Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2006-08-22 15:41:41

Ristrutturare un casa antica


Ciccio76
login
20 Agosto 2006 ore 14:10 1
Salve, mi ritrovo per le mani una casa appartenuta a mia nonna, del 1900, su due piani, il primo piano e' fatto di pietra e il secondo piano e' fatto di mattoni di ferrovia.
La vorrei ristrutturare anche perche' si trova al centro di un paese e a 50 mt dal mare.
l'ultima volta che questa casa e' stata toccata per quanto riguarda l'umidita' nei muri risale a circa 6 - 7 anni fa, dove e'stata chiamata una ditta di deumidificatori.Un mese fa circa al piano terra di questa casa ho notato ai bordi dei pavimenti(vicino al muro) delle macchie bianche, convinto che fosse sporcizia, l'ho pulita, ma dopo circa mezz'ora questo alone bianco ritornava.
La prima domanda che pongo e' questa, e' possibile che sia umidita'?
e se e' si, cosa dovrei fare affinche' possa eliminare questa umidita' e che in un futuro non mi ritorni?
La seconda domanda e' e' consigliabile esternamente mettere nei muri del bisanzio?
Grazie
  • ing.minozzi
    Ing.minozzi Ricerca discussioni per utente
    Martedì 22 Agosto 2006, alle ore 15:41
    Per capire se è umidità da risalita si può guardare l'intonco e verificare se si sono formate delle efflorescenze saline (specie di barbette bianche o gialline) che tendono a staccare la vernice prima e a rendere friabile l'intonaco poi. Questi sali sono trasportati dall'acqua dal tereno attraverso il muro e quando l'acqua evapora restano sulla superficie del muro.

    Ovviamente anche rimuovendoli, senza interrompere il flusso dell'acqua, tendono a ritornare, anche se mezz'ora mi sembra molto poco.

    Il metodo che io consiglio sempre e che qui in Emilia va per la maggiore è l'elettroosmosi. In un unico intervento abbina l'ascugatura del muro e la barriera alla risalita. L'intonaco vecchio conviene sempre rimuoverlo

    Prova a guardare qui: www.elosystem.it

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img valyfilm
Buongiorno, ho saputo che ora i soldi del Superbonus 110 sono bloccati, è così? Quando si potrà riprendere a fare pratiche di Superbonus 110? Ci sono notizie?...
valyfilm 03 Luglio 2022 ore 17:51 2
Img catel_2022
Ciao a tutti,sono nuovo del forum e vorrei chiedervi supporto su come procedere per pitturare i muri esterni di una casa la mare.Si tratta di una villa indipentente degli anni '70...
catel_2022 03 Luglio 2022 ore 12:58 1
Img laura andreoli
Buonasera! Spero di non andare troppo fuori tema e, nel caso, vi chiedo scusa.... Devo mettere una casa mobile nel terreno (so tutta la burocrazia, normative ecc, ho già...
laura andreoli 03 Luglio 2022 ore 12:49 5
Img enzo89f
Buonasera a tutti, avrei un dubbio sulla suddivisione delle spese di proprietà tra appartamento e box che comprendono assicurazione fabbricato, compenso amministratore...
enzo89f 03 Luglio 2022 ore 10:23 1
Img ale.lava.fusa.89
Buongiorno,spero di trovare qualche altra persona nella mia stessa situazione e sapere come muovermi e/o comportarmi con l’acqua di casa.Ho fatto fare gli esami...
ale.lava.fusa.89 02 Luglio 2022 ore 10:13 3
REGISTRATI COME UTENTE
338.946 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//