Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Impianto GPL


Se un condomino si distacca da un impianto condominiale dovrà continuare a partecipare alle spese di manutenzione dello stesso.
L'impianto in questione è un impianto di distribuzione gpl condominiale che parte da un bombolone esterno fino ad arrivare ai contatori privati dei condomini.
Tale impianto è obsoleto, quindi, si valuterà il rifacimento a nuovo delle tubazioni dello stesso.
La domanda è: per il rifacimento vige la stessa regola per la manutenzione?
Oppure in questo caso alcuni condomini possono decidere di rimanerne fuori e di evitare di contribuire alle spese?
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 13 Gennaio 2017, alle ore 10:59 - ultima modifica: Venerdì 13 Gennaio 2017, alle ore 10:59
    Ciao! per quanto io ne sappia, credo che si debba partecipare con qualche percentuale cmq sulla spesa dei lavori, intanto che qualche esperto in materia ti dia una risposta esaustiva,ti consiglio una lettura da questo giornale dove scriviamo:.lavorincasa.it/come-distaccarsi-dal-impianto-di-riscaldamento-centralizzato/

    :-))
    rispondi citando
  • svevavolo
    Svevavolo Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 13 Gennaio 2017, alle ore 14:51
    Ciao, il rifacimento dell'impianto o di parti di esso rientra sicuramente tra gli interventi che è tenuto a pagare anche chi opta per il distacco.
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Svevavolo
    Venerdì 13 Gennaio 2017, alle ore 15:01
    Ciao, il rifacimento dell'impianto o di parti di esso rientra sicuramente tra gli interventi che è tenuto a pagare anche chi opta per il distacco.
    Ciao! quindi per quanto si senta dire in giro, distaccarsi dal centralizzato non è un grande risparmio..:-((
    rispondi citando
  • svevavolo
    Svevavolo Ricerca discussioni per utente Jovis
    Lunedì 16 Gennaio 2017, alle ore 09:03
    Ciao! quindi per quanto si senta dire in giro, distaccarsi dal centralizzato non è un grande risparmio..:-((
    Dipende dai casi valutare se conviene oppure no.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img biancovico
Cerco di spiegare il mio problema... devo adeguare un impianto condominiale con sistemi di termoregolazione e contabilizzazione del calore secondo dlgs 102/2014, durante i rilievi...
biancovico 23 Novembre 2016 ore 02:15 1
Img 64brunica
Buon giorno,in prossimità della scadenza per installare le valvole e i contabilizzatori del riscaldamento, volevo un parere di massima in cosa consistono le " valvole con...
64brunica 23 Luglio 2015 ore 11:39 1
Img andrez76
Ciao a tutti, sto valutando l'acquisto di una villetta bifamiliare in classe A/3 che pertanto prevede la seguente impiantistica:- impianto elettrico di livello 3 tarato a 6kw;-...
andrez76 03 Ottobre 2019 ore 12:50 2
Notizie che trattano Impianto GPL che potrebbero interessarti


Riscaldamento: autonomo o centralizzato?

Ripartizione spese - L'impianto autonomo consente di impostare le temperature in base alle esigenze individuali, tuttavia non è detto che questo tipo di impianto porti sempre a dei consumi inferiori rispetto a quello centralizzato.

Come distaccarsi dall'impianto di riscaldamento centralizzato?

Ripartizione spese - Ecco alcuni motivi e alcune informazioni su come distaccarsi dall'impianto di riscaldamento condominiale, ma per farlo bisogna prestare attenzione ad alcuni aspetti.

Impianto Termico Centralizzato, Obblighi

Normative - La lenta e controversa evoluzione normativa e legislativa tra livello regionale e livello nazionale lascia dei dubbi sugli impianti centralizzati.

Contabilizzazione Energia Termica

Impianti - La gestione e la contabilizzazione dell'energia termica nelle unità immobiliari è obbligatoria in base alle leggi per il contenimento della spesa energetica.

Impianto termico centralizzato

Impianti - L'impianto di riscaldamento centralizzato: come funziona? Perchè sceglierlo? Eccone illustrati funzionamento, vantaggi e svantaggi all'interno di uno stabile.

Primo decreto attuativo dlgs 192/05

Leggi e Normative Tecniche - Pubblicato ieri in Gazzetta Ufficiale il primo decreto attuativo del d. lgs 192/05: novita' per gli impianti di riscaldamento domestici.

Impianto di riscaldamento condominiale, messa in esercizio, verifiche e ripartizione delle spese

Parti comuni - L'impianto di riscaldamento condominiale, come tutti gli impianti di riscaldamento deve rispettare precise norme in materia di messa in esercizio e manutenzione

Termoregolazione e contabilizzazione autonoma

Ripartizione spese - La gestione e manutenzione dell'impianto è di competenza del condominio. In sostanza l'amministratore di condominio, dovrà provvedere a mantenerlo in buono stato.

Moderno Impianto Centralizzato

Impianti di riscaldamento - Caratteristiche, qualità e convenienza nella realizzazione di impianti centralizzati per il riscaldamento degli appartamenti di uno stesso edificio condominiale.
REGISTRATI COME UTENTE
309.252 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE