Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Cavo elettrico abusivo


Cronos87
login
04 Marzo 2009 ore 16:20 9
Salve a tutti, vorrei chiedere un consiglio su come mi devo comportare per risolvere un problema di buon vicinato ,in pratica i miei vicini di casa passano con un cavo elettrico sopra al tetto della mia cascina, su cui a breve inizierò dei lavori di ristrutturazione,questo cavo oltre ad essere abusivo intralcia i lavori e deve quindi essere rimosso ,i proprietari non voglio occuparsene e ci hanno diffidato dal intraprendere qualsiasi azione , ora,quello che vorrei sapere è a chi mi posso rivolgere per far si che questo cavo venga rimosso?
grazie mille
Luca B.
  • robire
    Robire Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Marzo 2009, alle ore 16:24
    Credo spetti a loro.
    io quando ho rifatto casa ho fatto rimuovere un cavo enel che correva in fiacciata e non ho dovuto pagare nulla, deduco che è compito della proprietaria del cavo.
    però aspetterei pareri esperti, son curioso anch'io.
    rispondi citando
  • cronos87
    Cronos87 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Marzo 2009, alle ore 16:30
    Loro non ne vogliono proprio sapere,e poi non un cavo enel, ma abusivo, messo da loro.
    rispondi citando
  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Marzo 2009, alle ore 17:08
    Invia una raccomandata con la diffida a rimuovere immediatamente il cavo in oggetto.

    Informa che se non si attiveranno entro un determinato periodo di tempo, farai tu stesso effettuare l'operazione ad un professionista con spese a loro carico.
    rispondi citando
  • cronos87
    Cronos87 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Marzo 2009, alle ore 17:29
    è esattamente quello che ho fatto, ma loro mi hanno risposto con la diffida ad intraprendere qualsiasi lavoro,a chi posso rivolgermi di competente , dato che il filo e abusivo posso chiamare l'enel o i vigili ??
    rispondi citando
  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Marzo 2009, alle ore 18:26
    Probabilmente non interviene nessuno, tempo sprecato!

    Ti consiglio di rivolgerti al Giudice di Pace che ha competenza in questa materia.
    Lo puoi fare senza avvocato e con un costo intorno ai 100?.

    L'ingiunzione arriverà al tuo vicino da un giudice e dovrà ottemperare.

    Fai attenzione comunque all'usucapione ventennale del diritto in oggetto, se così fosse sarebbe veramente dura ottenere soddisfazione, salvo intervenire in relazione alla "sicurezza".

    Fatti consigliare dall'amico elettricista.
    rispondi citando
  • cronos87
    Cronos87 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Marzo 2009, alle ore 18:51
    Per l'usucapione ci siamo gai informati e servono atti che dichiarino da quanto esiste quel cavo, e questi non esistono.
    Io avevo sentito, che non si può dare corrente a due edifci diversi con un solo contatore , potete confermarmelo?in questo caso l'enel dovrebbe intervenire, e comunque passano sulla mia proprietà senza il mio consenso , e possibiole che i vigili non possano fare nulla? se io lo taglio ??
    rispondi citando
  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Marzo 2009, alle ore 20:34
    Non ci hai detto che vi è un unico contatore, ci dai le informazioni .... a rate.
    rispondi citando
  • cronos87
    Cronos87 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Marzo 2009, alle ore 22:06
    Hem scusate , con questa info in più cosa mi potete consigliare di fare?
    rispondi citando
  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 5 Marzo 2009, alle ore 07:39
    Perchè non ci dici a chi è intestato il contatore?

    (sempre a rate ... le informazioni)
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
REGISTRATI COME UTENTE
308.263 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Kone
  • Saint-Gobain ISOVER