Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Case in bioedilizia


Wilson2904
login
05 Marzo 2017 ore 23:00 3
Salve a tutti,
non so se e quando l'argomento è stato già dibattuto, ma sarei molto curioso di sapere esperienze e conoscenze di chi ha percorso la strada della costruzione di una casa in bioedilizia.
Stavo cercando notizie su internet, fra le varie aziende sparse sul territorio, ma non so quali sono le più affidabili e con esperienza maggiore nel settore.
Vorrei avere i vostri pareri, soprattutto da chi ci è passato.
  • ghifpalvb
    Ghifpalvb Ricerca discussioni per utente
    Domenica 20 Agosto 2017, alle ore 08:59
    Buogiorno, la bio edilizia e un campo abbastanza vasto, va dalla progettazione alla costruzione di edifici nuovi , fino alla riqualificazione dell'esitente.
    Noi stiamo vivendo un avventura di questo genere, abbiamo acquistao un appartamento in centro storico in una loclità nella Maremma, in un'edificio del 1400 costruito in pietra mattone, travi in legno e cotto, questo immobile aveva subito un pesante intervento di ristrutturazione verso la fine degli anni cinquanta, dove vennero modificati gli spazzi interni e sostituiti mateirali di rivestimento, pavimenti etc. Il primo aspetto che abbiamo preso in considerazione è stato quello di salvaguardare l'immobile.
    Dal punto di vista progettuale l'attenzione principale è stata data ai materiali, quindi l'eliminazione di tutto cio che risultava incompatibile: dall'intonaco a base cementizia, alle tramezzature in laterizio, al pavimento in piastrelle degli anni 50 / 60 etc.
    Alcune delle scelte adottate sono state per esempio, l'utilizzo di calce e canapa per la realizzazione degli intonaci, l'utilizzo di strutture in legno per le tramezzature riempite con pannelli di lana di legno, e rivestite con gesso fibra etc. isomma, una serie di soluzioni che siano più compatibili possibili con il tipo di struttura e che possano dare delle risposte di benessere all'interno di questi spazi.

    Distinti saluti
    Daniele
    rispondi citando
  • francesco7979
    Francesco7979 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 1 Marzo 2019, alle ore 09:36
    Buongiorno, rispondo alla sua domanda dicendole che le case in legno oggi hanno guadagnato il 13% del mercato edilizio, mentre il mattone è in calo del 12%Questo dato dovrebbe esserle utile per comprendere come questo settore stia diventando molto importante e le ragioni sono molte e riportarle qui sarebbe molto difficile.
    Noi personalmente ci siamo affidati ad un'azienda esperta del settore la Costruire Bio di Salò (BS), e devo riconoscere una discreta preparazione tecnica che ha fatto la differenza in una situazione territoriale nostra un pò difficile.
    Questa azienda ha realizzato la nostra casa con le nuove tecnologie oggi disponibili, risultato; ottimo isolamento termico, consumi quasi del tutto azzerati, confort e finiture molto belle, in sostanza abbiamo realizzato il nostro obiettivo senza intoppi.

    Quindi per finire le posso dire che la casa in legno è senza dubbio un ottimo investimento, certo che deve affidarsi all'azienda giusta.

    Se dovesse valutare le lascio il sito web dell'azienda che ha lavorato per noi www.costruirebio.it

    Buona giornata.
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 6 Marzo 2019, alle ore 10:23 - ultima modifica: Mercoledì 6 Marzo 2019, alle ore 10:25
    Ciao,

    sono d'accordo sui concetti e sulla panoramica globale delle costruzioni Bio.

    Secondo me ci vuole ancora uno sforzo da parte dello stato per aiutare maggiormente sia i produttori sia i committenti, nel facilitare le richieste e velocizzare le pratiche, ma sopratutto gli incentivi fiscali.


    Non posso esprimermi più di tanto perchè ancora non conosco a fondo le problematiche per realizzare una casa di questo genere, ma nel frattempo consiglio questa lettura anche ad altri lettori:.lavorincasa.it/case-bioclimatiche:-))
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img nicolatenente2
Salve, è possibile avere indicazioni su buone marche di prodotti a calce (marmorino, grassello) ?Prima di tutto la salubrità, no odori, no mal di testa, no voc, poi...
nicolatenente2 03 Marzo 2018 ore 15:33 1
Img rluft
Buongiorno a tutti.Ho acquistato una casa in bioedilizia classe A, in costruzione, che mi verrà consegnata a fine 2015.A parte l'agevolazione dell'IVA prima casa al 4%, ci...
rluft 15 Maggio 2015 ore 09:17 2
Img nicolan
Ciao a tutti. Io e la mia compagna abbiamo deciso di costruirci una villetta sul mio terreno (120 mq di abitazione e altri 50 mq di superficie accessoria, locali...
nicolan 23 Dicembre 2018 ore 18:44 3
Notizie che trattano Case in bioedilizia che potrebbero interessarti
Bioedilizia 2009

Bioedilizia 2009

Arredamento - Per l'ottavo anno Ferrara Fiere rinnova l'appuntamento con Habitat, Salone dell'arredamento e delle soluzioni abitative, che si svolgerà per due week end consecutivi.
Isolanti in bioedilizia

Isolanti in bioedilizia

Bioedilizia - Per costruire in modo naturale ed ecologico secondo i canoni della bioedilizia, sono molti i pannelli e i materiali isolanti ottenuti da fibre naturali e riciclabili.
Fondazioni in bioedilizia

Fondazioni in bioedilizia

Bioedilizia - Le fondazioni sono gli elementi alla base di una costruzione, ecco che si fa quando si decide di progettare una casa nuova seguendo i criteri della bioedilizia.

Casa biocompatibile +

Progettazione - E' stata inaugurata a Rimini la prima Casa biocompatibile +, che ha seguito in tutte le sue fasi le prescrizioni del protocollo Mbv (Misure volontarie di bioedilizia).

Tipi di biomattoni

Materiali edili - Con l'intenzione di salvaguardare l'ambiente facendo architettura, la bioedilizia compie passi da gigante relativamente ai materiali, ecco alcuni biomattoni.

I materiali più utilizzati in bioedilizia e bioarchitettura: legno e sughero

Bioedilizia - Questi sono i nuovi passi dell'architettura: progettare, scegliendo di adottare i criteri della bioedilizia, quindi materiali e tecniche che rispettino l'ambiente.

Il cappotto interno in canna palustre

Bioedilizia - La canna palustre è stata utilizzata da sempre come materiale da costruzione per poi essere dimenticata: ora con la bioedilizia si riscopre questo stupendo materiale.

Nuova certificazione per edifici green

Progettazione - Dagli Usa arriva Net Zero, una rigorosa etichetta per certificare edifici altamente performanti e ad impatto zero.

Ristrutturare gli interni di un appartamento con i principi della bioedilizia

Bioedilizia - Progettazione degli interni di un appartamento utilizzando principi di bioarchitettura e tenendo conto del percorso del sole per l'orientamento degli ambienti.
REGISTRATI COME UTENTE
306.801 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie