Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Certificato conformita' gas e idraulico


Buongiorno a tutti,
sto ristrutturando una casa appena comprata, rifacimento pavimenti e spostamento tubi gas e acqua.
Nel mio caso devo adattare gli impianti della cucina della casa nuova (gas e acqua) alla mia cucina e per farlo l'idraulico mi ha detto che deve spostare alcuni tubi del gas e acqua.
Quando gli ho chiesto se mi avrebbe rilasciato il certificato di conformità mi ha detto che me lo rilascia solo a fronte di una spesa di € 1.000,00 e la stessa cosa me l'ha detto anche l'elettricista che mi rifa l'impianto elettrico.
A me questa cosa sembra strana... anche perchè il preventivo fattomi dall'idraulico con lavori che secondo me non servono supera i € 2.000,00 ma in base a quello che voglio fare io il costo è inferiore ai € 1.000,00.
Ora mi chiedo... è giusto che se io spendo € 500 per per far spostare i vari tubi non mi venga rilasciato il certificato di conformità perchè non ho speso € 1.000,00?
Grazie per il vostro aiuto.
  • alice
    Alice Ricerca discussioni per utente
    Martedì 31 Marzo 2015, alle ore 11:37
    E' un comportamento assolutamente scorretto. Il certificato di conformità è compreso nel lavoro, non è una spesa a parte. Quindi, se per adeguare un impianto servono 1.000 euro, va bene. Ma se te ne chiede 500 senza il certificato, significa che i lavori che ti farebbe non sarebbero a norma.
    rispondi citando
  • piumadelcielo
    Piumadelcielo Ricerca discussioni per utente
    Martedì 31 Marzo 2015, alle ore 13:16
    Grazie Alice per la tua risposta. Quando viene l'idraulico faccio presente questa cosa e se a lui non stà bene si attacca. Cmq magari prendo appuntamento con un altro idraulico e mi faccio fare un preventivo anche da lui e vedo cosa mi dice.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img xunmondomigliore
Se un condomino si distacca da un impianto condominiale dovrà continuare a partecipare alle spese di manutenzione dello stesso. L'impianto in questione è un impianto...
xunmondomigliore 30 Dicembre 2016 ore 23:54 4
Img doctorwho
Buongiorno. Vi scrivo perché ho di nuovo bisogno di voi. Nel giugno 2008 ho acquistato una casa direttamente dal costruttore. Oggi, dovendola affittare, ho dato un'occhiata...
doctorwho 18 Giugno 2017 ore 08:20 8
Img roselli_rob
Buonasera a tutti,sono un nuovo iscritto al forum.Vi scrivo perchè ho terminato i lavori di ristruttrazione della mia nuova casa (170 mq) e volevo capire un po' meglio...
roselli_rob 14 Febbraio 2015 ore 00:41 3
Img andrez76
Ciao a tutti, sto valutando l'acquisto di una villetta bifamiliare in classe A/3 che pertanto prevede la seguente impiantistica:- impianto elettrico di livello 3 tarato a 6kw;-...
andrez76 03 Ottobre 2019 ore 12:50 2
Img ste_77
Buongiorno,a seguito della ristrutturazione mio appartamento, vorrei chiedere come procedere con la contestazione degli stessi, eseguiti in modo a dir poco approssimativo.Inoltre,...
ste_77 16 Febbraio 2015 ore 14:02 5
Notizie che trattano Certificato conformita' gas e idraulico che potrebbero interessarti


Dichiarazione di Conformità

Leggi e Normative Tecniche - La dichiarazione di conformità prevista dalle norme vigenti per gli impianti tecnologici civili, che cos'è, a cosa serve e chi la rilascia.

Controlli impianti termici

Impianti - Con la riaccensione degli impianti termici e delle relative centrali una questione, che spesso ricorre, è quella dei controlli necessari per l'esercizio.

Impianti: Comportamento Proprietari

Leggi e Normative Tecniche - Tutti gli impianti negli edifici e nelle loro aree di pertinenza devono essere corredati da una dichiarazione di conformità che ne attesti sicurezza e funzionalità.

Norma UNI 11137/12

Normative - La nuova versione della norma UNI 11137 del 2012 è entrata in vigore il 25 Luglio 2012, essa ha sostituito la versione precedente risalente all'anno 2004.

Scelta delle imprese per la certificazione di conformità degli impianti

Leggi e Normative Tecniche - In tema di certificazioni di conformità degli impianti non tutte le imprese possono rilasciare tale documento. Come riconoscerle? Che fare per ottenerlo senza problemi?

Impianti Idronici e Bollini Caldaie

Impianti - Per il corretto funzionamento degli impianti idronici è fondamentale la qualità dell'acqua, quando il generatore è una caldaia il bollino ne certifica la manutenzione.

Consumo energetico degli impianti domestici

Impianti - L'attuale situazione economica spinge a riflettere sulle cause principali che determinano lo spreco energetico degli edifici e a trovare le soluzioni piu' adatte.

Iva agevolata per manutenzione caldaia

Normative - L'aliquota Iva agevolata del 10% si deve applicare anche agli interventi periodici ed obbligatori di manutenzione delle caldaie di fabbricati abitativi.

Tubi Gas Multistrato

Normative - In Italia, come da diversi anni in Europa, è finalmente possibile utilizzare nuovi materiali per gli impianti gas oltre al rame, all'acciaio ed al polietilene.
REGISTRATI COME UTENTE
308.098 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Weber
  • Kone