Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2007-04-01 11:44:01

Rifacimento tetto - 12401


Ferox
login
31 Marzo 2007 ore 12:41 7
Scrivo qui perché non so a chi chiedere

A casa mia, per problemi di infiltrazioni di acqua dobbiamo rifare il tetto.
Quali sono le detrazioni e le procedure per ottenerle anche considerando la possibilità di installare i pannelli solari per l'acqua?

Vi ringrazio anticipatamente per ogni risposta
  • tekneri
    Tekneri Ricerca discussioni per utente
    Sabato 31 Marzo 2007, alle ore 13:18
    Per rifare il tetto intendi il rimaneggiare manto di copertura e relativa impremeabilizzazione oppure anche demolirne e ricostruirne la struttura?

    ciao
    massimo

  • ferox
    Ferox Ricerca discussioni per utente
    Sabato 31 Marzo 2007, alle ore 19:18
    In teoria dovremmo mantenere la struttura ma rifare completamente la copertura e l'isolamento adeguato in quanto abitiamo in montagna

  • tekneri
    Tekneri Ricerca discussioni per utente
    Sabato 31 Marzo 2007, alle ore 19:33
    Scrivo qui perché non so a chi chiedere

    A casa mia, per problemi di infiltrazioni di acqua dobbiamo rifare il tetto.
    Quali sono le detrazioni e le procedure per ottenerle anche considerando la possibilità di installare i pannelli solari per l'acqua?

    Vi ringrazio anticipatamente per ogni risposta

    Le detrazioni per il tuo caso (sostituzione delle tegole-impemeabilizzazione-coibentazione-lattoneria) sono quelle previste dalla legge 449/97, ovvero quella del 36 %.
    Se sostituisci solo le tegole, è manutenzione ordinaria=niente contributo, niente pratiche, solo DIA per opere edili minori.
    Se aggiungi qualcosa che prima non c'era, allora è man. straordinaria= 36 % di contributo, iva al 10%.
    Però è necessario l'intervento di un tecnico abilitato che ti asseveri la manutenzione straordinaria.

    Per quel che riguarda la coibentazione, ho un dubbio (forse Dotting me lo può sciogliere):
    se la nuova coibentazione avrà delle prestazioni termiche (in termini di isolamento termico) migliorative del 20% rispetto al fabbisogno richiesto dalla legge 191 (sto andando a memoria), potresti accedere al contributo triennnale del 55%.
    Ma questa è una mia interpretazione, per la quale chiedo conferma agli esperti presenti nel forum.

    ciao

    massimo

  • ferox
    Ferox Ricerca discussioni per utente
    Sabato 31 Marzo 2007, alle ore 20:11
    Il nostro tetto è in lamiera
    forse aggiungiamo i pannelli solari ma la struttura del tetto rimarrebbe identica
    grazie per la risposta

  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Domenica 1 Aprile 2007, alle ore 08:24
    Per le coperture la Finanziaria 2007 è attualmente sospesa per un errore tecnico nella tabella dei valori di trasmittanza, hanno invertito le voci Pavimenti Coperture.
    Il comma 344 non è così semplice, benefici della detrazione se dimostri di diminuire il Fabbisogno di Energia Primaria annuo necessario per il tuo edificio, calcolato secondo le leggi vigenti, già molto basso, di un ulteriore 20%, a seguito di estesi interventi.
    Infatti il comma 344 è quello che permette la maggior detrazione, perché gli interventi potrebbero comprendere pareti, tetti pavimenti, infissi, caldaia non a condensazione, ma a temperatura scorrevole con rendimenti vicini al 94%, solare termico.
    Tutti interventi che per un'inezia non rientrano nei commi 345, (U basso ma non raggiunto), 346 (pannello non a norma UNU 12975) e 347 (caldaia non a condensazione), ma che sommati potrebbero portare ad una riduzione del FEP del 20%.

    Lamiera, forse intendi un materiale tipo Ondulit, ed a questo punto ti conviene mettere dei pannelli isolanti per beneficiare della detrazione del 36%, guadagni tanto in risparmio energetico.

    Per i pannelli solari, puoi senza alcun dubbio beneficiare della detrazione del 55%.
    Quando parli con il rivenditore, devi chiedere solo una cosa:
    scusi, il suo sistema solare è a norma UNI 12975?
    Se non sa rispondere scappa a gambe levate e preparati a correre perché il 99% dei rivenditori non sa niente al proposito.

  • tekneri
    Tekneri Ricerca discussioni per utente
    Domenica 1 Aprile 2007, alle ore 10:16
    Per le coperture la Finanziaria 2007 è attualmente sospesa per un errore tecnico nella tabella dei valori di trasmittanza, hanno invertito le voci Pavimenti Coperture.
    Il comma 344 non è così semplice, benefici della detrazione se dimostri di diminuire il Fabbisogno di Energia Primaria annuo necessario per il tuo edificio, calcolato secondo le leggi vigenti, già molto basso, di un ulteriore 20%, a seguito di estesi interventi.
    Infatti il comma 344 è quello che permette la maggior detrazione, perché gli interventi potrebbero comprendere pareti, tetti pavimenti, infissi, caldaia non a condensazione, ma a temperatura scorrevole con rendimenti vicini al 94%, solare termico.
    Tutti interventi che per un'inezia non rientrano nei commi 345, (U basso ma non raggiunto), 346 (pannello non a norma UNU 12975) e 347 (caldaia non a condensazione), ma che sommati potrebbero portare ad una riduzione del FEP del 20%..

    Vorrei chiederti una dritta, Dotting: in caso di rifacimento esclusivo del tetto, allora, 55% addio?
    Per ottenerlo, è cmq sempre necessaria una sinergia di interventi?

    ciao
    massimo

  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Domenica 1 Aprile 2007, alle ore 11:44
    Non addio, arrivederci, si sta aspettando da un momento all'altro l'emendamento che corregga l'errore.
    Fatto questo, se tu raggiungi per la copertura una trasmittanza U di 0,35 per zona climatica D Bologna, tu potrai chiedere il 55%.
    Se tu ritieni di non arrivarci comunque, chiedi il 36% con le modalità chiare elencate in queste pagine:
    https://www.lavorincasa.it/normative/normative7.php
    https://www.lavorincasa.it/normative/irpef.php
    saluti

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img roberto 58
Salve,ho bisogno di un aiuto:vorrei mettere un nuovo interruttore per far luce in uno sgabuzzino.La scatola di derivazione é troppo lontana e dovrei spaccare tutta una...
roberto 58 14 Maggio 2021 ore 01:15 1
Img tania n. ledvanova
Buongiorno!Aiutatemi, per favore, a capire qual è il primo passo che dovrei fare per primo?Sul mio cortile c'è un passaggio pedonale (i miei documenti non dicono che...
tania n. ledvanova 13 Maggio 2021 ore 19:49 3
Img misssmara
Buongiorno,mi chiamo Mara, sto valutando l'acquisto di una casa in un contesto di corte.La mappa catastale indica la parte di cortile antistante la casa in questione come AREA DI...
misssmara 13 Maggio 2021 ore 18:20 3
Img grazianomercante
Buongiorno, vorrei sostituire la mia caldaia con una pompa di calore, probabilmente ibrida, utilizzando le agevolazioni proposte dal decreto "Superbonus 110%". Vorrei sapere se il...
grazianomercante 13 Maggio 2021 ore 17:07 9
Img robi77
Nel mio terreno di proprietà (guaio) si è verificata una frana, a 5-40 mt dalla casa di residenza. - Sapete se posso fruire di detrazioni o sconto in fattura per...
robi77 13 Maggio 2021 ore 02:22 2
REGISTRATI COME UTENTE
329.155 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//