Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2015-07-14 07:46:28

Massetto senza rete elettrosaldata


Effeanderre
login
12 Luglio 2015 ore 22:02 3
Buonasera a tutti,
vorrei un consiglio sulla ristrutturazione che sto effettuando in un appartamento in una palazzina degli anni 20.
Inizialmente era prevista la rimozione del pavimento e installazione di rete elettrosaldata nel nuovo massetto, originariamente era stato pensato alla soluzione con rete perché si pensava che il solaio fosse con travi in legno, contrariamente a quanto scoperto successivamente.
Il solaio invece si presentava come delle tavelle appoggiate su travetti in cemento armato sul quale erano state murate a calce le graniglie del pavimento,e praticamente non aveva massetto. 
Quando abbiamo rimosso il pavimento stesso e sono state posate le tubazioni, è stato creato un elevato spessore che l'impresa edile ha ricoperto gettando il massetto ma senza rialzare troppo perché sarebbero saltate tutte le porte. 
Adesso siamo al massimo e a malapena vengono ricoperti i tubi, infatti ad oggi in alcune zone dove ci sono più accavallamenti alcune tubazioni sono molto in superficie.
La rete non è stata installata e la soluzione alternativa che mi stanno proponendo è quella di mettere della rete plastica tipo v50 annegata in collante H40 per uniformare lo strato di posa della pavimentazione e distribuire meglio la superficie di calpestamento.
Premetto che non sono del settore e mi sono venuti parecchi dubbi rispetto a questa scelta..questa soluzione serve a qualcosa? 
Ringrazio in anticipo per le Vostre risposte.
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 13 Luglio 2015, alle ore 07:11
    A mio parere è sempre preferibile usare la rete elettrosaldata che serve sopratutto a ripartire i carichi in modo ottimale, sopratutto nei punti in cui appoggiano mobili pesanti come armadi o librerie: altrimenti, a lungo andare si potrebbero creare "avvallamenti" localizzati nel massetto, oppure una fessurazione in mezzeria, dovuta alla flessione del solaio, sopratutto in caso di solai elastici (acciaio e legno).
    Un massetto "impiantistico" di solito ha uno spessore di 8-10 cm.

  • effeanderre
    Effeanderre Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 13 Luglio 2015, alle ore 21:19
    Buonasera,
    grazie davvero per la risposta, purtroppo la rete era la soluzione originale, però lo spessore non lo ha permesso. I miei dubbi riguardano la scelta dell'esecuzione successiva...ovvero una gettata in cemento di 4/5 cm per annegare le tubazioni sulla quale verrà poi successivamente messa eventualmente una rete plastica.
    Sarei interessato a sapere se secondo la vostra esperienza può essere una strada percorribile e se avrà una qualche efficacia, ci sono eventuali alternative?
    Soprattutto considerando che il solaio esistente era in tavelle e travi in cemento armato...sulla quale è stato gettato il massetto di cui sopra.

    Grazie ancora per l'interesse.

  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Martedì 14 Luglio 2015, alle ore 07:46
    A questo punto, suggerirei dove possibile di far passare gli impianti a parete, mettendo magari un massetto più spesso solo in bagno (se non fosse possibile collocare i sanitari in modo da sfruttare pienamente la posizione della colonna di scarico condominiale), anche se purtroppo si creerà un piccolo "gradino" molto antiestetico.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img toselli86
Buongiorno,sto valutando di sfruttare il sottotetto della mia abitazione per puro utilizzo come ripostiglio.Non avendo moltissima altezza devo cercare di ridurre tutti gli...
toselli86 23 Marzo 2021 ore 10:55 3
Img mauog
Buongiorno,ho un portico di circa 45 mq finito solo con massetto senza pavimentazione.Vorrei limitare la polvere durante l'uso primaverile/estivo del portico in attesa di avere la...
mauog 18 Marzo 2021 ore 12:11 3
Img gm347
Ciao a tutti. Vorrei pavimentare parte del mio giardino con una piastrella per esterni in gres con spessore 2cm e formato 30x120. La pendenza è una sola.La zona in...
gm347 26 Febbraio 2021 ore 14:29 1
Img lallabi
Buongiorno,nel sottotetto ho eseguito un massetto in cemeneto di 5cm, sopra il quale appoggerò un pavimento in laminato con sotto un materassino fonoassorbente, quindi non...
lallabi 12 Febbraio 2021 ore 12:22 1
Img sendoh
Salve, avrei bisogno di un consiglio per una recinzione che a breve andrò a realizzare. Si tratta di una recinzione attorno casa, più o meno quadrata, ogni lato sono...
sendoh 12 Gennaio 2021 ore 17:10 5
Notizie che trattano Massetto senza rete elettrosaldata che potrebbero interessarti


Reti elettrosaldate e reti in fibra di vetro la soluzione ideale per i massetti

Materiali edili - Le lesioni nei pavimenti spesso sono dovute ad una scarsa resistenza dei massetti sottopavimento, l'utilizzo delle reti antifessurazione risolve questo problema

Il massetto: come realizzarlo

Pavimenti e rivestimenti - Il massetto costituisce lo strato di supporto per la posa della pavimentazione e funziona da elemento di separazione tra la struttura e la finitura superficiale.

Caratteristiche del massetto per la posa del parquet

Pavimenti e rivestimenti - Un massetto idoneo alla posa in opera del parquet deve essere caratterizzato da determinati valori di umidità, in maniera tale da garantire una lunga durata nel tempo.

Preparazione dei fondi di posa per pavimenti

Pavimenti e rivestimenti - Per ottenere un pavimento impeccabile che duri nel tempo, bisogna prestare attenzione alla sua posa in opera, ma in particolar modo al sottofondo esistente o nuovo.

Come si compongono e come miscelare malta e cemento

Materiali edili - Malta e cemento sono i prodotti più utilizzati in edilizia, ne esistono diverse tipologie a seconda della composizione e dell'uso: ecco qualche indicazione in più.

Rete elettrosaldata

Materiali edili - La rete elettrosaldata viene utilizzata per armare generalmente massetti per pavimenti, le tipologie e le lavorazioni sono molteplici. Ecco alcune indicazioni.

Massetti, caratteristiche e tecnologie

Progettazione - Un massetto deve avere caratteristiche di resistenza elastico-meccaniche ed eventualmente favorire anche l'integrazione con gli impianti tecnologici integrati.

Reti per massetti in fibra di vetro

Materiali edili - Come evitare la fessurazione dei massetti e delle pavimentazioni soprastanti, mediante l'inserimento uniforme di armature costituite da reti in fibra di vetro.

Connettori per rinforzo dei solai

Restauro edile - Anche i solai, come tutti gli elementi strutturali dopo un determinato periodo di vita necessitano di opere di rinforzo: i connettori hanno proprio questa funzione.
REGISTRATI COME UTENTE
328.954 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//