Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2018-11-28 17:20:20

Igloo o fondaline


Maumas67
login
27 Novembre 2018 ore 23:11 1
Buonasera a tutti,
Abbiamo acquistato la casetta ed è arrivato il momento di pensare alla ristrutturazione.
Parlando con il muratore è sorto il problema dell'umidità di risalita.
La casa si trova in un punto molto umido ed è interessata da l'acqua che filtra dalla strada sovrastante.
È stato già precedentemente impiegato un pavimento esterno che gira intorno il perimetro della casa in modo tale di facilitare il deflusso dell'acqua e, lungo le pareti esterne, è stato applicato un rivestimento con delle placche di pietra.
Questo rimedio potrebbe anche nascondere ma non risolvere gli eventuali problemi creati dall'umidità.
All'interno dell'abitazione in alcune pareti sono presenti tracce di intonaco sfaldato e piccoli segni di umidità. Il muratore ha proposto due soluzioni: il primo intervento consisterebbe nello smantellamento del pavimento per installare gli igloo per creare un vespaio.
Il secondo prevederebbe invece l'utilizzo della fondaline (membrana bugnata) applicata sul pavimento.
Premetto che volevamo sostituire il pavimento mettendo però le nuove ceramiche sopra le mattonelle esistenti.
Per questo motivo preferirei la soluzione della membrana bugnata per evitare lo smantellamento del pavimento.
Tra l'altro la membrana bugnata verrebbe anche fatta risalire lungo la superficie delle pareti fino ad un'altezza di circa un metro.
Verrebbero poi applicati dei pannelli per l'isolamento termico fissati sopra la fondaline.
Un altro accorgimento proposto è quello di rivestire un intercapedine presente lungo il perimetro della casa con una guaina su cui collocarci dei tubi per la fuoriuscita delle acque raccolte.
Può bastare la membrana bugnata per migliorare l'isolamento termico o è necessario creare un vespaio areato con gli igloo?
Quali costi potrebbero avere questo tipo di interventi?
Le eventuali spese sostenute possono essere portate in detrazione?
Grazie per la pazienza e per le preziose risposte.
Saluti, Maurizio
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 28 Novembre 2018, alle ore 17:20
    Ciao Maurizio,

    alle riflessioni su quale tipologia sia più giusta da adottare credo, io penso da curioso e non da esperto in materia, sia anche giusto pensare in quale contesto o meglio tipologia di territorio sia collocata la tua casa.

    In quanto alla guaina sottopavimento bugnata ne ho sentito parlare bene, tanto che, mi sembra di aver capito che la parte che continua in verticale, o meglio sulle pareti, (mi sembra di rammentare che si parlava di rivestire almeno fino ad una altezza di 160 cm da terra).

    Ora dico, forse si trattava di una situazione dei luoghi in un contesto diverso dal tuo, come lo stesso per l'umidità.

    Di certo so che si trattava di una abitazione al piano terra di un palazzo storico in centro città.



Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img france224
Buongiorno a tutti e grazie in anticipo per i vostri suggerimenti al mio problema. Nella casa dove abito, provincia di Milano, è presente un vespaio areato, sotto il piano...
france224 01 Maggio 2020 ore 17:26 6
Img costo
Buongiorno, sto acquistando una casa su tre piani fuori terra. Abitativo al primo e sottotetto. Piano terra autorimessa e ripostiglio. Al momento non c'è vespaio areato ma...
costo 20 Giugno 2018 ore 12:21 3
Img mattia1978
Buonasera, ristrutturando una casa degli anni 70, con tutti i muri portanti, e con parecchia umidità, consigliate un vespaio areato con igloo o i muri portanti...
mattia1978 30 Novembre 2017 ore 17:31 4
Img kikkocampagna
Ho ereditato una casa di campagna nella quale sto eseguendo dei lavori di ristrutturazione in regime di economia. Ho provveduto alla rimozione del sottofondo, scavando per circa...
kikkocampagna 30 Agosto 2017 ore 09:54 4
Img acire_86
Salve,la mia abitazione, costruita verso la fine degli anni 60, presenta un vespaio aerato non coibentato.Volevo sapere se per ridurre la dispersione termica è possibile...
acire_86 22 Settembre 2016 ore 11:50 3
Notizie che trattano Igloo o fondaline che potrebbero interessarti


Caratteristiche e realizzazione di un vespaio cavedio per bagno

Restauro edile - I vespai cavedio detti anche igloo (o iglù), rappresentano una delle soluzioni costruttive più innovative per la creazione di un solaio con intercapedine aerata

Tipologie e caratteristiche dei vespai negli edifici

Restauro edile - La costruzione di un vespaio in corrispondenza del solaio controterra di un edificio migliora la salubrità degli ambienti e difende dal degrado muri e pavimenti

Vespaio aerato

Risanamento umidità - Nei locali a diretto contatto con i terrapieni è buona norma realizzare un'intercapedine aerata tra il terreno e la superficie che delimita il locale: il vespaio.

Combattere l'umidità di risalita con soluzioni alternative

Risanamento umidità - L'umidità è un fenomeno naturale con cui dover fare i conti. Come possiamo risolvere il problema dell'umidità di risalita senza combatterlo ma assecondandolo?

Gas radon: l'inquinamento invisibile

Materiali edili - Il gas radon è un agente inquinante naturale che può essere contenuto in alcuni materiali da costruzione ed è ritenuto potenzialmente nocivo alla salute dell'uomo.

L'igloo da giardino rivoluziona il concetto di spazio esterno

Sistemazione esterna - Come si può sfruttare lo spazio outdoor in tutte le stagioni? Con l'Igloo da giardino! Scopriamo insieme tutte le caratteristiche di questa struttura per esterni

Isolamento con ghiaia in vetro cellulare

Isolamento termico - La pratica del riciclaggio si sta diffondendo molto anche nel mondo dell'edilizia, la ghiaia in vetro cellulare è l'esempio, ideale per l'isolamento ed ecologica.

Realizzare un massetto per esterni con materiali di recupero

Restauro edile - La realizzazione di um massetto nel nostro giardino, un'operazione apparentemente semplice, ma se non prestiamo attenzione potremmo incappare in seri problemi.

Interventi nel centro storico per il recupero abitativo

Soluzioni progettuali - Per il recupero abitativo dei piccoli locali collocati nei centri storici è necessario procedere all'accorpamento di più unità edilizie.
REGISTRATI COME UTENTE
328.953 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//