Tubi impianto termico in casa d'epoca


Buongiorno,
vorrei chiedere un consiglio sulla relaizzazione di un impianto termico in una casa inizio secolo che ne è sprovvista.
La casa si trova ad un terzo piano.
Sono orientato ad utilizzare i classici termosifoni in ghisa, e devo trovare la soluzione migliore per il passaggio dei tubi.
Vorrei sapere:
- se possono esserci rischi di indebolire la struttura dei muri facendo le tracce a muro (non conosco 
- se è possibile e conveniente fare le tracce sotto il pavimento ma conservando il pavimento originale, ovvero rimuovendo temporaneamente alcune mattonelle e rimettendole poi.
Grazie, Simone.
  • henhaomeiguo
    Henhaomeiguo Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 13 Marzo 2014, alle ore 19:05
    4 cm di tracce a muro non pregiudicano la statica di un edificio.
    Senza dubbio le pareti perimetrali sono tutte portanti, mentre quelle divisorie dei locali per forza non possono esserlo tutte.
    Dovresti mettere la planimetria della casa per capirci meglio.
    A casa da me ho risolto smantellando due file di mattonelle in graniglia di marmo da parete verso il centro.
    Ho creato una specie di perimetro da usare per gli impianti elettrico, allarme e idraulico.
    Se non hai un pavimento di pregio potresti fare altrettanto.
    Figurati che essendo il massetto di sabbia le mattonelle vengono via facendo leva col badile.

    rispondi citando
  • simo-04
    Simo-04 Ricerca discussioni per utente Henhaomeiguo
    Venerdì 14 Marzo 2014, alle ore 14:00
    4 cm di tracce a muro non pregiudicano la statica di un edificio.
    Senza dubbio le pareti perimetrali sono tutte portanti, mentre quelle divisorie dei locali per forza non possono esserlo tutte.
    Dovresti mettere la planimetria della casa per capirci meglio.
    A casa da me ho risolto smantellando due file di mattonelle in graniglia di marmo da parete verso il centro.
    Ho creato una specie di perimetro da usare per gli impianti elettrico, allarme e idraulico.
    Se non hai un pavimento di pregio potresti fare altrettanto.
    Figurati che essendo il massetto di sabbia le mattonelle vengono via facendo leva col badile.

    Grazie Henhaomeiguo,
    non ho una pianta decente della casa, vedo comunque di disegnarla perchè mi servirà, ma nel frattempo ti chiedo un chiarimento su quello che mi hai scritto.
    Mi dici che una traccia di 4 cm su un muro non pregiudica la statica dell'edificio ma poi fai quella precisazione sui muri perimetrali, per cui alla fine non capisco se sia il caso di tracciare o no i muri perimetrali, in particolare in una casa di inizio secolo (3° piano) perchè è proprio quello che temo mi converebbe fare, almeno per ottimizzare i percorsi.
    Inoltre, ho sentito che di solito i termosifoni si mettono sotto le finestre, è vero?
    Quale è in caso il motivo? 
    Grazie mille di nuovo, Simone.
    rispondi citando
  • ristruttura.facile
    Ristruttura.facile Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 19 Marzo 2014, alle ore 18:44
    Secondo me le soluzioni possono essere varie: se è una casa di inizio secolo sicuramente avrà i muri in mattoni pieni, dunque quasi certamente si possono trovare muri portanti intoccabili.
    La soluzione a pavimento può essere più esatta, ma con il rischio di non riuscire a salvare le mattonelle esistenti..
    Bisognerebbe visionare e fare uno studio del caso!

    Facci sapere

    Un saluto da Ciro
    Ristruttura Facile
    www.ristrutturafacile.net
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img alessandro.gonfiantini.5
Buongiorno,inizierò a breve i lavori di ristrutturazione del mio appartamento e sto raccogliendo alcuni preventivi da geometri della zona.Ho previsto, tra le altre cose, il...
alessandro.gonfiantini.5 16 Aprile 2015 ore 15:45 4
Img danielegc
Buonasera architetto,a breve mi appresto a ristrutturare il mio appartamento al terzo piano di un condominio e sono intenzionato a installare un impianto termico a pavimento marca...
danielegc 24 Giugno 2015 ore 14:52 1
Img giamin
Dovrei acquistare una nuova casa e sto valutando i costi di ristrutturazione.La casa che vorrei acquistare è degli anni '70 e attualmente ha l'impianto di riscaldamento...
giamin 19 Marzo 2014 ore 14:15 5
Img salvatoreandrea
Salve, ho appena terminato il collaudo dell'impianto termico e purtroppo ho avuto modo di constatare che l'operaio che ha svolto il lavoro per conto dell'impresa, non avendo...
salvatoreandrea 27 Ottobre 2017 ore 11:31 1
Img vergine70
Salve a tutti,volevo porre una nuova discussione:Un appartamento di classe b con riscaldamento a pavimento in provincia di Treviso, volevo sapere quanto all'incirca corrispondono...
vergine70 16 Ottobre 2014 ore 09:24 6
Notizie che trattano Tubi impianto termico in casa d'epoca che potrebbero interessarti
Materiali per i caloriferi

Materiali per i caloriferi

Impianti di riscaldamento - L?ultimo elemento che compone l?impianto di riscaldamento, cioè il radiatore, viene scelto non solo in base alle sue caratteristiche tecniche e prestazioni,
Impianto Termico a Radiatori

Impianto Termico a Radiatori

Impianti - I radiatori, o termosifoni, sono la tipologia di terminale di riscaldamento più comune ed antica nei quali la trasmissione del calore avviene per convezione.
Dimensionamento radiatori e caldaia

Dimensionamento radiatori e caldaia

Impianti di riscaldamento - Raccogliendo informazioni sugli ambienti e sul tipo di radiatori da utilizzare è possibile stimare il numero di elementi necessari e scegliere anche la caldaia.

Riverniciare i termosifoni

Decorazioni - La verniciatura dei termosifoni di casa è un lavoro che si può tranquillamente fare da sé facendo solamente attenzione a utilizzare gli attrezzi e le vernici giuste.

Dimensionamento termosifoni, tutto quello che c'è da sapere

Impianti di riscaldamento - In corso di ristrutturazione potrebbe essere necessario ridimensionare i termosifoni esistenti o sostituirli. Il calcolo può essere effettuato semplicemente online.

Scelte Impianti Riscaldamento

Impianti - Diversi fattori influenzano la scelta di un impianto di riscaldamento al servizio di un edifici, tra questi la localizzazione dei manufatti ed il loro isolamento termico.

Radiatori Ecosostenibili

Impianti - Nuove tecnologie al servizio dell'ambiente mettono a disposizione per il riscaldamento delle abitazioni radiatori ecosostenibili, detti anche ecoradiatori.

Pregi e difetti materiali per radiatori

Impianti di riscaldamento - Esistono radiatori in ghisa, in acciaio, in alluminio ed anche in polipropilene, ma quale di questi materiali è preferibile scegliere per riscaldare casa nostra?

Riaccensione dei termosifoni

Impianti - Una piccola lista di consigli per mantenere sempre efficiente il proprio impianto di riscaldamento con la semplice manutenzione dei caloriferi.
REGISTRATI COME UTENTE
303.654 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Saint-Gobain ISOVER
  • Weber
  • Vimec
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.