Aiuto scelta impianto riscaldamento-raffreddamento


Buongiorno e buone feste a tutti, sono Bruno, 41 anni, Ufficiale dell'A.M.
Avrei davvero bisogno di un aiuto da parte di chi (ovvero tutti sul forum) ne sa più di me sull'argomento.
Ho una casa da terminare, attualmente al livello grezzo (tetto pilastri e mattoniforati esterni), situata a Bellona, in provincia di Caserta, quindi parlando di campania stiamo parlando di condizioni climatiche notoriamente miti (qui i problemi sono altri sigh...).
La casa è su due livelli, 100 mq al piano giorno (primo piano dello stabile) e 65 al piano notte (mansardato).
E' aperta su tutti i lati ed essendo in periferia è ben esposta al vento...
essendo stata costruita da mio suocero una ventina d'anni fa, diciamo che non è stato ottimizzato il discorso isolamento termico.
Per le pareti esterne nbon sono stati infatti previsti accorgimenti come intercapedini per camere d'aria o materiali isolanti etc, nulla di tutto cio, semplicemente dei mattoni forati da 30cm.
Mi sto tribolando sulla scelta del tipo di impianto di riscaldamento da scegliere.
Ora sto nella fase dei preventivi per i lavori da parte delle ditte edili, ovviamente la scelta del riscaldamento influenzerà i costi quindi devo scegliere in tempi rapidi per avere dati attendibili.
partendo dal fatto che ho assolutamente intenzione di far installare ilfotovoltaico (e solare termicose è il caso) e che da progetto è previsto un camino in casa al piano giorno, mi chiedo come ottimizzare la scelta tenendo conto anche di questi due fattori.
Leggo in giro che il riscaldamento a pavimento è quasi imbattibile nella scelta di una nuova casa, tuttavia viste le condizioni climatiche non proibitive di queste parti (per capirci capitano periodi come questo in cui a dicembre si accende il riscaldamento davvero poco e a volte niente in un giorno), se riuscissi ad evitarlo evitando così i suoi costi di realizzazione e al contempo raggiungere un buion risultato con altri sistemi non disdegnerei.... 
Preciso anche che ho intenzione di fare interventi per rendere termicamente più valida la costruzione (perdonatemi strafalcioni terminologici), come pannelli isolanti esterni da applicare alle pareti prima dell'intonacatura, infissi ad hoc (gas argon etc) e una qualche sorta di isolamento del tetto che adesso non è presente  (al momento attuale c'è il tetto (tegole), una camera d'aria di circa 40 cm e poi il solaio in cemento armato di circa 25 cm).
A quanto mi è sembrato di capire leggendo sulla rete i classici radiatori sono medioevo.
Realizzando il fotovoltaico sarebbe ipotizzabile, viste le condizioni climatiche e la quantità di sole, realizzare il tutto con l'uso di soli climatizzatori ( o una singola grande unità con condotti)?
I fancoil sono qualcosa di valido o anch'essi assolutamente superati?
Il camino lo lascio faccio classico o lo integro nel sistema generale (termocamino, ad aria, combinato etc etc)? 
Insomma il caos più totale

Penso di aver detto tutto quello che potevo.
Sarei veramente grato a chi volesse darmi dei consigli sul tipo di impianto da realizzare (ben venga se serve anche per il raffrescamento estivo), sono confuso a dir poco.
Grazie mille anticipate a chi sarà così gentile da perdere un po' di tempo aiutandomi.
Modificato il 30 Dicembre 2013 ore 10:46
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Martedì 31 Dicembre 2013, alle ore 14:32
    Smontare tetto come gia previsto e isolare il detto, fare isolamento a cappotto in esterno al fabbricato come gia detto montare infissi adeguate come gia detto, è opportuno inserire un isolante anche a pavimento.
    Realizzare impianto a termosifoni diviso in due zone una per piano, i radiatori andranno calcolati per lavorare anche a 40°, installare caldaia a condensazione accessoriata con collettore di equilibratura e collettor di mandata per le due zone con due circolatori, installare bollitore da 200l per solare termico montare 2 pannelli solari termici.
    Montare condizionatori nelle camere e nella zona giorno non so quanto va verificato in cucina non andrebbe montato ma mettiamene uno anche li, Camino normale, fatto bene, bello montare un termocamino è costoso, personalmente monterei una stufa in ghisa ma non dipende da me, così facendo puoi avere il massimo della resa con il minimo della spesa, se poi mi mandi qualche mozzarella di do anche qualche marca interessante.

    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img asher
Salve a tutti.Volevo sottoporvi un quesito:Sto per realizzare il rivestimento a cappotto della mia abitazione, il pittore mi ha consigliato un prodotto che secondo lui è di...
asher 22 Marzo 2008 ore 21:58 1
Img vergine70
Salve a tutti,volevo porre una nuova discussione:Un appartamento di classe b con riscaldamento a pavimento in provincia di Treviso, volevo sapere quanto all'incirca corrispondono...
vergine70 16 Ottobre 2014 ore 09:24 6
Img antonella29
Salve a tutti!Dovrei coibentare la mia abitazione di circa 200 mq disposta su due piani 140 + 60 ca. Per non togliere spazio alle stanze con un'intercapedine interna che ne...
antonella29 05 Aprile 2005 ore 16:02 97
Img faror
Buonasera,abito in un appartamento con riscaldamento a pavimento con impianto condominiale centralizzato.Il mio contabilizzatore della Siemens contabilizza il consumo in KWH.Quale...
faror 13 Aprile 2014 ore 20:38 1
Img ilha
Buongiorno, sono nuova del forum ed avrei bisogno di un consiglio. Io e mio marito stiamo iniziando la nostra casa e di capitolato il riscaldamento è quello normale a...
ilha 19 Settembre 2007 ore 09:36 113
Notizie che trattano Aiuto scelta impianto riscaldamento-raffreddamento che potrebbero interessarti
Consigli per risparmiare energia termica

Consigli per risparmiare energia termica

Impianti - Durante la stagione invernale accorgimenti semplici e piccole ristrutturazioni contribuiscono sensibilmente al risparmio energetico.
Impianto di riscaldamento, uso e spese

Impianto di riscaldamento, uso e spese

Condominio - Con l?autunno, come d?abitudine, si ripropongono tutte le tematiche inerenti l?uso dell?impianto di riscaldamento ed i relativi costi.Vediamo le
Regolazione Impianto a Pavimento

Regolazione Impianto a Pavimento

Impianti - Gli impianti a pavimento risultano particolarmente vantaggiosi, rispetto agli altri tipi di impianti, ma richiedono maggiori attenzioni per la regolazione.

Strisce Radianti

Impianti - Tra i vari tipi di sistemi di riscaldamento ad irraggiamento, uno caratterizzato da coefficienti di emissione particolarmente elevati sono le strisce radianti.

La posa dei parquet sui massetti radianti

Impianti - In presenza di riscaldamento a pavimento cosa cambia quando il pavimento è costituito non da materiali convenzionali come ceramiche o marmo ma da parquet in legno?

Temperature di Riscaldamento in casa

Impianti di riscaldamento - La tecnologia impiantistica ha ridefinito le temperature dei terminali riscaldanti riducendone i valori con il migliorare delle prestazioni dei generatori termici.

I vantaggi di un riscaldamento a pavimento privo di massetto

Impianti di riscaldamento - La posa a secco è una soluzione rapida ed economica per chi deve installare un riscaldamento a pavimento e non ha la possibilità di realizzare un massetto.

Scelte Impianti Riscaldamento

Impianti - Diversi fattori influenzano la scelta di un impianto di riscaldamento al servizio di un edifici, tra questi la localizzazione dei manufatti ed il loro isolamento termico.

Battiscopa termico

Impianti di riscaldamento - Il sistema di riscaldamento a battiscopa è un metodo semplice e poco invasivo, ideale per rendere confortevole ambienti articolati e dalle piccole dimensioni.
REGISTRATI COME UTENTE
303.521 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • bticino
  • Internorm
  • Kone
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.