Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2007-07-16 14:22:14

Pavimento radiante (meglio se in rame..)


Andre10andre
login
13 Luglio 2007 ore 15:15 3
C'è qualcuno che sa indicarmi in linea di massima (non ho un calcolo del fabbisogno..) quanti metri di tubazione (vorrei usare rame con diamtero da 14!) mi occorrono per un appartamento di circa 80 mq con 4 locali (3 camere piu cucina) e bagno? Vorrei sapere quale è il passo di posa e la migliore geometria (chiocciola o serpentino)? Grazie a tutti sin da ora...
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 13 Luglio 2007, alle ore 20:29
    Senza calcolo hai reni cioè del fabbisogno energetico non è possibile sapere quanti metri di tubo montare,cmq difficilmente si passa i 100vatt al mq che dovrebbero corrispondere a circa 10 mt di tubazione,puo andare bene la distribuzione a chiocciola se in stanze con poche finestre meglio a serpentino nelle stanze dove ci sono ingressi o vetrate ,in prossimita di esse stringi il passo delle tubazioni dando piu calore per contrastare l'ingresso del freddo,non sono molto ferrato in riscaldamenti a pavimento aspettiamo qualche esperto che ci istruisca meglio

  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Sabato 14 Luglio 2007, alle ore 07:36
    Nelle case di nuova costruzione che soddisfano per l'involucro edilizio alla 192/311 si può ipotizzare un passo di 20 cm. che porta ad una posa di 5 metri di tubo per metro quadro.
    La geometria di posa ottimale è sempre quella a chiocciola per due motivi:
    1.- si ha un tubo di mandata ed un tubo di ritorno affiancati, quindi un tubo "freddo" ed uno "caldo"; con le serpentine una zona "fredda" ed una "calda";
    2.- si hanno meno curve secche, in una chiocciola solo due, in una serpentina tutte, con il rame la piegatubi la si usa solo due volte per chiocciola.
    Lasciare sempre 50 cm. liberi vicino alle pareti per gli altri servizi: elettrici, citofoni, allarmi, reti, ACS, si getta un solo massetto.
    Mai superare i 100 metri per chiocciola, anche perché oltre dovreste far brasare, da paura!!

  • andre10andre
    Andre10andre Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 16 Luglio 2007, alle ore 14:22
    Grazie mille per le informazioni...avete per caso dei valori di riferimento delle rese delle tubazioni al variare del passo??

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img couguida
Buonasera a tutti, sto valutando l’acquisto di un immobile da ristrutturare. Ne ho visionato uno a piano terra di circa 80mq. É una soluzione esposta su un solo...
couguida 13 Agosto 2022 ore 10:38 11
Img angiolino passarini
Salve a tutti,una grandinata mi ha distrutto il tetto di un magazzino/garage e non ho le possibilità di far eseguire i lavori a una impresa.Vorrei pertanto acquistare il...
angiolino passarini 11 Agosto 2022 ore 18:06 1
Img violas
Buongiorno a tutti, mi chiamo Viola e avrei bisogno di alcune delucidazioni.Sto per rogitare la mia prima casa. Il mutuo e l'intestazione della casa è soltanto a nome mio...
violas 09 Agosto 2022 ore 16:12 4
Img gabridi
Con il bonus 100 mi è stato installato un impianto fotovoltaico da 4 Kw esposto a nord nonostante la possibilità di utilizzare altre falde (la mia casa è una...
gabridi 09 Agosto 2022 ore 16:09 2
Img ggianne
Salve,sto valutando una vendita di un appartamento tramite agenzia immobiliare.La casa ha avuto problemi in passato, in quanto i professionisti a cui ci eravamo affidati hanno...
ggianne 09 Agosto 2022 ore 16:05 3
REGISTRATI COME UTENTE
339.482 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//