Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2022-05-09 00:49:04

Intonaco per benessere


Vorrei rifare pitture e ultimi strati di intonaco.
Appartamento con muri da 30 cm in poroton
tra parentesi stiamo valutando il 110 e probabilmente faremo cappotto esterno, non traspirante.
Il motivo per cui vorrei rifare pitture e intonaco non è conseguente al cappotto ma alla perdita di benessere che avevo prima di fare applicare queste decorazioni.
Ho fatto scarificare gesso/calce+pittura e fatto mettere calce
Non so dire se sia perchè è troppo o troppo poco lo spessore, o perchè i materiali siano troppi e soffochino il muro.
Io posso dire che prima avevo benessere, ora ho una cappa oppressiva.
Secondo la vostra esperienza per avere benessere igroscopico e termico che tipo di materiali bisogna applicare e con che spessori ?
può bastare il rasante calce/gesso?
in garage lo ho e si sta bene, oppure argilla ?
Molti ne parlaino bene
La calce... mi ha deluso

grazie
Modificato il 17 Aprile 2022 ore 23:53
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 20 Aprile 2022, alle ore 08:28 - ultima modifica: Mercoledì 20 Aprile 2022, all or 09:58
    Ciao non sono certamente un tecnico o muratore ma ho sentito parlare bene dei mattoni di Poroton. In quanto al tipo di intonaci performanti e adatti ad ottenere un'ottima salubrità, esistono intonaci già pronti per avere tre in uno vedi quelli della Weber,rinzaffo,intonaco e rasante e altrettanto vale per le pitture sanificanti.

    Vedi ad esempio la pittura Alpha Air Clean di Sikkens, ma se vai in un negozio specializzato ti potranno far vedere anche altre tipologie  prodotte da altre Aziende.

    Cmq io  ti consiglierei di fare una valutazione sul posto con un tecnico per verificare anche l'ambiente circostante e valutare se nel garage non hai avuto problemi , valga la pena di procedere con lo stesso tipo di materiali.

  • nicolatenente2
    Nicolatenente2 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 8 Maggio 2022, alle ore 23:33
    Grazieper la verità mi aspettavo risposte più corpose e dettagliate.ho chimato n arch. e non sanno molto (quelli che ho trovato io) di finiture. Viceversa gli artigiani hanno molta manualità ma poco teoria. Ergo.. per non fare e disfare a tentativi vorrei un tecnico preparato, ma nno lo trovo

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Nicolatenente2
    Lunedì 9 Maggio 2022, alle ore 00:49
    grazieper la verità mi aspettavo risposte più corpose e dettagliate.ho chimato n arch. e non sanno molto (quelli che ho trovato io) di finiture. Viceversa gli artigiani hanno molta manualità ma poco teoria. Ergo.. per non fare e disfare a tentativi vorrei un tecnico preparato, ma nno lo trovo
    Ciao per avere certezza, non ti rimane altro che prendere un appuntamento con un Architetto che abbia esperienza sopratutto di cantiere e materiali facendogli fare una disamina sul posto. Puoi leggere gli articoli in questo portale scritti da Architetti molto esperti e magari metterti in contatto tramite la Redazione con qualcuno di loro.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img sorguido
Ciao a tutti.Mi date un'idea su come potrei coprire, provvisoriamente, questi fori su cappotto?Data la provvisorietà della cosa, vorrei solo che si vedessero meno e...
sorguido 07 Maggio 2022 ore 14:39 1
Img nicolatenente2
A forza di fare strati di pittura e calce temo di avere reso i muri non traspiranti.Anche con umidità relativa del 40-45% c'è una sensazione opprimente, di aria...
nicolatenente2 25 Marzo 2022 ore 14:12 1
Img claudio gmail
Buongiorno, ho acquistato una casa nuova, classificata A3 i lavori eseguiti sono: Cappotto su tutte 4 le facciate caldaia a condensazione con riscaldamento a pavimento, pannello x...
claudio gmail 14 Marzo 2022 ore 19:19 1
Img casmau63
Sto progettando un intervento con bonus 110 sulla mia casa dove è già istallato un cappotto termico con valore di trasmittanza 0,243. Il mio tecnico progettista dice...
casmau63 01 Marzo 2022 ore 18:21 2
Img tizioincognito
Salve,da circa 3 anni sono andato a vivere in un condominio, in un appartamento (di mia proprietà).Circa un anno fa mi sono accorto che la parte inferiore del cappotto...
tizioincognito 31 Dicembre 2021 ore 09:22 7
Notizie che trattano Intonaco per benessere che potrebbero interessarti


Materiali naturali

Materiali edili - Nel campo dell'edilizia possiamo continuare a costruire rispettando il nostro pianeta attraverso l'impiego di materie naturali da costruzione eco-compatibili.

Calce e calce idraulica

Materiali edili - La calce idraulica è uno dei materiali da costruzione più antichi ed al contempo moderni, disponibili per la realizzazione di opere e lavorazioni in edilizia.

Rasatura

Restauro edile - La rasatura è l'ultimo strato d'intonaco che rifinisce una parete prima di tinteggiarla o apporvi la carta da parati. Com'è fatto e come si realizza correttamente?

L'intonaco di cocciopesto

Materiali edili - Tra i rivestimenti naturali più utilizzati per risolvere il problema dell'umidità nelle pareti c'è l'intonaco di cocciopesto, un'antica tecnica tuttora valida.

Sistemi di deumidificazione e risanamento

Risanamento umidità - Intonaci risananti per il miglioramento del comfort abitativo

Un nuovo prodotto per green building e il restauro: la calce canapa

Isolamento termico - Il biocomposto calce canapa è l'isolante termoacustico ideale in edilizia per ottenere dalla natura il massimo del comfort abitativo e del risparmio energetico.

Isolare e deumidificare con malte e intonaci a base di sughero

Materiali edili - La diathonite è un termointonaco a base di sughero, adatto per isolare termicamente un ambiente. È un materiale versatile, facile da applicare ed ecosostenibile.

Come isolare l'involucro degli edifici storici

Restauro edile - Per migliorare l'efficienza energetica degli edifici storici occorre coibentare l'involucro con metodi e materiali compatibili con le esigenze della conservazione

Intonaci e rivestimenti ecologici a base di elementi naturali

Facciate e pareti - Rivestire le pareti con intonaci e finiture naturali è come avere un impianto di condizionamento senza corrente elettrica, che garantisce un ambiente sano.
REGISTRATI COME UTENTE
338.940 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//