Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2020-03-31 16:58:00

Guaina bituminosa ardesiata lesionata


Buongiorno a tutti,
ho un problema sul tetto spiovente di circa 100mq, la guaina rossa messa più di 10 anni fa comincia a lesionarsi, non si è staccata ma presenta varie lesioni come delle crepe.
All'inizio sono ricorso ad Elastik riparando quelle più grandi, ma ora sono troppe, avevo pensato di metterci sopra un'altro strato di guaina ma mi costerebbe 400 euro, prima di spendere questi soldi e un lungo lavoro di ore, vorrei un consiglio visto anche il periodo non molto buono economicamente per il coronavirus.
Grazie a chi mi risponderà.
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 30 Marzo 2020, alle ore 17:39 - ultima modifica: Lunedì 30 Marzo 2020, all or 18:01
    Ciao,

    la cosa migliore secondo me sarebbe di rifare tutto, è pur vero che esistono vari prodotti come resine e materiali fibroelastici, o sigillanti.

    Ho sentito parlare di un siggillante bituminoso della Fischer con costi al di sotto di 10 euro per conf.
    oppure Polyglass sigillante trasparente protettivo per guaine in lattine da circa 40 euro cad, ma si tratta di verificare la quantità che te ne serve per tamponare.

    Ma l'ideale sarebbe fare una disamina completa sulla copertura sul posto.
    Scusa ma sopra ai le tegole, o coppi? oppure la guaina come usa più di qualcuno dato che è ardesiata e colorata presumo.

  • rmnettuno
    Rmnettuno Ricerca discussioni per utente Jovis
    Lunedì 30 Marzo 2020, alle ore 18:54
    Ciao,

    la cosa migliore secondo me sarebbe di rifare tutto, è pur vero che esistono vari prodotti come resine e materiali fibroelastici, o sigillanti.

    Ho sentito parlare di un siggillante bituminoso della Fischer con costi al di sotto di 10 euro per conf.
    oppure Polyglass sigillante trasparente protettivo per guaine in lattine da circa 40 euro cad, ma si tratta di verificare la quantità che te ne serve per tamponare.

    Ma l'ideale sarebbe fare una disamina completa sulla copertura sul posto.
    Scusa ma sopra ai le tegole, o coppi? oppure la guaina come usa più di qualcuno dato che è ardesiata e colorata presumo.
    Si tratta di un vecchio tetto, c'è un primo strato di guina nera sopra pannelli isolati proprio per i tetti hanno la parte superiore catramata e infine la guaina rossa a coprire il tutto, quello che sta succedendo secondo me, che ne rovinarsi la guaina rossa entra acqua e i pannelli sono stati fissati con degli stop e da quei buchi entra l'umidità.si tratta di poca cosa non ho chiazze dentro casa perché i punti più 'consumati' li ho trattato con elastik, con il tempo però si sta rovinando in altre parti. Non so se mi sono spiegato bene.

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Rmnettuno
    Lunedì 30 Marzo 2020, alle ore 23:08
    Si tratta di un vecchio tetto, c'è un primo strato di guina nera sopra pannelli isolati proprio per i tetti hanno la parte superiore catramata e infine la guaina rossa a coprire il tutto, quello che sta succedendo secondo me, che ne rovinarsi la guaina rossa entra acqua e i pannelli sono stati fissati con degli stop e da quei buchi entra l'umidità.si tratta di poca cosa non ho chiazze dentro casa perché i punti più 'consumati' li ho trattato con elastik, con il tempo però si sta rovinando in altre parti. Non so se mi sono spiegato bene.
    Si!

    si ho capito forse è il caso di valutare con attenzione se sostituire o tamponare i buchi, anche perchè di questi tempi non è facile rimediare manovalanza, mentre per i materiali li puoi ordinare per farteli recapitare a casa.

  • rmnettuno
    Rmnettuno Ricerca discussioni per utente
    Martedì 31 Marzo 2020, alle ore 16:19
    Cosa mi consigli oltre a elastik come prodotto?
    grazie

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Rmnettuno
    Martedì 31 Marzo 2020, alle ore 16:58
    cosa mi consigli oltre a elastik come prodotto?
    grazie
    Esistono dei tubetti di sigillante (quelli che si caricano sulla classica pistola da silicone) della Fischer dal costo intorno ai 10 euro a ricarica.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img antonio77lavori
Considerando una casa singola ad un unico piano, essendo le tegole del tetto ben messe, sarebbe possibile ristrutturare il tetto inserendo soltanto una guaina di...
antonio77lavori 23 Settembre 2021 ore 12:11 5
Img giovsicilia
Buongiorno,premetto che non sono esperto nel settore.Spiego il mio problema:ho una vasca di raccolta acqua da pozzo (pulita) seminterrata, rivestita con guaina bituminosa, nella...
giovsicilia 26 Luglio 2021 ore 11:10 1
Img chiribbios
Buongiorno a tutti, ho comprato una casa con un garage interrato coperto da un terrazzo che dà accesso a un magazzino. Causa infiltrazioni d'acqua ho rifatto il pavimento...
chiribbios 29 Gennaio 2021 ore 19:28 1
Img nicolastesla
Buongiorno, volevo le vostre considerazioni su quanto segue: ha coperto con guaina bituminosa in rulli ( 4 mm) un terrazzo condominiale di circa 30 mq, originariamente ricoperto...
nicolastesla 17 Agosto 2020 ore 19:01 1
Img danielemauri
Salve a tutti, ho una domanda: tra poco devo allargare il porticato di casa mia facendo un piccolo scavo in giardino per poi creare un massetto di cemento armato.. non so' se...
danielemauri 07 Febbraio 2020 ore 10:04 6
Notizie che trattano Guaina bituminosa ardesiata lesionata che potrebbero interessarti


Impermeabilizzare solai di copertura

Tetti e coperture - Gli edifici in cui abitiamo sono sottoposti periodicamente al rifacimento del manto impermeabile che deteriorandosi è causa di infiltrazioni di acqua nelle murature.

Guaine liquide

Risanamento umidità - Tra le diverse tipologie di guaine impermeabilizzanti disponibili sul mercato ci sono anche quelle liquide il cui utilizzo è adatto per esterni ed interni.

Membrana antiradice

Sistemazione esterna - La membrana antiradice, all'interno della stratigrafia di un giardino pensile, è fondamentale per garantire la durabilità del solaio di copertura sottostante.

Costi rifacimento guaina terrazza

Tetti e coperture - Analizziamo i costi per ripristinare una guaina deteriorata, prendendo in considerazione anche l'Iva da applicare in fattura e le possibili detrazioni fiscali.

Ricerca delle perdite nelle guaine impermeabili

Ristrutturazione - Nuove metodiche per la ricerca delle perdite nelle guaine ipermeabili.

Una doccia in scatola

Bagno - L'angolo doccia indispensabile, utile e di facile impiego.

Impermeabilizzare isolando

Ristrutturazione - Come realizzare contemporaneamente un intervento di impermeabilizzazione della copertura di un edificio,e l'isolamento termico dei locali sottostanti celermente.

Bocchettoni per pluviali incassati: caratteristiche e prestazioni

Tetti e coperture - Per l'impermeabilizzazione dei lastrici solari i bocchettoni dei pluviali sono fondamentali per smaltire correttamente le acque piovane ed evitare infiltrazioni.

Come eliminare le infiltrazioni da tetti e terrazzi ripristinando la vecchia guaina

Materiali edili - Infiltrazioni di acqua dal terrazzo? Si può impermeabilizzare senza demolire la vecchia guaina, con la resina elastomerica monocomponente, impermeabilizzante.
REGISTRATI COME UTENTE
333.962 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//