un aiuto per capire se è obbligatorio redigere il piano di sicurezza operativa per il seguente lavoro di manutenzione ordinaria urgente da eseguirsi sul...
livio84 14 Gennaio 2015 ore 17:53 3
Img proverbiopietro
Buonasera, ho in programma di fare un intervento di manutenzione straordinaria per ristrutturare un bagno e per sostituire la pavimentazione di tutto il piano della casa. Ho...
proverbiopietro 27 Marzo 2017 ore 21:00 2
Img bruno56
Buongiorno, nel caso di un Geometra titolare di una ditta iscritta alla C.C.I.A.A. come “piccolo imprenditore” e “privo di dipendenti”, è corretto...
bruno56 04 Ottobre 2015 ore 22:03 4
Img giovannadardi
Ciao sono un artigiano idraulico,chiamato a realizzare un buco con carotatore da un artigiano edile.La mia prestazione serviva per completare la sua opera di ventilazione e...
giovannadardi 29 Maggio 2014 ore 19:38 1
Img francocasagrande
Buongiorno. Caso: cantiere ristrutturazione edilizia leggera con PSC (Progetto Sicurezza Cantieri: impresa edile + elettristici). Io sono il committente. L'impresa edile non...
francocasagrande 20 Giugno 2019 ore 17:06 1
Notizie che trattano Chiusura cantiere per irregolarità che potrebbero interessarti
Lavori in Quota

Lavori in Quota

Ristrutturazione - I lavori in quota sono tra i più pericolosi in campo edilizio e oltre ai tecnici coinvolti anche il committente può verificare la validità delle misure di sicurezza.
Ristrutturazione Coperture

Ristrutturazione Coperture

Leggi e Normative Tecniche - I rischi nel corso di attività e lavori di ristrutturazione delle coperture sono innumerevoli, eterogenei e coinvolgono spesso anche le modalità di accesso.
Alternativa ai ponteggi

Alternativa ai ponteggi

Ristrutturazione - L'impiego di nuovi sistemi in alternativa ai ponteggi fissi.

Mobili per il living

Arredamento - Liv?it caratterizza la propria produzione con una serie di elementi d?arredo pensati per un pubblico giovane e grintoso, che vive la metropoli e arreda

Sistemi anticaduta

Progettazione - Prodotti per manutenzione in sicurezza su tetti e coperture

Ristrutturazioni: Impalcati e Ponteggi

Ristrutturazione - Chiunque ristruttura un edificio può verificare che gli impalcati ed i ponteggi per i lavori in altezza siano realizzati in ossequio alle norme per la sicurezza.

Documenti che l'impresa deve presentare al committente

Leggi e Normative Tecniche - Quando si affida a una ditta l'incarico di eseguire dei lavori, essa deve consegnare al committente alcuni documenti attestanti l'idoneità tecnico-professionale.

Piani cottura neri in vetroceramica

Cappe e piani cucina - Per quelli che non rinunciano all'uso dei piani cottura a gas, ma preferiscono un'estetica elegante, i piani cottura con finitura nera sono la soluzione ideale.

Edilizia in nero

Normative - Grazie ai controlli sulle detrazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie, la Guardia di Finanza ha scoperto 3 miliardi di evasione fiscale.
REGISTRATI COME UTENTE
305.796 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Saint-Gobain ISOVER
  • Weber
  • Internorm
  • Vimec
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI