Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2020-12-17 17:58:59

Irregolarità di 22 anni fa


Paolomassarelli
login
11 Dicembre 2020 ore 19:09 4
Buonasera,
2 anni fa ho acquistato un'abitazione nel centro storico, che viene dalla fusione di 2 particelle (2 appartamenti contigui).
Tale fusione (ho scoperto oggi) è stata realizzata 22 anni fa da un vecchio proprietario (oltre quello ce ne sono stati altri 2 prima di me).
L'ho scoperto solo perché il tecnico, dovendo io fare una manutenzione straordinaria e quindi una SCIA ha dovuto dichiarare la regolarità edilizia dell'immobile e ha fatto una ricerca ipocatastale e poi è andato a prendere gli atti di compravendita precedenti all'archivio notarile.
Ora pare che quella fusione di 22 anni fa sia stata fatta in catasto ma non sia stata presentata la CILA (o come si chiamava nel 1998) in Comune.
Ora che succede?
È vero che la mia SCIA sarebbe invalidata finché non sistemo l'irregolarità fatta da un estraneo 22 anni fa, attraverso una sanatoria?
Ma io che c'entro?
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Sabato 12 Dicembre 2020, alle ore 18:20
    Buonasera Sig. Massarelli, mi chiedo, due anni fa, in sede di verifica sulla conformità catastale/edilizia, il Notaio rogante non ha rilevato nulla? nonostante la L. 122/2010?

  • luigi.cireddu
    Luigi.cireddu Ricerca discussioni per utenteGeometra Roma
    Mercoledì 16 Dicembre 2020, alle ore 11:08
    Purtroppo è compito del notaio in fase di compravendita verificare la conformità urbanistica e catastale, ad oggi tral'altro sarebbero nulli gli atti stessi e l'unica via sarebbe quella legale per far valere il danno.
    https://geometra-roma-studio-tecnico.it/accatastamento roma variazione catastale.html

  • paolomassarelli
    Paolomassarelli Ricerca discussioni per utente Nabor
    Mercoledì 16 Dicembre 2020, alle ore 11:38
    Buonasera Sig. Massarelli, mi chiedo, due anni fa, in sede di verifica sulla conformità catastale/edilizia, il Notaio rogante non ha rilevato nulla? nonostante la L. 122/2010?
    Nell'atto di compravendita il Notaio ha riportato solo la dichiarazione del proprietario sulla regolarità. Proprietario che peraltro non è quello che ha commesso l'irregolarità. Un bel ginepraio. Direi ingestibile.

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 17 Dicembre 2020, alle ore 17:58
    Dalla descrizione delle circostanze, io posso ipotizzare una responsabilità del Notaio rogante, più difficile dimostrare quella del venditore.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img stoppino
Salve, abbiamo presentato in comune una scia il 2 aprile 2021 per la fusione del mio attuale appartamento con un secondo da poco acquistato (praticamente dobbiamo aprire 2 porte...
stoppino 23 Settembre 2021 ore 19:17 1
Img kosini78
Salve,se il tecnico compila e consegna una SCIA ma nella stessa il subalterno è errato cosa bisogna fare?Grazie mille.
kosini78 23 Settembre 2021 ore 19:15 1
Img gioweb74
Buongiorno,ho una casa che non ha muro di recinzione pur avendo un pezzo di cortile presente nei documenti di proprietà.Nel quartiere sono tutte case indipendenti e la mia...
gioweb74 17 Luglio 2021 ore 13:48 10
Img gabrielefranzò
Buongiorno,dall'accesso agli atti risulta non presente la cantina con annesse scale per scendere, in piu le scale esterne per salire al secondo piano sono spostate dal progetto...
gabrielefranzò 13 Luglio 2021 ore 19:02 1
Img stefano mutti
Buon giorno, ho un caso particolare di ampliamento.Ho intrapreso una pratica unica SCIA alt al Pdc per accedere al superbonus.Sull'edificio principale composto da 2 unità...
stefano mutti 29 Maggio 2021 ore 17:03 2
Notizie che trattano Irregolarità di 22 anni fa che potrebbero interessarti


Delucidazioni per la Super Scia e permesso di costruire

Leggi e Normative Tecniche - Il TAR di Bari, con una sentenza emessa di recente ha reso noti dei specifici chiarimenti in merito alla Super Scia e permesso di costruire per interventi edilizi

Proroga sanatoria catastale

Catasto - Con l'approvazione di un emendamento al Decreto Milleproroghe viene posticipato al 30 aprile 2011 il termine ultimo per presentare la sanatoria catastale.

Condono edilizio: la Cassazione lo può annullare?

Leggi e Normative Tecniche - I giudici della Corte di Cassazione, avendone accertata l'illegittimità, hanno annullato una concessione edilizia in sanatoria per errata valutazione di volumetria

Condono edilizio: serve il permesso dell’assemblea condominiale?

Assemblea di condominio - Se un condòmino vuole richiedere il condono per sanare un abuso edilizio deve ottenere il consenso da parte dell’assemblea condominiale? La Cassazione risponde.

Qual è la differenza tra sanatoria edilizia e condono?

Leggi e Normative Tecniche - Quali sono le differenze tra condono e sanatoria edilizia: che cos'è il condono, che cos'è la sanatoria edilizia, a cosa servono, chi può farne richiesta e quando?

Condono edilizio: a quale punto della costruzione è possibile ottenerlo?

Leggi e Normative Tecniche - Secondo una recente sentenza della Cassazione, non è necessario che tutti i lavori edili siano terminati, ma sono sufficienti anche coperture e tamponature dei muri

Ritenute incostituzionali le sanatorie edilizie previste dal Piano Casa in Campania

Leggi e Normative Tecniche - Il Piano Casa della Regione Campania contiene troppe sanatorie ponendosi in contrasto con il Testo Unico dell'edilizia. Lo ha affermato la Corte Costituzionale

Scaduta sanatoria catastale

Catasto - Il 30 aprile scorso è scaduto il termine ultimo per presentare la sanatoria catastale e mettere in regola i cosiddetti immobili fantasma.

Condono edilizio e agibilità: vanno di pari passo o no?

Leggi e Normative Tecniche - I giudici hanno analizzato il caso di un immobile che, pur avendo già ottenuto il condono, non è stato considerato agibile e adatto all’utilizzo a scopo residenziale
REGISTRATI COME UTENTE
332.945 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//