Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2021-11-24 10:37:43

Come è fatto il mio tetto ?


Gennaro vitale
login
15 Novembre 2021 ore 15:47 5
Ciao a tutti, il mio appartamento è posto all'ultimo piano di una palazzina degli anni 60.
La palazzina è di quelle senza pilastri ma in muratura portante.

Vorrei capire in che modo è stato realizzato il soffito. Mi spiego meglio...
Prima di eseguire i lavori di ristrutturazione, in una stanza il foro del lampadario a soffitto era un po' più largo del solito.
Mettendo un metro all'interno ho scoperto che c'erano circa 15 cm di vuoto e poi il tetto.
E come se ci fosse una controsoffittatura, però non sembra fatto di cartongesso il soffitto, ma tipo di lastre di gesso.
Forse è una vecchia tecnica ?

Voi avete mai visto una cosa del genere ?
Grazie
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Martedì 16 Novembre 2021, alle ore 14:53 - ultima modifica: Martedì 16 Novembre 2021, all or 14:58
    Eh! ci vorrebbe un mastro esperto ma a naso...(visto che non vedo foto) forse si potrebbe trattare di un cannucciato, che da quanto riporto da letture su internet per capirci meglio: sarebbe Il soffitto in cannucciato in arelle (o camera a canne) è un'antica tecnica costruttiva utilizzata in passato nei fabbricati con isolai in legno. Esso era un controsoffitto fatto con stuoie di cannucce, tipiche delle zone palustri, intrecciate e intonacate in modo da ottenere una superficie elastica e resistente.

  • gennaro vitale
    Gennaro vitale Ricerca discussioni per utente Jovis
    Venerdì 19 Novembre 2021, alle ore 15:03
    Eh! ci vorrebbe un mastro esperto ma a naso...(visto che non vedo foto) forse si potrebbe trattare di un cannucciato, che da quanto riporto da letture su internet per capirci meglio: sarebbe Il soffitto in cannucciato in arelle (o camera a canne) è un'antica tecnica costruttiva utilizzata in passato nei fabbricati con isolai in legno. Esso era un controsoffitto fatto con stuoie di cannucce, tipiche delle zone palustri, intrecciate e intonacate in modo da ottenere una superficie elastica e resistente.
    Dalla stanza non ho possibilità di vedere il soffitto perché ormai è chiuso, però nell'ingresso ho una piccola controsoffittatura con faretti fatta in più tempi recenti.
    Togliendo un faretto sono riuscito almeno a vedere la struttura del solaio.
    Anche in questo caso non riesco a capire bene...
    Come si vede nella foto è stato inserito un tondino all'interno di questi mattoni rettangolari per reggere la struttura del cartongesso, mentre accanto ci sono altri mattoni mattoni.
    Però mi sarei aspettato dei travetti di cemento accanto ai mattoni, invece qui ci hanno inserito un tondino come in foto


  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 19 Novembre 2021, alle ore 17:56
    Ma infatti il tondino di ferro e fissato alla trave non ai mattoni che presumo di laterizio.

  • gennaro vitale
    Gennaro vitale Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 22 Novembre 2021, alle ore 10:19
    Dalle foto in rete ho visto che in genere si alternano file di blocchi di laterizio con travetti in calcestruzzo. Se qui supponiamo che quei blocchi siano "vuoti", questi travetti dovevano essere pieni. E' questo quello che non capisco...Il tondino di ferro si trova dentro quello che sembrerebbe un travetto, ma in realtà è vuoto dentro.

  • john macclane
    John macclane Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 24 Novembre 2021, alle ore 10:37 - ultima modifica: Mercoledì 24 Novembre 2021, all or 10:56
    Che strano modo di fare un soffitto! Ho trovato un vecchio cablaggio quando mi sono trasferito in uno spazio simile e ho dovuto ricablare. È stato terribilmente difficile e insicuro, ma ho finito per estrarre tutto e sostituirlo, ho installato un relè intelligente ajax per evitare un corto circuito. Prova a contattare l'ex inquilino o a chiedere i documenti del reparto pulizie, questo disegno potrebbe non essere sicuro e costituire una minaccia.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img angiolino passarini
Salve a tutti,una grandinata mi ha distrutto il tetto di un magazzino/garage e non ho le possibilità di far eseguire i lavori a una impresa.Vorrei pertanto acquistare il...
angiolino passarini 11 Agosto 2022 ore 18:06 1
Img ilarietta2022
Salve a tutti. spero possiate aiutarmi.Mio marito possiede un sottotetto non abitabile, categoria c2 e in seguito all'ennesima grandinata abbiamo deciso di rifare completamente il...
ilarietta2022 06 Agosto 2022 ore 09:31 2
Img maujack
Salve,dobbiamo rifare il tetto di una parte di condominio.Questo tetto serve a copertura totale di una unità, che si trova al primo e unico piano.Al pianterreno c'è...
maujack 04 Luglio 2022 ore 12:34 2
Img jeks
Salve, abito in un condominio di 4 livelli costituito da 2 scale. Ho chiesto l'autorizzazione all'assemblea per poter coibentare a mie spese attraverso dei pannelli calpestabili...
jeks 30 Giugno 2022 ore 07:43 3
Img jessica perra
Buonasera a tutti, ho acquistato casa e sto impazzendo.Il vecchio proprietario ha fatto fare un tetto in legno nella zona notte, ma il tetto ha una pendenza minima. Su 6 metri di...
jessica perra 26 Giugno 2022 ore 19:47 1
Notizie che trattano Come è fatto il mio tetto ? che potrebbero interessarti


Enea chiarisce utilizzo del Superbonus per la coibentazione del tetto

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Come beneficiare della misura agevolativa del Superbonus in caso di coibentazione del tetto e cos'è previsto nell'ipotesi di lavori conclusi in maniera parziale

Caldana

Architettura - La caldana è uno strato presente sia nei solai in calcestruzzo, sia nei solai lignei; la sua principale funzione è quella di irrigidire tutta la struttura.

Sistema tetto unico

Tetti e coperture - Realizzare un tetto ventilato, impermeabilizzato e isolato con un pannello portante isolante in polistirene espanso sinterizzato di cui è composto il sistema.

Tetto in legno ventilato

Tetti e coperture - E' possibile eliminare i fenomeni di condensa e risolvere i problemi dovuti al surriscaldamento della copertura attraverso l'uso di un tetto in legno ventilato.

Ventilazione Tetto

Progettazione - Per migliorare la ventilazione del tetto e la salubrità del sistema di copertura, esistono dei sistemi di applicazione che agiscono sia sottomanto che sottotegola.

Creare la pendenza del tetto per il deflusso delle acque meteoriche

Tetti e coperture - Ecco cosa fare per creare una corretta pendenza del tetto, affinché si abbia un adeguato deflusso delle acque meteoriche, evitando problemi di infiltrazioni.

Microventilazione nel tetto

Tetti e coperture - Lo sbalzo di temperatura tra l'intradosso e l'estradosso di un tetto in tegole è dannoso per la copertura stessa, per questo è necessaria la microventilazione.

Rafforzamento dei solai in legno

Ristrutturazione - Un metodo innovativo estremamente efficace per rafforzare le travi lignee di un solaio, garantendo un notevole aumento della capacità portante dell'intera struttura, oltre a restituirne intatta, l'immagine originaria e le dimensioni.

Tetto d'acqua

Impianti - Sistema di termoregolazione della temperatura interna degli edifici, che sfrutta l'acqua e le sue proprieta'.
REGISTRATI COME UTENTE
339.462 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//