Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2022-04-15 11:44:58

Trattamento anti umido parete interna: consigli tra due soluzioni


Buongiorno, ho una camera da letto dove in un punto circoscritto si verificano puntualmente sbollature.

Quest'area, di circa 1 mq, coincide sul fronte opposto della parete con una doccia, la cui impermeabilizzazione lascia molto a desiderare.

Oltre a ciò, trattandosi di un'abitazione al piano terra senza vespaio, potrebbe esserci anche dell'umidità da risalita.
Questo tipo di problematica è stata efficacemente affrontata nelle altre stanze con un trattamento antiumido consistente in:
- stonacatura completa altezza 1 mt da terra;
- sprizzo antisale;
- nuovo intonaco a base calce traspirante.

Nel caso di questa stanza ovviamente la prima cosa che faremo sarà impermeabilizzare adeguatamente lato bagno.

Al contempo mi è stato prospettata una ulteriore e diversa soluzione, in alternativa al trattamento anti umido sopra descritto, mediante la posa di un cappotto interno, sulla parete interessata, con pannelli di calcio silicato, che avrebbero la funzione di dissipare l'umidità e di regolare in generale l'umidità ambientale.

Il lato negativo di questa soluzione sarebbe la perdita di circa 3,5cm di area calpestabile nella stanza (che già non è molto grande...).

La mia domanda pertanto è la seguente: ritenete che la soluzione che mi è stata prospettata sia migliore/più efficace rispetto al trattamento anti umido tradizionale già eseguito in altre parti della casa?

Preciso che, in alternativa all'uso dei suddetti pannelli, qualora si optasse per l'intervento anti umido tradizionale, avrei pensato di installare anche un impianto di VMC in modo da avere sempre un livello di umidità ed una salubrità adeguata in questa stanza, dove dormirà una bambina piccola.

Resto in attesa di Vostri parere e consigli, grazie!
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 15 Aprile 2022, alle ore 11:44
    Io direi che la VMC potrebbe dare già un risvolto positivo, per il resto si dovrebbe esaminare in sezione sul posto lo stato delle pareti perimetrali. Ovviamente incaricando un Tecnico.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img marco capitanio landscapes
Buongiorno, ho da poco acquistato casa.Nel piano interrato in una delle tre stanze da alcune porzioni di fughe escono dei liquidi che poi solidificano.La casa non è mai...
marco capitanio landscapes 14 Maggio 2022 ore 14:09 3
Img alexs49
Nel mio condominio, in città, da parecchi anni non viene effettuato alcun lavoro, per evitare le infiltrazioni di acqua negli appartamenti.Tempo fà si usava passare...
alexs49 10 Maggio 2022 ore 22:50 4
Img maxtrezzi
Buongiorno,tempo fa ho usato GEAL Scudo per risolvere i problemi di infiltrazioni del mio balcone.Il risultato è stato discreto, ma non al 100%. Volevo sapere se conoscete...
maxtrezzi 27 Aprile 2022 ore 09:00 5
Img maxtrezzi
Buongiorno a tutti,lo scorso maggio ho acquistato un appartamento all'ultimo piano di una palazzina di 12 appartamenti.Con le piogge e conoscendo i vicini è emerso che, da...
maxtrezzi 24 Aprile 2022 ore 17:41 15
Img alexs49
In una casa in paese, esiste una cisterna sotto un garage interno/casa, di circa 4 Metri di profondità.Essendo una vecchia costruziuone, nella cisterna si sono formate...
alexs49 22 Novembre 2021 ore 08:38 4
Notizie che trattano Trattamento anti umido parete interna: consigli tra due soluzioni che potrebbero interessarti


Riparazione perdita acqua fai da te

Idee fai da te - La perdita d'acqua da una tubazione in un muro è un problema classico in una casa, chiuso il rubinetto a monte, individuato il punto, va effettuata la riparazione.

Ricerca delle perdite nelle guaine impermeabili

Ristrutturazione - Nuove metodiche per la ricerca delle perdite nelle guaine ipermeabili.

Massetti e coperture solai: ecco a cosa stare attenti

Tetti e coperture - Le coperture piane degli edifici, di ogni forma e tipologia costruttiva, necessitano di un'attenta progettazione e realizzazione in termini di tecnologie costruttive.

Le efflorescenze saline e il degrado degli edifici storici

Restauro edile - Efflorescenze saline e subefflorescenze, accumuli di sali che si formano sopra o sotto la superficie muraria, provocano danni alle decorazioni architettoniche.

Caratteristiche e vantaggi di una doccia filo pavimento

Vasche e docce - Le docce a filo pavimento sono una soluzione dalle linee molto contemporanee che presenta vantaggi, oltre che estetici, anche di accessibilità e di fruibilità.

Come realizzare un'impermeabilizzazione ecologica del tetto

Tetti e coperture - Tra tutti gli interventi di impermeabilizzazione quello del tetto è il più frequente, essendo il lastrico solare la parte più esposta. Come agire ecologicamente?

Impermeabilizzare le coperture con il poliuretano

Tetti e coperture - Il poliuretano a spruzzo permette di impermeabilizzare in modo rapido e duraturo le superfici irregolari per forma e materiale, in orizzontale oppure verticali.

Sistemi d'impermeabilizzazione

Ristrutturazione - Il problema di impermeabilizzare le superfici di copertura è alla portata di tutti i giorni, ecco alcune soluzioni di origine naturale e sintetica per risolverlo.

Coperture: l'impermeabilizzazione

Tetti e coperture - L'evoluzione tecnica e la ricerca industriale nel campo dell'impermeabilizzazione delle coperture ha fatto passi da gigante, con i cosiddetti sistemi a freddo.
REGISTRATI COME UTENTE
338.260 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//