Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Tracce impianti su muri portanti


Flavio13
login
05 Settembre 2014 ore 11:53 1
Ciao a tutti,
sto ristrutturando casa e vorrei realizzare di persona i vari impianti elettrici e idraulici ma mi è sorto un dubbio, la casa in questione si trova al primo piano di 4, ha muri portanti perimetralmente, un muro portante quasi centrale, due muri portanti che dal perimentro si agganciano al centrale, tutti di spessore 30 cm (finito con intonaco) in mattoni pieni da 26 cm, l'altezza dal solaio è di 3,10 m, tutte le travi del solaio sovrastante e sottostante sono raccordate dal cordolo di cemento armato.
Posso tranquillamente fare tracce su di essi per l'elettrico e quindi 35 mm di profondità e per l'idraulico 50 mm di profondità essendo l'intonaco già di 10/15 mm?
L'appartamento sovrastante ha comunque muri da 30 mm in forate e tutte le tracce sono state fatte sui muri portanti.
Ho avuto anche l'approvazione dal mio geometra, naturalmente sempre a parole.
Grazie in anticipo per la risposta.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img antonio77lavori
Buongiorno, dovendo rifare gli impianti (elettrico, idrico e termosanitario), vorrei evitare di smantellare pavimento e massetto. Facendo solo le tracce con demolitore, essendo...
antonio77lavori 09 Ottobre 2018 ore 09:06 4
Img neomic@virgilio.it
Salve, dovendo ristrutturare una casa degli anni 80, per il rifacimento impianti, un tecnico ci ha consigliato di demolire i pavimenti. Un altro tecnico invece ci ha detto che...
neomic@virgilio.it 23 Ottobre 2017 ore 14:42 3
Img godeas78
Devo rompere il muro per fare una traccia elettrica. Con quale materiale devo riempirla?...
godeas78 14 Febbraio 2017 ore 14:43 3
Img carlo92
Salve, possiedo un piccolo cortile esterno piastrellato in gres cui dovrei realizzare una traccia:LUNGA 16mtLARGA 20cmPROFONDA 20cmLa mia domanda è come posso chiudere la...
carlo92 12 Aprile 2020 ore 12:08 5
Img nokialegend
Salve a tutti, in questi giorni abbiamo dovuto rompere il muro per poter riparare le tubature dello scarico della cucina che perdevano; siccome circa 3 anni fa è stato...
nokialegend 09 Aprile 2019 ore 13:54 1
Notizie che trattano Tracce impianti su muri portanti che potrebbero interessarti


Sicurezza delle opere in laterizio non strutturali

Progettazione - Errori da evitare nella realizzazione dei tamponamenti e tramezzature in zona sismica.

Lo scanalatore per tracce elettriche, un attrezzo molto utile

Impianti elettrici - Con una macchina scanalatrice, anche detta scanalatore da muro, tracciatrice o scarificatrice, è possibile fare tracce per gli impianti in modo agevole e preciso

Riparare con malta rapida

Ristrutturazione - La malta T-Flash risulta pratica da preparare. Riparare con rapidità: Semplicità di applicazione e tempi ridotti, un impasto ottimo da applicare senza problemi nelle tracce da chiudere o nei fori da eliminare.

Impianti elettrici a soffitto senza tracce!

Impianti elettrici - Gli impianti a soffitto costituiscono una soluzione esteticamente valida e poco invasiva per realizzare velocemente il potenziamento degli impianti esistenti.

Glossario Impianti Elettrici Civili

Impianti - L'utilizzo di un linguaggio appropriato e di precisi termini tecnici favorisce la comunicazione e facilita i confronti con i tecnici durante l'esecuzione dei lavori.

In arrivo il bonus per ristrutturare gli impianti elettrici in condominio

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Dal 1° gennaio 2020 i condomini che intendono ristrutturare vecchi impianti elettrici potranno fruire di un contributo fino a 1200 euro. È quanto previsto da Arera

Nuove norme in Liguria per il libretto di impianto e per il rapporto di efficienza energetica

Leggi e Normative Tecniche - La delibera della Giunta Regionale n.1673 del 22 dicembre 2014 stabilisce che sul territorio ligure si applica la normativa nazionale per gli impianti termici.

Norma UNI 11137/12

Normative - La nuova versione della norma UNI 11137 del 2012 è entrata in vigore il 25 Luglio 2012, essa ha sostituito la versione precedente risalente all'anno 2004.

Predisposizioni impiantistiche in cantiere

Progettazione - Per semplificare l'esecuzione dei lavori impiantistici in cantiere, basta adottare soluzioni tecniche previste anche in sede di progetto.
REGISTRATI COME UTENTE
316.385 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//