Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2022-09-10 15:47:57

Alimentazione climatizzatore


Ho acquistato due climatizzatori Daikin Perfera da 9000 BTU (potenza nominale max 560 Watt) e 12000 BTU (potenza nominale max 990 Watt) per il mio appartamento non predisposto e sto aspettando che la ditta venga ad installarli. In teoria la ditta di installazione dovrebbe anche occuparsi dell'alimentazione ma ho capito che se non trovano l'impiano predisposto, lo allacciano alla meglio. So che la norma prevede un collegamento ad hoc, un magnetotermico e cavi elettrici tripolari da 2.5 mmq ma nei pressi delle due unità esterni ho solo cavi da 1.5 mmq collegati ad un magnetotermico da 10A insieme al resto dell'illuminazione casalinga.
Per creare un collegamento ad hoc dovrei effettuare tracce murarie molto invasice che in questo momento vorrei evitare.

L'idea è quella di collegarli a cavi elettrici tripolari con sezione 1.5 mmq (i classici cavi utilizzati per l'illuminazione domestica), portata max circa 10 Ampere, contando sul basso consumo dei climatizzatori. Accessi contemporaneamente - cosa che accadra' raramente - assorbono 7A circa (4,5A + 2,5A) i restanti 3A dovrebbero essere sufficienti per i consumi dell'illuminazione per il resto della casa.
Mi hanno sconsigliato questa configurazione, so bene che hanno ragione, ma non me la sento di effettuare lunghe tracce murarie.

A vostro parere un impiano di questo genere, utilizzato con parsimonia, può dare problemi?

Grazie in anticipo per ogni consiglio.
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 5 Settembre 2022, alle ore 20:39
    Io mi terrei sul sicuro con i cavi tripolari da 2,5 mmq.

  • grek29
    Grek29 Ricerca discussioni per utente Jovis
    Sabato 10 Settembre 2022, alle ore 15:47
    Io mi terrei sul sicuro con i cavi tripolari da 2,5 mmq.
    Secondo me non serve un cavo di sezione 0.25mmq. Il filo elettrico di sez. 1.5mmq è lungo un paio di metri, forse meno, non ha senso sostituirlo per alimentare SOLO un climatizzatore con potenza nominale di 990 Watt.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img stiliboa
Salve, ho dubbi sulla sezione scelta.Vorrei acquistare un ventilatore a soffitto ma ho dei dubbi come collegarlo elettricamente.Per farlo funzionare sarà sufficente...
stiliboa 25 Novembre 2022 ore 15:31 2
Img albypattume
Buongiorno a tutti e grazie per il vostro tempo.La mia domande sono due:1) quando si detraggono i condizionatori nell'ambito del bonus mobili occorre invio pratica ad ENEA. In...
albypattume 24 Ottobre 2022 ore 16:13 3
Img giosue78
Buonasera, vorrei acquistare e detrarre dei climatizzatori per un appartamento interessato da una demolizione e ricostruzione.Vorrei sapere se:- acquistandoli posso inserirli...
giosue78 02 Ottobre 2022 ore 10:17 2
Img merovingio81
Devo sostituire un condizionatore con un condizionatore a pompa di calore ed ho bisogno di accedere al bonus mobili, quindi farò la detrazione per ristrutturazione al 50%.
merovingio81 07 Settembre 2022 ore 12:40 2
Img contenitore21
Nel mio condominio si sta partendo col 110. Il mio appartamento non ha impianto di riscaldamento ma solo un climatizzatore a pompa di calore.Domande:1. Posso chiedere come...
contenitore21 03 Settembre 2022 ore 12:53 1
Notizie che trattano Alimentazione climatizzatore che potrebbero interessarti


Collegamenti elettrici macchine interne ed esterne climatizzazione

Impianti di climatizzazione - Le operazioni di collegamento elettrico tra unità interne ed esterne dei climatizzatori richiedono massima attenzione quando sono relative a più unità split.

Caldaia e impianto elettrico: collegamenti

Impianti di riscaldamento - Il corretto funzionamento di una caldaia in casa è strettamente legato alla presenza di un efficiente impianto elettrico al quale la caldaia deve essere collegata.

Funzioni Climatizzatore, gas Frigorigeni

Impianti - I moderni climatizzatori offrono innumerevoli funzioni in grado di far fronte alle più disparate esigenze degli utilizzatori con un'occhio al risparmio energetico.

Riscaldamento mediante i climatizzatori

Impianti di riscaldamento - Con caratteristiche valide per il residenziale ed il commerciale, per il riscaldamento e per il rinfrescamento i climatizzatori sono in continua diffusione.

Comprare il climatizzatore

Impianti di climatizzazione - L'etichetta energetica, obbligatoria da vari anni per tutti gli elettrodomestici, non è l'unico elemento di valutazione per l'acquisto di un climatizzatore.

Tecnologie del Freddo

Impianti - Condizionatori, fancoil e pannelli radianti sono le principali tecnologie per la climatizzazione estiva, ognuna ha vantaggi e svantaggi.

Collegare conduttori elettrici

Idee fai da te - Nei casi più semplici, è possibile intervenire sull'impianto elettrico anche in autonomia, per esempio quando è necessario realizzare il collegamento tra due conduttori.

Pompe di calore e collegamento motocondensante split

Impianti di climatizzazione - Il collegamento frigorifero nella climatizzazione, tra unità interna ed esterna, è realizzato con due tubi in rame coibentati, uno di andata ed uno di ritorno.

Caratteristiche degli impianti di climatizzazione

Impianti di climatizzazione - La scelta tra condizionatori, climatizzatori, deumidificatori o purificatori d'aria, per l'abitazione o l'ufficio, richiede l'opportuna conoscenza delle proprie esigenze.
REGISTRATI COME UTENTE
341.022 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//