Problema con calcare cartucce danneggiate, help!


Ciao a tutti, vi scrivo perché ho un problema abbastanza fastidioso col calcare.
Qualche anno fa ho ristrutturato completamente il bagno e su consiglio dell'idraulico ho messo dei miscelatori Grohe.
Grazie al calcare mi sono giocata due cartucce del bidet in 3 anni.
O meglio, probabilmente sono partite anche le cartucce di altri miscelatori, ma visto che sia nella doccia che nel lavandino si tiene sempre l'acqua calda al massimo, il problema si fa sentire meno.
Col bidet non si riesce a trovare una temperatura accettabile, appunto perché non tiene la temperatura media per colpa della catuccia andata.
Visto che ogni volta che si presenta il problema sono 80 euro di cartuccia + idraulico, che cosa posso fare per risolverlo definitivamente?
Grazie mille!
  • bartoli
    Bartoli Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 23 Dicembre 2013, alle ore 21:26
    Se hai l'acqua così dura l'unica cosa è mettere un addolcitore.
    Difatti, il problema delle cartucce è il meno, pensa piuttosto a cosa ti succede dentro la caldaia.
    rispondi citando
  • njnye
    Njnye Ricerca discussioni per utente Bartoli
    Mercoledì 15 Gennaio 2014, alle ore 10:51
    Se hai l'acqua così dura l'unica cosa è mettere un addolcitore.
    Difatti, il problema delle cartucce è il meno, pensa piuttosto a cosa ti succede dentro la caldaia.
    Grazie per la risposta.
    Il problema è che ho fatto i lavori di ristrutturazione da pochi anni, l'addolcitore si può mettere senza "spaccare" niente?
    rispondi citando
  • bartoli
    Bartoli Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 15 Gennaio 2014, alle ore 12:52
    Se hai l'autoclave, dovresti avere anche un po' di spazio per l'addolcitore e ti serve solo l'idraulico, non devi rompere niente.
    rispondi citando
  • njnye
    Njnye Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 15 Gennaio 2014, alle ore 14:08
    Un intervento di quel tipo immagino però è di tipo condominiale vero?
    Difficilmente se non indispensabile verrà approvato, i miei condomini sono per lo più anziani e puntano a non avere spese non inevitabili.
    rispondi citando
  • bartoli
    Bartoli Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 15 Gennaio 2014, alle ore 17:06
    Vuoi dire che l'autoclave è condominiale?
    Se è così, essendo una innovazione hai ragione tu, ci vuole l'unanimità.
    rispondi citando
  • njnye
    Njnye Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 15 Gennaio 2014, alle ore 17:37
    Sì è condominiale (palazzo di 6 piani).
    A questo punto che tipo di interventi mi rimangono?
    rispondi citando
  • bartoli
    Bartoli Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 15 Gennaio 2014, alle ore 20:00
    Se è così, probabilmente anche tutti gli altri avranno il solito problema del calcare.
    Per questo l'ideale è un addolcitore condominiale; ma è molto grande l'impianto e costa tanto.
    L'unica soluzione è mettere l'argomento nell'ordine del giorno della prossima assemblea condominiale.
    Se anche costa tanto, tipo 10.000 euro, c'è anche da dire che, però, siete anche tanti e la spesa si diluisce molto.
    Poi tutti i mesi c'è la spesa del sale e della manutenzione delle apparecchiature; insomma costa soldi addolcire l'acqua.
    Purtroppo non esistono alternative.
    Poi, sai, come detto all'inizio le cartucce sono niente rispetto a quello che succede nella caldaia.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img zioriky
Buongiorno,chiedo un aiuto...che acido posso usare nei sanitari per levare il calcare incrostato causa lunga assenza?Mi hanno detto, ovviamente, di non usare pezzette per...
zioriky 11 Ottobre 2014 ore 12:53 2
Img maschile
Salve,ho il miscelatore da cucina che era un po duro quando si apriva l'acqua fredda e l'acqua usciva freddissima con il freddo che abbiamo avuto anche a Bari in questo Natale, il...
maschile 10 Gennaio 2015 ore 01:15 1
Img fato_morgano
Salve,mi accingo a ristrutturare il bagno, togliere la vasca e mettere una cabina doccia idro.Usare i tubi in multistrato con raccordi a stringere è una buona scelta visto...
fato_morgano 26 Giugno 2014 ore 19:19 3
Img maschile
Salve devo sostituire il miscelatore del bidet, ma il vecchio miscelatore è montato con dei flessibili rigidi, cioè non con flessibili elastici che si piegano!Come...
maschile 20 Marzo 2014 ore 14:17 2
Img galaga
Ciao a tutti,questo è il mio primo messaggio sul forum, ho deciso di registrarmi solo adesso, ma da tempo traggo ispirazione dai vostri post per i miei lavoretti di casa...
galaga 20 Agosto 2014 ore 17:38 4
Notizie che trattano Problema con calcare cartucce danneggiate, help! che potrebbero interessarti
Miscelatori ecologici

Miscelatori ecologici

Bagno - Le ultime tecnologie in fatto di miscelatori sono orientate alla produzione di rubinetti che favoriscano il risparmio idrico ed energetico, ai fini di
Miscelatori innovativi

Miscelatori innovativi

Bagno - Innovazione nel settore della rubinetteria vuol dire utilizzo di nuove scelte tecnologiche, sempre più orientate verso una maggiore attenzione a ridurre
Sicurezza e risparmio idrico con i miscelatori termostatici

Sicurezza e risparmio idrico con i miscelatori termostatici

Rubinetteria - I miscelatori termostatici consentono di regolare in maniera corretta la temperatura dell?acqua, garantendo efficienza, sicurezza e un notevole risparmio idrico

Miscelatori elettronici

Bagno - L?elettronica entra di gran carriera anche in bagno, per rendere la vita più facile non solo per la maggiore praticità di utilizzo delle apparecchiature,

Intorno all'acqua

Bagno - La progettazione di un bagno ruota intorno all'acqua: si parte da questa e dal suo utilizzo per ricreare intorno un ambiente confortevole e che sia fonte

Riparare un rubinetto che perde: tecniche illustrate per il fai da te

Fai da te Muratura - Come riparare un rubinetto o miscelatore che perde acqua: illustrazioni delle tecniche attuabili in fai da te, per eseguire una corretta manutenzione periodica.

Miscelatori funzionali

Rubinetteria - Il miscelatore monocomando sostituisce ormai quasi sempre, sia in bagno che in cucina, il tradizionale rubinetto con due manopole con cui bisogna miscelare

Scegliere il modello più adatto di miscelatore cucina

Lavelli e rubinetti - La scelta di un miscelatore da cucina deve passare da un'attenta analisi dei modelli in commercio e dovrà essere di certo abbinato all'arredamento della cucina.

Miscelatori contemporanei

Bagno - Semplici e pulite: sono queste le linee che caratterizzano i miscelatori contemporanei che, tuttavia, non mancano di innovazioni tecnologiche che ne confermano
REGISTRATI COME UTENTE
303.732 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Faidatebook
  • Marazzi
  • Internorm
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.