Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Condotta idraulica condominiale: ghisa o polietilene?


Brunocostabile
login
28 Giugno 2018 ore 09:06 5
Salve a tutti,
avrei bisogno di un consiglio per un problema del mio condominio:
dovremmo rifare la condotta idraulica di carico che, dal contatore generale esterno al parco, abbiamo un contratto comune per la fornitura di tutto il condominio, deve giungere, interrato lungo il viale d'accesso, fino alle montanti delle singole unità, per una lunghezza totale di poco meno di 60 mt, con alcuni dislivelli sul percorso.
Il dubbio è sul materiale:
c'è chi vorrebbe, su suggerimento dei tecnici del servizio acquedotto locale, utilizzare un tubo in ghisa sferoidale, e chi invece preferirebbe il polietilene.
Che ne pensate?

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 29 Giugno 2018, alle ore 14:26 - ultima modifica: Venerdì 29 Giugno 2018, alle ore 14:30
    Ciao,
    io parlo da non esperto, ma perchè ho visto utilizzare una tubazione in uno scavo condominiale di colore celeste esternamente ma non so garantire se era polietilene o qualche altro materiale, cmq il diametro"a occhio" mi sembrava di una trentina di cm.

    Certamente non era di ghisa, magari si dice che la ghisa, sia quasi eterna, ma per i lavori attuali, forse le tubazioni di polietilene o stratiformi forse si rendono più pratiche in cantiere per la tempistica e manegevolezza.:-))
    rispondi citando
  • bubuzzo
    Bubuzzo Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 29 Giugno 2018, alle ore 15:35
    Io penso e sono sicuro che i tubi in multistrato durano secoli, quelli in ghisa durano dai 25 ai 50 anni, lo dico per esperienza diretta. Quando circa 30 anni fa ho costruito casa, fine anni 80', realizzarono il mio impianto in bagno con tubi in ghisa, oggi spesso trovo residui ferrosi che puntualmente mi ritrovo nei filtrini delle rubinetterie. Chissà quale giorno dovrò correre ai ripari che qualche tubo possa avere perdite d'acqua. Saluti
    rispondi citando
  • zuzzurelonearistide
    Zuzzurelonearistide Ricerca discussioni per utente
    Sabato 30 Giugno 2018, alle ore 14:53
    Salve.
    Bisognerebbe sapere prima di tutto di quale diametro neccessario occore installare, se le unità abitative sono molte sarebbe necessario consultare un proggettista altrimenti un bravo idraulico può sicuramente offrirvi la giusta soluzione.
    La ghisa sfreroidale solitamente viene usata dalle ditte che costruiscono le reti idriche principali e vengono posate in strada con diametri a partire da 80mm fino a 500mm.
    Il mutistrato arriva fino a 90mm ed offre caratteristiche eccezionali di durata e forse il miglior prodotto per l'acqua potabile.
    Il polietilene lo escludo a priori poichè avendo già effettuato molte riparazioni dovute a rotture da dilatazione io personalmente non lo ritengo un prodotto affidabile.


    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Zuzzurelonearistide
    Sabato 30 Giugno 2018, alle ore 15:49
    Salve.
    Bisognerebbe sapere prima di tutto di quale diametro neccessario occore installare, se le unità abitative sono molte sarebbe necessario consultare un proggettista altrimenti un bravo idraulico può sicuramente offrirvi la giusta soluzione.
    La ghisa sfreroidale solitamente viene usata dalle ditte che costruiscono le reti idriche principali e vengono posate in strada con diametri a partire da 80mm fino a 500mm.
    Il mutistrato arriva fino a 90mm ed offre caratteristiche eccezionali di durata e forse il miglior prodotto per l'acqua potabile.
    Il polietilene lo escludo a priori poichè avendo già effettuato molte riparazioni dovute a rotture da dilatazione io personalmente non lo ritengo un prodotto affidabile.


    Ciao,
    chi dice in un modo e chi dice in un'altro ovviamente dipende dalle esperienze personali, cmq per tubazioni in condominio penso che potrebbe andar bene anche il polietilene...:-))
    rispondi citando
  • zuzzurelonearistide
    Zuzzurelonearistide Ricerca discussioni per utente
    Sabato 30 Giugno 2018, alle ore 18:10
    Certo specialmente per chi le posa visto che costano poco, ancor meglio per chi le sostituisce.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img doctorwho
Ho trovato un appartamento in un fabbricato degli anni 50 e lo sto trattando tramite agenzia.L'appartamento è di 120 metri quadrati e non ha mai subito interventi.Il...
doctorwho 28 Luglio 2015 ore 07:20 3
Img massimopiglia
Buongiorno,ho appena acquistato (rogito di venerdì u.s.) un appartamento ristrutturato circa 10 anni fa.Ieri, non appena entriamo per abitarci, il vicino dell'appartamento...
massimopiglia 29 Luglio 2015 ore 09:06 1
Img pietro87
Buonasera,avrei la necessità di portare l'acqua potabile in giardino.Come posso isolare la tubazione?Ho valutato innanzito di fare uno scavo di 30/40 cm su cui metterci il...
pietro87 14 Dicembre 2014 ore 22:19 1
Img bojangles
Salve a tutti,volevo chiedervi una delucidazione sui costi da sostenere riguardo agli scassi da realizzare per l'impianto elettrico.La ditta che lo realizzerà mi ha detto...
bojangles 20 Settembre 2016 ore 08:18 1
Img silviezz
Salve, vorrei porre una domanda. Abito al primo piano di una quadrifamiliare, i miei tubi dell'acqua passano nel muro dell'appartamento al piano terra per una servitù del...
silviezz 27 Settembre 2019 ore 17:58 3
Notizie che trattano Condotta idraulica condominiale: ghisa o polietilene? che potrebbero interessarti


Riparazione perdita acqua fai da te

Idee fai da te - La perdita d'acqua da una tubazione in un muro è un problema classico in una casa, chiuso il rubinetto a monte, individuato il punto, va effettuata la riparazione.

Tubo Gas in Giardino

Progettazione - L'attraversamento dei giardini con le tubazioni del gas è uno di quei casi ai quali bisogna dare particolare attenzione in fase progettuale e di posa in opera.

Raccolta R: Dispositivi di Controllo, Vasi Aperti

Impianti - Nuovi valori di riferimento per i parametri funzionali dei componenti degli impianti termici sono contenuti nella nuova raccolta R definita dall'INAIL.

Colpo d'Ariete

Impianti - Il tipico fenomeno che si verifica negli impianti idrici, comunemente detto colpo d'ariete, ha la sua origine in uno squilibrio della pressione nelle tubature

Tubazioni Installazioni Pompe Calore

Impianti - L'installazione di climatizzatori o di pompe di calore va fatta ponendo una cura particolare agli agenti atmosferici, all'acqua, alla pol­vere e all' aria umida.

Installazione aspiratore

Fai da te - In molti appartamenti vi possono essere ambienti privi di aerazione, per i quali è possibile un minimo di ricambio d'aria installando un economico aspiratore.

Scegliere il rame per le tubazioni degli impianti domestici

Impianti idraulici - Il tubo di rame è oggigiorno il più adoperato per la realizzazione di impianti domestici, grazie alle sue caratteristiche prestazionali che perdurano nel tempo.

Dimensionamento Gas

Impianti - Le reti gas domestiche fino a 35 Kw si possono dimensionare schematicamente in base alle potenze del piano cottura e della caldaia per l'acqua calda sanitaria.

Consigli utili per riparare un tubo in fai da te

Fai da te Muratura - Come riparare da soli un impianto idraulico in seguito a una perdita improvvisa localizzata, con materiali facilmente reperibili in casa evitando danni rilevanti.
REGISTRATI COME UTENTE
309.327 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Natale in Casa