Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2018-06-24 23:17:05

Piastrelle di 2° e 3° scelta


Dianabarbieri
login
24 Giugno 2018 ore 10:24 3
Ciao a tutti,
scrivo nuovamente a voi che siete ormai diventati la mia bibbia, in caso di dubbi.
Per risparmiare (su richiesta esplicita degli suoceri) abbiamo deciso di acquistare piastrelle di 2° scelta per la mansarda e di 3° per cantina, garage e lavanderia.
Ora che è venuto il momento di posarle il mio compagno ed i genitori lamentano il fatto che sono molto peggio di come se le aspettavano.
È proprio mio suocero a seguire il cantiere, in quanto ha un impresa edile.
Me le avessero controllate subito avrei anche potuto chiedere di cambiarcele con una 1°scelta pagando la dovuta differenza, ma sono già passati 4 mesi!Io ho guardato la normativa e secondo me sono a norma di legge e regolari, ma...a questo punto cerco un consiglio per nascondere al meglio i difetti e chiedere conferma che siano davvero regolari.
La 2° scelta presenta qualche scheggiatura, ma soprattutto macchie di colore (come fossero macchie di vernice, bianche su piastrella grigia).
Al momento purtroppo non ho foto, ma dovrebbero mandarmela al più presto.
La 3° scelta presenta molte scheggiature - inserisco foto
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Domenica 24 Giugno 2018, alle ore 14:07
    Salve,
    in tutta sincerità per il garage l'ideale sarebbe importante scegliere una piastrellapiù robusta, ovvero da una buona resistenza meccanica, più che la parte estetica uniforme o meno.

    la prima soluzione che mi viene in mente, sarebbe quella di rompere tutte le mattonelle o meglio di tagliarle a forma irregolare.
    Poi consiglierei un buon collante e relativo sottofondo se non è già preparato.

    Ultimare con un montaggio come si sul dire a posa persa o meglio casuale.

    L'irregolarità offrirebbe una resistenza meccanica migliorata rispetto al formato standard, ed un effetto estetico particolarmente nuovo e dilatato.
    Ovviamente questa è una idea tra tante realizzabili

  • dianabarbieri
    Dianabarbieri Ricerca discussioni per utente Previatoantonio
    Domenica 24 Giugno 2018, alle ore 16:15
    Salve,
    in tutta sincerità per il garage l'ideale sarebbe importante scegliere una piastrellapiù robusta, ovvero da una buona resistenza meccanica, più che la parte estetica uniforme o meno.

    la prima soluzione che mi viene in mente, sarebbe quella di rompere tutte le mattonelle o meglio di tagliarle a forma irregolare.
    Poi consiglierei un buon collante e relativo sottofondo se non è già preparato.

    Ultimare con un montaggio come si sul dire a posa persa o meglio casuale.

    L'irregolarità offrirebbe una resistenza meccanica migliorata rispetto al formato standard, ed un effetto estetico particolarmente nuovo e dilatato.
    Ovviamente questa è una idea tra tante realizzabili
    Salve, grazie per l'attenzione.E' una bellissima idea che mi avevano già consigliato ma...a me piace tantissimo, ma non al mio compagno :-(Fortunatamente le piastrelle dovrebbero essere robuste.Un archittetto mi consigliava di salvare il salvabile e comprarne qualche confezione di 1° scelta, mixare il tutto e procedere con normale posa, che ne pensa?

  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente Dianabarbieri
    Domenica 24 Giugno 2018, alle ore 23:17
    Salve, grazie per l'attenzione.E' una bellissima idea che mi avevano già consigliato ma...a me piace tantissimo, ma non al mio compagno :-(Fortunatamente le piastrelle dovrebbero essere robuste.Un archittetto mi consigliava di salvare il salvabile e comprarne qualche confezione di 1° scelta, mixare il tutto e procedere con normale posa, che ne pensa?
    Bene,
    anche questa può essere un'ottima alternativa.

    Magari le piastrelle di prima scelta mixarle nella parte più a vista centralmente.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img alfonsozoppelletto
In seguito alluvione la pavimentazione esterna 180 mq risulta sconnessa. Non tutte el piatrelle accusano questa problematica. Battendo sulle piastrelle incriminate si sente il...
alfonsozoppelletto 12 Gennaio 2021 ore 10:35 1
Img elmagico
Ciao a tutti! Sto facendo casa, e in bagno i piastrellisti hanno posato le piastrelle in gres porcellanato.Ci sono alcuni residui di colla cementizia (?? non so se sia colla o...
elmagico 11 Dicembre 2020 ore 03:38 1
Img illusoria
Salve, dopo aver effettuato il massetto e l'impermeabilizzazione con doppio strato di nanofle, dovremmo posare le piastrelle. Quali accorgimenti prendereste visto il maltempo e il...
illusoria 09 Dicembre 2020 ore 11:31 2
Img magisd
Salve, da 2-3 mesi si stanno formando delle piccole scheggiature nelle piastrelle di casa, come da foto allegate (alcune sono al centro delle piastrelle, altre ai bordi).
magisd 23 Novembre 2020 ore 10:51 1
Img esterlautumio
Salve a tutti, ho chiesto all'impresa che mi ha fatto dei lavori in casa nuova, un preventivo per piastrellare una porzione esterna a casa mia. L'idea è quella di...
esterlautumio 22 Novembre 2020 ore 18:45 3
Notizie che trattano Piastrelle di 2° e 3° scelta che potrebbero interessarti


Caratteristiche della pavimentazione

Progettazione - L'aspetto finale di un pavimento puo' dipendere da altre peculiarita' indipendenti dalla scelta del Colore e Texture della piastrella.

Corretta posa delle piastrelle

Pavimenti e rivestimenti - Posare in opera un pavimento in piastrelle, prevede cura e attenzione. Ecco alcune cose da osservare durante questa fase per evitare spiacevoli inconvenienti.

Posa delle piastrelle di grande formato

Pavimenti e rivestimenti - Le aziende produttrici di pavimenti offrono sempre più spesso pavimentazioni di grandi formati: vediamo alcuni consigli da seguire per posarle correttamente.

Guasti e ripristino del pavimento

Ristrutturazione - Il pavimento flottante e' una soluzione economica e gradevole per rinnovare il pavimento di una stanza in seguito alla compromissione di alcune piastrelle.

Pavimento in ceramica impeccabile, dalla posa alla manutenzione

Pavimenti e rivestimenti - Pavimento in ceramica, cosa guardare,come procedere prima e dopo la posa in opera delle piastrelle, così da evitare ingenti costi di manutenzione straordinaria.

Come posare un pavimento in ceramica

Fai da te Muratura - Le piastrelle in ceramica hanno un fascino senza tempo e la grande varietà di forme e motivi offerta dal mercato permette di trovare soluzioni per ogni ambiente.

Sostituire una piastrella rotta

Fai da te Muratura - Se una piastrella si rompe, può provocare danni al resto del rivestimento a meno che non venga sostituita: ecco come fare per evitare ulteriori complicazioni.

Superfici e illuminazione di bagni ciechi

Bagno - Muri e pavimenti chiari, box doccia in cristallo, specchi e luci naturali per ampliare mini ambienti privi di finestre.

Sostituire il pavimento

Pavimenti e rivestimenti - Tra le soluzioni che si possono adottare per cambiare il pavimento della propria casa si può scegliere di posarne uno nuovo direttamente su quello esistente.
REGISTRATI COME UTENTE
327.813 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//