Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2021-05-03 16:43:39

Certificazione energetica compete a chi ha l'usufrutto o la nuda proprietà?


Buongiorno,
il mio quiesito è se la certificazione energetica spetta a chi ha l'usufrutto di un immobile o a chi ha la nuda prorietà?

Nel 1984 viene a mancare mio padre che lascia degli immobili ai 3 figli, ma l'usufrutto a mia madre, la quale viene a mancare questo mese, divenendo io così ex lege usufruttuaria.
Mio fratello, che ha fatto anche da amministratore di sostegno per mia madre negli ultimi 10 anni, mi chiede di ripagargli le spese di una certificazione energetica che ha fatto fare un anno fa circa, per affittare un immobile di cui ero la nuda proprietaria.

Io mi sono rifiutata per i seguenti motivi:
- le spese non le ha sostenute mio fratello ma semai mia madre;
- in quasi 40 anni mia madre si è sempre presa gli affitti e io mai un centesimo;
- mio fratello non mi ha mai notificato che aveva intenzione o voleva affittare tale immobile o che aveva bisogno della certificazione energetica;
- sono architetto quindi volendo la certificazione energetica per le mie nude proprietà potevo farmele anche da sola praticamente gratis;
- avendo la nuda propriatà in teoria potrebbe non interessarmi affittare l'immobile e lasciandolo sfitto non dovrei quindi pagarci la certificazione energetica.

Qualcuno ha avuto un'esperienza simile?
Grazie
  • nabor
    Ricerca discussioni per utente
    Sabato 1 Maggio 2021, alle ore 17:43
    Buonasera, in primo luogo condoglianze. Le spese manutentive competerebbero all'usufruttuario e, nel caso specifico, dovrebbero essere conteggiate nell'asse ereditario. Avete già proceduto con la dichiarazione di successione?

  • dgila
    Ricerca discussioni per utente Nabor
    Lunedì 3 Maggio 2021, alle ore 16:42
    Buonasera, in primo luogo condoglianze. Le spese manutentive competerebbero all'usufruttuario e, nel caso specifico, dovrebbero essere conteggiate nell'asse ereditario. Avete già proceduto con la dichiarazione di successione?
    Grazie della risposta! Non abbiamo ancora fatto la successione, per adesso abbiamo solo letto il testamento davanti al notaio che sta procedendo alla pubblicazione, purtroppo a causa di alcune discrepanze tra quanto scritto nel testamento e quanto risulta catastalmente il tutto procede molto lentamente (e sicuramente i cattivi rapporti con mio fratello non aiutano)

  • nabor
    Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 3 Maggio 2021, alle ore 16:43
    Capisco. Comunque, ho visto casi simili (non come erede, ma come legale).

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img violas
Buongiorno a tutti, mi chiamo Viola e avrei bisogno di alcune delucidazioni.Sto per rogitare la mia prima casa. Il mutuo e l'intestazione della casa è soltanto a nome mio...
violas 09 Agosto 2022 ore 16:12 4
Img saltafoss
Buongiorno, non ho trovato riferimenti sull'argomento che sto per esporvi cosi eccomi con quetsa domanda: nel 2019 ho acquistato un appartamento, interessante per molti motivi tra...
saltafoss 05 Giugno 2022 ore 17:14 9
Img gabriella pobiati
Buongiorno, ho una donazione con atto notarile fatto nel 2005 con diritto di usufrutto da parte di mia madre, di una casa in cui io vivo dal 2005. Nel 2020, in vista della vendita...
gabriella pobiati 18 Gennaio 2021 ore 16:55 1
Img giovannisala
Buongiorno, avrei un quesito al quale non riesco a trovare una risposta certa. Mio figlio abita in un appartamento con i nonni.L'appartamento è totalmente diviso in due...
giovannisala 18 Agosto 2020 ore 10:49 1
Img nibbio10
Salve a tutti. Ho l'esigenza di accedere agli atti (elaborato grafico, planimetria, eventuale relazione tecnica) inerenti l'attestazione di certificazione energetica che è...
nibbio10 17 Novembre 2019 ore 17:15 5
Notizie che trattano Certificazione energetica compete a chi ha l'usufrutto o la nuda proprietà? che potrebbero interessarti


Bonus prima casa: non spetta con il riacquisto della nuda proprietà

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Si decade dalle agevolazioni prima casa se dopo la vendita dell’immobile agevolato si riacquista entro un anno la nuda proprietà. Cosa dice l'Agenzia delle Entrate

Si può vendere una casa gravata da usufrutto?

Comprare casa - Se sull'immobile è stato costituito un diritto di usufrutto può il nudo proprietario effettuarne la vendita? Quali sono le tutele a favore dell'usufruttuario

Richiedere un mutuo per la nuda proprietà: si può?

Mutui e assicurazioni casa - È possibile fare richiesta di mutuo per acquistare la nuda proprietà. Vediamo in quali casi e con quali modalità gli istituti di credito erogano il finanziamento

Nuda proprietà: vantaggi e svantaggi

Proprietà - La nuda proprietà di un immobile o bene, rappresenta il suo valore venale decurtato dell'usufrutto, cioè del diritto di utilizzare il bene vita natural durante.

Nuda proprietà e intermediazione

Proprietà - La compravendita di una nuda proprietà come investimento per l'acquirente e come opportunità per il venditore di godere della casa, ma con qualche soldo in più in tasca.

Nuda proprietà e bonus ristrutturazioni

Proprietà - In caso di interventi di ristrutturazione tra nudo proprietario e usufruttuario il diritto alla detrazione fiscale spetta a chi ha effettivamente sostenuto la spesa

Usufrutto: atto di donazione e sua revoca

Proprietà - Mediante donazione si può cedere l'usufrutto o donare la nuda proprietà con riserva di usufrutto per sè o per altri. Tale atto, a certe condizioni è revocabile.

Si può iscrivere un'ipoteca sul diritto di usufrutto?

Proprietà - È sempre possibile iscrivere un'ipoteca sul diritto di usufrutto costituito su un immobile? Quando il creditore dell'usufruttuario può avviare il pignoramento?

Usufrutto congiuntivo: nozione e durata

Proprietà - L'usufrutto congiuntivo consente ai vari usufruttuari di accrescere le proprie quote, fino all'esitinzione del diritto dopo il decesso dell'ultimo usufruttuario.
REGISTRATI COME UTENTE
341.023 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//