Cambiare bidet:il tubo a muro si estrae?


Taproot
login
07 Ottobre 2017 ore 14:53 9
Salve a tutti,
il bidet nella nuova casa anni 70 che ho comprato è vecchio e intasato, in particolare il tuo che esce dal muro è vecchio e eroso dalla ruggine, l'ho avvolto con un nastro nero autoavvolgente e ancora gocciola.
Insomma vorrei cambiare bidet!
Il tubo che esce dal muro si può tirare o farei danni?
Non so come prosegue nel muro, c'è un altro tubo che parte dal basso e che ha una entrata orizzontale dal quale esce il tubo che vedo?
In tal caso se tiro forte posso estrarre il tubo che vedo e poi, assieme al nuovo bidet comprare un nuovo tubo?
Potrei aver problemi a infilare il nuovo tubo?
Oppure quel tubo non è una estremità estraibile ma è interamente collegato ad altri e quindi per cambiarlo dovrei rompere il muro?
Grazie mille ragazzi, volevo chiedervi anche se i bidet sono tutti di ugual dimensione o se devo prendere le misure, inoltre aggiungo che nonostante io abbia pulito bene il sifone lo scarico è lento un pochino, è possibile che la parte un po' intasata sia la parte murata del tubo?
Grazie mille a tutti e spero mi aiutiate a migliorare pian piano la casa.
  • taproot
    Taproot Ricerca discussioni per utente
    Sabato 7 Ottobre 2017, alle ore 14:55
    Ulteriore foto non sono riuscito a metterne due nel topic iniziale

    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Taproot
    Domenica 8 Ottobre 2017, alle ore 14:58
    Ulteriore foto non sono riuscito a metterne due nel topic iniziale
    Ciao! per quello che so io, il tubo nel muro non dovrebbe essere sostituito al massimo ripulito con un flessibile per arrivare fino ad intercettare la cassetta di raccolta (di solito circolare).
    rispondi citando
  • taproot
    Taproot Ricerca discussioni per utente
    Domenica 8 Ottobre 2017, alle ore 16:06
    Ciao grazie per la tua risposta. Non ho capito cosa intendi. La parte del tubo che fuoriesce è troppo erosa dalla ruggine se provassi a grattatr per pulire si finirebbe per rompere. Ma per flessibile non si intende sega circolare?
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Taproot
    Lunedì 9 Ottobre 2017, alle ore 10:36
    ciao grazie per la tua risposta. Non ho capito cosa intendi. La parte del tubo che fuoriesce è troppo erosa dalla ruggine se provassi a grattatr per pulire si finirebbe per rompere. Ma per flessibile non si intende sega circolare?
    Ciao,
    cmq non ti consiglierei di grattare, risulterebbe troppo rischioso, magari potresti pulire con qualche prodotto antiruggine, e poi sigillare nuovamente il sifoncino orrizontale.
    Scusami per il precedente post:-(( non ho specificato che intendevo una spirale flessibile di acciaio tipo sonda, di solito l'idraulico la porta con se nella borsa dei ferri.:-))
    rispondi citando
  • taproot
    Taproot Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 9 Ottobre 2017, alle ore 10:55
    Ecco ho capito cosa intendi per flessibile. La parte del tubo che fuoriesce dal muro non è solo sporca di ruggine ma erosa, cioè bucata e sgocciola. Il mio quesito era se si potesse estrarre e sostituire la parte del tubo che esce dal muroo se, la parte visibile e sporgente del tubo fosse parte di un tubo molto lungo che non si puo estrarre
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Taproot
    Lunedì 9 Ottobre 2017, alle ore 11:38
    ecco ho capito cosa intendi per flessibile. La parte del tubo che fuoriesce dal muro non è solo sporca di ruggine ma erosa, cioè bucata e sgocciola. Il mio quesito era se si potesse estrarre e sostituire la parte del tubo che esce dal muroo se, la parte visibile e sporgente del tubo fosse parte di un tubo molto lungo che non si puo estrarre
    Molto probabilmente potrebbe essere di piombo
    rispondi citando
  • taproot
    Taproot Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 9 Ottobre 2017, alle ore 21:30
    A prescindere dal metariale di cui è fatto mi intrressava sapere se è estraibile
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Taproot
    Lunedì 9 Ottobre 2017, alle ore 21:37
    a prescindere dal metariale di cui è fatto mi intrressava sapere se è estraibile
    Purtroppo no, fa parte fissa dell'impianto.

    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 9 Ottobre 2017, alle ore 21:41 - ultima modifica: Lunedì 9 Ottobre 2017, alle ore 21:45
    Purtroppo no, fa parte fissa dell'impianto. Solo il sifone tra bidet e parete è sostituibile e reperibile nei negozi di idraulica in ottone cromato.
    Spesso l'idraulico ne tiene uno di scorta nella borsa dei ferri.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img arch.bottaromarco
Buonasera a tutti.Scrivo per avere delucidazioni in merito alle procedure relative allo scarico dei fumi a parete provenienti da caldaie a pellet e metano.Pongo in essere la...
arch.bottaromarco 06 Febbraio 2015 ore 13:29 2
Img elena2015
Appena terminata la ristrutturazione del bagno, pochi giorni fa; oltre che aver riscontrato molte imperfezioni nei lavori (piastrelle con fughe non omogenee, boiacca che cedeva...
elena2015 10 Maggio 2015 ore 18:57 3
Img massimo..
Buongiorno, sto realizzando gli allacci idraulici di un nuovo bagno è sarei intenzionato a mettere sanitari sospesi.Nelle scelta del modello vorrei tenere conto, oltre che...
massimo.. 15 Febbraio 2018 ore 13:39 1
Img francescola notte
Salve a tutti,vivo in un appartamento in un palazzo antico.Ho ristrutturato OGNI COSA, compreso tutto l'impianto idraulico, ma evidentemente non è bastato per mettermi al...
francescola notte 10 Novembre 2014 ore 11:42 3
Notizie che trattano Cambiare bidet:il tubo a muro si estrae? che potrebbero interessarti
Nicchie in un bagno

Nicchie in un bagno

Bagno - Una parete con lavabo centrale è affiancata da due rientranze attrezzate con vasca e lavatrice, ideali per sfruttare lo spazio in modo intelligente e funzionale.
Sanitari bagno

Sanitari bagno

Sanitari - Esistono tre tipologie di sanitari: ciascuna presenta i suoi pregi e difetti, quindi potrà essere adatta per determinati tipi di bagni o di esigenze dell'utilizzatore.
Linee morbide per il bagno

Linee morbide per il bagno

Bagno - La tendenza attuale del design per il bagno vuole forme morbide ed arrotondate, dalle linee semplici e pulite, come quelle che ritroviamo nella nuova collezione

Scarico a parete caldaia

Impianti di riscaldamento - Per una nuova caldaia è possibile realizzare lo scarico dei fumi a parete e non a tetto, la caldaia deve essere a condensazione con basse emissioni di ossidi di azoto.

Ristrutturazione e bagni

Bagno - In fase di ristrutturazione di una casa o di realizzazione di una nuova, la definizione dei bagni in termini di volumi, superfici e predisposizioni è molto delicata.

Scelta degli elementi per il nuovo bagno

Sanitari - Prima di decidere quali pavimenti scegliere o quali sanitari posare, dobbiamo informarci sulle soluzioni possibili e sui materiali che possiamo trovare in commercio.

Scarico a tetto e scarico a parete

Impianti di riscaldamento - La realizzazione di uno scarico fumi per le caldaie installate nelle abitazioni è un obbligo normativo che attiene al raggiungimento di condizioni di sicurezza.

Cambiare la disposizione dei sanitari in bagno

Bagno - Semplice guida fai da te per studiare la nuova disposizione dei sanitari in bagno. Trovata la soluzione ottimale, potremo farla realizzare da personale specializzato.

Come progettare un piccolo bagno

Zona bagno - Progettiamo un piccolo bagno di dimensioni 150x220 cm prendendo come riferimento un post inserito da un utente nel nostro forum alla sezione progettazione.
REGISTRATI COME UTENTE
304.595 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Internorm
  • Rockwool
  • Vimec
  • Saint-Gobain ISOVER
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.