Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2016-07-03 10:13:07

Massetto per posa pisatrelle in gres


Dinopetronio
login
02 Luglio 2016 ore 13:58 3
Ciao a tutti,
sono alla ricerca di un consiglio, ho appena acquistato un appartamento da ristrutturare e voglio posare in più ambienti le stesse piastrelle, dei listoni in gres effetto legno da 120 x 20.
I sottofondi di partenza sono diversi tra i diversi ambienti, mi spiego circa 30mq erano pavimentati a parquet appoggiato su correnti, 15 mq sono a piastre in marmo da 30mm spessore e 15 mq circa sono a piastrelle.
Io pensavo di riempire lo spessore mancante nella zona parquet (circa 65 mm) con un massetto portato a livello delle altre superfici, e poi piastrellare il tutto sovrapponendo ai pavimenti esistenti.
Il mio pistrellista di fiducia mi ha sconsigliato questo approcio, suggerendo di levare tutto in tutti gli ambienti e rifare il massetto.
Ha spiegato: se appoggi sui sottofondi esistenti portando solo a livello la zona del parquet ti si apriranno crepe nelle giunzioni, cmq sono un artigiano e questo è troppo lavoro per me, trovati una ditta.
La seconda ditta interpellata ha confermato la versione del piastrellista e fornito un preventivo.
Poi l'idraulico mi ha consigliato un professionista di grande esperienza per un ulteriore preventivo di rifacimento massetto, quest ultimo mi dice che non vale la pena spendere per rifare il massetto, che cmq verrà più storto del pavimento già posato e senza saperlo mi suggerisce di procedere nel modo che avevo pensato originariamente.
A questo punto sono parecchio confuso e vorrei un suggerimento da chi ci è già passato, alla fine ciò che mi interessa è non vedere dislivelli tra le piastrelle posate poichè saranno posate in un ambiente molto luminoso e sono un formato di grande dimensioni mi preoccupa la complanarità tra piastrelle.
Grazie a tutti per ogni suggerimento e consiglio.
  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia
    Sabato 2 Luglio 2016, alle ore 16:41
    Dissento, per posare una piastrella così delicata è necessaria una superficie uniforme, con un modulo elastico identico tra tutti gli ambienti.
    La rimozione del vecchio massetto darà in oltre la possibilità di verificare i vecchi impianti e verificare la presenza di giunti di dilatazioni o altri elemnti che potrebbero generare tensioni e crepe sui rivestimenti.

  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Domenica 3 Luglio 2016, alle ore 09:09
    Buongiorno. Sono anche io del parere che per un lavoro a regola d'arte è sicuramente preferibile rimuovere i pavimenti preesistenti,anche per non dover adattare le porte interne alle nuove quote di calpestio. Questo è a maggior ragione valido per il pavimento in parquet preesistente. Tuttavia, a mio parere se i massetti esistenti sono di buona qualitàè sufficiente livellarli con un "massetto liquido autolivellante", cioè una malta molto fluida che consente di ottenere superfici di posa perfettamente orizzontali e livellate.

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Domenica 3 Luglio 2016, alle ore 10:13 - ultima modifica: Domenica 3 Luglio 2016, all or 10:16
    Scusate se mi intrometto nella discussione, che ho notato casualmente, mi ha attratto l'argomento e, se ricordo bene mio cugino aveva un problema simile per il rifacimento del pavimento in mattonelle e legno, ha risolto con un pavimento in gres galleggiante (pare sia montato su dei speciali piedini distanziatori) ora non sò, dato che ha fatto questo lavoro nella casa di vacanza da circa un solo anno, chissà al momento è tutto ok, speriamo non abbia fatto una cavolata!

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img gm347
Ciao a tutti. Vorrei pavimentare parte del mio giardino con una piastrella per esterni in gres con spessore 2cm e formato 30x120. La pendenza è una sola.La zona in...
gm347 26 Febbraio 2021 ore 14:29 1
Img lallabi
Buongiorno,nel sottotetto ho eseguito un massetto in cemeneto di 5cm, sopra il quale appoggerò un pavimento in laminato con sotto un materassino fonoassorbente, quindi non...
lallabi 12 Febbraio 2021 ore 12:22 1
Img foppolo
Salve, sto facendo nella mia casa di due piani, di 180mq un pavimento radiante, la ditta edile mi ha chiesto per il massetto finale autolivellante 32 euro il mq, a me sembra...
foppolo 26 Dicembre 2020 ore 12:39 1
Img ilgriso70
Buongiorno a tutti, sto eseguendo la ristrutturazione di casa. E' stato tolto tutto il massetto e rifatto tranne sotto la vasca dove è rimasto il 'buco' del pavimento senza...
ilgriso70 21 Dicembre 2020 ore 11:56 1
Img liviola verde
Pavimentazione nuova a partire dal rifacimento del massetto! Adesso ho un dubbio tecnico che solo degli esperti possono rispondere: Qual'e la migliore colla per la posa di gres...
liviola verde 16 Settembre 2020 ore 01:23 3
Notizie che trattano Massetto per posa pisatrelle in gres che potrebbero interessarti


Protezione degli impianti posati a pavimento

Impianti - Le regole fondamentali per proteggere gli impianti a pavimento.

Realizzare un massetto per esterni con materiali di recupero

Restauro edile - La realizzazione di um massetto nel nostro giardino, un'operazione apparentemente semplice, ma se non prestiamo attenzione potremmo incappare in seri problemi.

La nuova tecnologia del massetto termico a pavimento

Pavimenti e rivestimenti - Il massetto ad alta conducibilità termica è un importante passo avanti nella tecnologia dei prodotti premiscelati per l'edilizia, volto al risparmio e al benessere.

Preparazione dei fondi di posa per pavimenti

Pavimenti e rivestimenti - Per ottenere un pavimento impeccabile che duri nel tempo, bisogna prestare attenzione alla sua posa in opera, ma in particolar modo al sottofondo esistente o nuovo.

Isolamento controterra

Impianti - Buoni isolanti e privi di condensa.

Massetti, caratteristiche e tecnologie

Progettazione - Un massetto deve avere caratteristiche di resistenza elastico-meccaniche ed eventualmente favorire anche l'integrazione con gli impianti tecnologici integrati.

Massetto tradizionale: preparazione, posa, materiali

Restauro edile - Realizzare un massetto a regola d'arte sul solaio è necessario per una posa ottimale della pavimentazione oltre che per il passaggio di tubazioni e cavi elettrici

Caratteristiche del massetto per la posa del parquet

Pavimenti e rivestimenti - Un massetto idoneo alla posa in opera del parquet deve essere caratterizzato da determinati valori di umidità, in maniera tale da garantire una lunga durata nel tempo.

Pavimento in ceramica impeccabile, dalla posa alla manutenzione

Pavimenti e rivestimenti - Pavimento in ceramica, cosa guardare,come procedere prima e dopo la posa in opera delle piastrelle, così da evitare ingenti costi di manutenzione straordinaria.
REGISTRATI COME UTENTE
327.939 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//