Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2021-08-30 18:48:39

Guaina ardesiata posata 2013: riparazione e manutenzione


Mrgianniariete
login
30 Giugno 2021 ore 20:42 3
Saluto tutti cordialmente e ringrazio in anticipo chi potrà e vorrà aiutarmi con i suoi consigli.

Nel 2013 ho fatto posare da un asfaltista, che già aveva lavorato per me e con buoni risultati, un rivestimento di guaina ardesiata sul terrazzo della mia abitazione sita a Santo Spirito, periferia nord di Bari.
La villa è a circa 150 m. dal mare e la superficie coperta e' pressapoco 160-170 mq.

Già da alcuni mesi la guaina ha iniziato a staccarsi dai fianchi del muretto perimetrale del terrazzo e, pochi giorni or sono, ho anche scoperto punti in cui le giunzioni cominciano a scollarsi.
Come posso procedere per reincollare il tutto?
La guaina va riscaldata per essere riattaccata?
Occorre aggiungere qualche prodotto come ulteriore adesivo?

Grazie
Modificato il 30 Giugno 2021 ore 21:19
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Sabato 3 Luglio 2021, alle ore 11:14 - ultima modifica: Sabato 3 Luglio 2021, all or 11:23
    Ciao di solito in commercio esistono molti prodotti ma va esaminato il più adatto x ogni singola situazione , ma non solo, va rivisto il sottofondo quale che sia mattonato, cemento, o altro materiale per verificare che non sia ammalorato.
    Guardando le foto si vede una chiara presenza di umidità e situazione della guaina deficitaria e condivido sul fatto di provvedere urgentemente per la riparazione o meglio sostituzione, ma io non posso dirti più di tanto.
    Dopo una attenta analisi si opera in base al prodotto specifico esistente sul posto, per la sostituzione con quello più adatto.

    Ma per avere dimostrazioni di come di solito si opera per eliminare le infiltrazioni presenti e future dal terrazzo.
    Mi sembra una lettura utile e interessante.

  • mrgianniariete
    Mrgianniariete Ricerca discussioni per utente Jovis
    Lunedì 30 Agosto 2021, alle ore 11:15
    Ciao di solito in commercio esistono molti prodotti ma va esaminato il più adatto x ogni singola situazione , ma non solo, va rivisto il sottofondo quale che sia mattonato, cemento, o altro materiale per verificare che non sia ammalorato.
    Guardando le foto si vede una chiara presenza di umidità e situazione della guaina deficitaria e condivido sul fatto di provvedere urgentemente per la riparazione o meglio sostituzione, ma io non posso dirti più di tanto.
    Dopo una attenta analisi si opera in base al prodotto specifico esistente sul posto, per la sostituzione con quello più adatto.

    Ma per avere dimostrazioni di come di solito si opera per eliminare le infiltrazioni presenti e future dal terrazzo.
    Mi sembra una lettura utile e interessante.

    Grazie per la risposta.
    Purtroppo non vivo in Italia, il che dilata molto i tempi dei miei interventi.
    Comunque, approfondirò le letture da lei consigliatemi.
    P.S.
    Non sono riuscito a capire dove lei vede l'umidita' nelle foto che io ho postato...

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Mrgianniariete
    Lunedì 30 Agosto 2021, alle ore 18:48 - ultima modifica: Lunedì 30 Agosto 2021, all or 18:53

    Grazie per la risposta.
    Purtroppo non vivo in Italia, il che dilata molto i tempi dei miei interventi.
    Comunque, approfondirò le letture da lei consigliatemi.
    P.S.
    Non sono riuscito a capire dove lei vede l'umidita' nelle foto che io ho postato...
    La parte divelta della guaina rovesciata a terra non è tutta della stessa colorazione in pratica la parte inferiore è di colorazione più scura, mi sembrerebbe il segnale della guaina più ammalorata, mentre la parte terminale e quindi quella che corrisponderebbe alla parte più alta in posa verticale più chiara quindi più asciutta.
    Ovviamente sono sensazioni e consigli dal punto di vista personale, ovvio che una visita sul posto darà risultati più precisi.:-))

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img silsil
Chiedo a voi un parere sul prodotto nanoflex no limits della kerakoll, perché l’impresa che lo stà usando sul mio terrazzo sta avendo qualche problema.Dopo la...
silsil 03 Giugno 2022 ore 12:11 3
Img alexs49
Nel mio condominio, in città, da parecchi anni non viene effettuato alcun lavoro, per evitare le infiltrazioni di acqua negli appartamenti.Tempo fà si usava passare...
alexs49 10 Maggio 2022 ore 22:50 4
Img giovsicilia
Buongiorno,premetto che non sono esperto nel settore.Spiego il mio problema:ho una vasca di raccolta acqua da pozzo (pulita) seminterrata, rivestita con guaina bituminosa, nella...
giovsicilia 26 Aprile 2022 ore 18:35 2
Img caterina ruggiero
Buongiorno,spero possiate aiutarmi.Sul pavimento del mio terrazzo (ho acquistato casa da poco) ci sono quadrati in vetrocemento che danno luce all'appartamento del piano di sotto...
caterina ruggiero 21 Aprile 2022 ore 16:15 2
Img cambriagiuseppe
Buongiorno,vi contatto per avere il parere vostro sulla mia attuale situazione.Spiego brevemente la situazione attuale:Io e mia moglie siamo comproprietari esclusivi del piano...
cambriagiuseppe 21 Aprile 2022 ore 15:49 2
Notizie che trattano Guaina ardesiata posata 2013: riparazione e manutenzione che potrebbero interessarti


Costi rifacimento guaina terrazza

Tetti e coperture - Analizziamo i costi per ripristinare una guaina deteriorata, prendendo in considerazione anche l'Iva da applicare in fattura e le possibili detrazioni fiscali.

Ricerca delle perdite nelle guaine impermeabili

Ristrutturazione - Nuove metodiche per la ricerca delle perdite nelle guaine ipermeabili.

Impermeabilizzare solai di copertura

Tetti e coperture - Gli edifici in cui abitiamo sono sottoposti periodicamente al rifacimento del manto impermeabile che deteriorandosi è causa di infiltrazioni di acqua nelle murature.

Guaine liquide

Risanamento umidità - Tra le diverse tipologie di guaine impermeabilizzanti disponibili sul mercato ci sono anche quelle liquide il cui utilizzo è adatto per esterni ed interni.

Lastrici solari e manutenzione in condominio

Manutenzione condominiale - Le Sentenze della Corte di Cassazione possono essere utili per gestire le suddivisioni, tra i vari condomini, delle spese di manutenzione dei lastrici solari.

Una doccia in scatola

Bagno - L'angolo doccia indispensabile, utile e di facile impiego.

Impermeabilizzare isolando

Ristrutturazione - Come realizzare contemporaneamente un intervento di impermeabilizzazione della copertura di un edificio,e l'isolamento termico dei locali sottostanti celermente.

Membrana antiradice

Sistemazione esterna - La membrana antiradice, all'interno della stratigrafia di un giardino pensile, è fondamentale per garantire la durabilità del solaio di copertura sottostante.

Come eliminare le infiltrazioni da tetti e terrazzi ripristinando la vecchia guaina

Materiali edili - Infiltrazioni di acqua dal terrazzo? Si può impermeabilizzare senza demolire la vecchia guaina, con la resina elastomerica monocomponente, impermeabilizzante.
REGISTRATI COME UTENTE
339.432 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//