Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2020-12-17 17:58:59

Irregolarità di 22 anni fa


Paolomassarelli
login
11 Dicembre 2020 ore 19:09 4
Buonasera,
2 anni fa ho acquistato un'abitazione nel centro storico, che viene dalla fusione di 2 particelle (2 appartamenti contigui).
Tale fusione (ho scoperto oggi) è stata realizzata 22 anni fa da un vecchio proprietario (oltre quello ce ne sono stati altri 2 prima di me).
L'ho scoperto solo perché il tecnico, dovendo io fare una manutenzione straordinaria e quindi una SCIA ha dovuto dichiarare la regolarità edilizia dell'immobile e ha fatto una ricerca ipocatastale e poi è andato a prendere gli atti di compravendita precedenti all'archivio notarile.
Ora pare che quella fusione di 22 anni fa sia stata fatta in catasto ma non sia stata presentata la CILA (o come si chiamava nel 1998) in Comune.
Ora che succede?
È vero che la mia SCIA sarebbe invalidata finché non sistemo l'irregolarità fatta da un estraneo 22 anni fa, attraverso una sanatoria?
Ma io che c'entro?
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Sabato 12 Dicembre 2020, alle ore 18:20
    Buonasera Sig. Massarelli, mi chiedo, due anni fa, in sede di verifica sulla conformità catastale/edilizia, il Notaio rogante non ha rilevato nulla? nonostante la L. 122/2010?

  • luigi.cireddu
    Luigi.cireddu Ricerca discussioni per utenteGeometra Roma
    Mercoledì 16 Dicembre 2020, alle ore 11:08
    Purtroppo è compito del notaio in fase di compravendita verificare la conformità urbanistica e catastale, ad oggi tral'altro sarebbero nulli gli atti stessi e l'unica via sarebbe quella legale per far valere il danno.
    https://geometra-roma-studio-tecnico.it/accatastamento roma variazione catastale.html

  • paolomassarelli
    Paolomassarelli Ricerca discussioni per utente Nabor
    Mercoledì 16 Dicembre 2020, alle ore 11:38
    Buonasera Sig. Massarelli, mi chiedo, due anni fa, in sede di verifica sulla conformità catastale/edilizia, il Notaio rogante non ha rilevato nulla? nonostante la L. 122/2010?
    Nell'atto di compravendita il Notaio ha riportato solo la dichiarazione del proprietario sulla regolarità. Proprietario che peraltro non è quello che ha commesso l'irregolarità. Un bel ginepraio. Direi ingestibile.

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 17 Dicembre 2020, alle ore 17:58
    Dalla descrizione delle circostanze, io posso ipotizzare una responsabilità del Notaio rogante, più difficile dimostrare quella del venditore.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img marco atzeni
Buonasera, il problema riguarda una abitazione costruita nel 1974, facente parte di un condominio di sei appartamenti, costrtruito in modo difforme dal progetto ma per la quale il...
marco atzeni 05 Agosto 2022 ore 14:44 3
Img andrea ghirelli
Salve a tutti,mi chiamo Andrea e questo è il mio primo post sul forum essendo un nuovo membro.Intendo ristrutturare (demolire e ricostruire) un Rudere e ricavare una casa...
andrea ghirelli 07 Luglio 2022 ore 12:42 1
Img giosue78
Buonasera, sto usufruendo del Bonus mobili ed in particolare per l'acquisto di grandi elettrodomestici ossia dei Condizionatori climatici per un immobile oggetto di...
giosue78 30 Giugno 2022 ore 15:23 5
Img fabiana vinzi
Buonasera ho aperto uno scia per restauro risanamento conservativo (leggero) e ho alcuni dubbi.Per acquisti fatti direttamente da me per materiale elettrico ed edile quale iva mi...
fabiana vinzi 30 Giugno 2022 ore 09:08 2
Img olimpia maffeo
L'inquilino del mio appartamento (per fortuna andato via) ha fatto degli abusi edilizi non sanabili. Sto facendo una sanatoria con sia. Posso avere la detrazione del 50% sul costo...
olimpia maffeo 18 Maggio 2022 ore 12:40 7
Notizie che trattano Irregolarità di 22 anni fa che potrebbero interessarti


Delucidazioni per la Super Scia e permesso di costruire

Leggi e Normative Tecniche - Il TAR di Bari, con una sentenza emessa di recente ha reso noti dei specifici chiarimenti in merito alla Super Scia e permesso di costruire per interventi edilizi

Proroga sanatoria catastale

Catasto - Con l'approvazione di un emendamento al Decreto Milleproroghe viene posticipato al 30 aprile 2011 il termine ultimo per presentare la sanatoria catastale.

L'istallazione di una canna fumaria è un abuso edilizio oppure no?

Leggi e Normative Tecniche - Secondo il parere del giudice amministrativo l'installazione di una canna fumaria può essere ricompresa nell'ambito dell'attività di edilizia libera oppure no?

Condono edilizio: la Cassazione lo può annullare?

Leggi e Normative Tecniche - I giudici della Corte di Cassazione, avendone accertata l'illegittimità, hanno annullato una concessione edilizia in sanatoria per errata valutazione di volumetria

Condono edilizio: serve il permesso dell'assemblea condominiale?

Assemblea di condominio - Se un condòmino vuole richiedere il condono per sanare un abuso edilizio deve ottenere il consenso da parte dell'assemblea condominiale? La Cassazione risponde.

In caso di abusi edilizi e falsi permessi paga il committente

Leggi e Normative Tecniche - A parere del Consiglio di Stato il cliente che viene frodato e che richiede il permesso di costruire in sanatoria non è esonerato dal pagamento delle sanzioni.

Qual è la differenza tra sanatoria edilizia e condono?

Leggi e Normative Tecniche - Quali sono le differenze tra condono e sanatoria edilizia: che cos'è il condono, che cos'è la sanatoria edilizia, a cosa servono, chi può farne richiesta e quando?

Condono edilizio: a quale punto della costruzione è possibile ottenerlo?

Leggi e Normative Tecniche - Secondo una recente sentenza della Cassazione, non è necessario che tutti i lavori edili siano terminati, ma sono sufficienti anche coperture e tamponature dei muri

Illegale il frazionamento artificioso per presentare più istanze di condono

Leggi e Normative Tecniche - La Cassazione ha stabilito che non è ammissibile il condono edilizio se la richiesta di sanatoria è presentata suddividendo l'unità immobiliare in più interventi
REGISTRATI COME UTENTE
339.463 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//