Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Acqua del pozzo filtrata dalla sabbia


Anonymous
login
10 Giugno 2007 ore 15:10 4
Cari signori salve.
Sono fresco di giornata (appena iscritto) e voglio porre un problema su cui mi trovo particolarmente a digiuno.
Ho costruito un pozzo ed alla profondità di 60 m ho immerso una pompa da 2 CV. Questa deve servirmi ad annaffiare il giardino con spruzzatori pop-up. C'è un'idrosfera ed un pressostato che svolgono un buon lavoro di start-stop.
Il mio grande problema è il filtraggio. Mi si bloccavano gli annaffiatori continuamente e quindi ho inserito prima delle elettrovalvole 2 filtri.
Il primo è un ciclone (toglie bene la grana grossa), il secondo invece è a dischi.
Gli ugelli non mi si intasano più ma dopo 10 minuti il sistema si ferma; il filtro a dischi si intasa nonostante sia autopulente e non esageratamente intasato. Io vorrei lasciarlo in automatico per le ferie: come debbo fare?
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Domenica 10 Giugno 2007, all or 18:47
    Per filtrare grandi quantita di acqua ci vogliono filtri appropiati ,ironia della sorte sono perfetti quelli a sabbia per irrigazione ,concettualmente uguali a quelli per piscine ma strutturalmente piu forti in quanto devono lavorare a pressioni piu alte.
    Sono un po costosi ma perfetti devono essere montati con 4 valvole in modo da poter fare un controlavaggio quando serve.
    Il pozzo è a 60mt ma la pompa a quanti mt? a che livello è l'acqua?quanto cala quando accendi la pompa?
    rispondi citando
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 11 Giugno 2007, all or 09:45
    Caro radiante si capisce subito dalle tue domande il divario tecnico che ci separa, ad ogni buon conto io non potrò essere più esauriente perché sui parametri geometrici del pozzo non ho altre informazioni. Credo che quando fu calata la pompa, non fu fatta una misura geologica ma solo una valutazione empirica dell'annegamento. La pompa è comunque affogata in acqua assieme al motore. In ogni caso la portata è abbondante e costante; in condizioni normali riesco ad annaffiare con otto ugelli circa 60 mq di prato in cinque minuti. Il filtro a dischi (responsabile del blocco) è marca Netafim Arkal (mesh 120 micron 130 ???) ed inoltre non mi sembra di vedere 4 valvole per il controlavaggio.
    Domanda: potrebbe il livello filtrante essere eccessivamente severo per gli ugelli pop-up che ho montati?
    Mi consiglieresti di sostituire gli ugelli con altri più grossolani?
    Sei stato molto ma molto gentile ad esserti occupato di me.
    Ti ringrazio
    Antonio
    rispondi citando
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 11 Giugno 2007, all or 10:52
    Vai qui e scarica il catalogo ci sono i filtri che possono risolvere il tuo problema
    http://www.toro-ag.it/download.asp
    rispondi citando
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Martedì 12 Giugno 2007, all or 09:13
    Ciao radiante, ti ho letto ed ho seguito il tuo consiglio.
    Del resto il mago a distanza non si può fare. Si tratterà di provare spruzatori e filtri che possano sposarsi, in grado cioè di sopportarsi a vicenda con lo scopo di convivere nella tolleranza e senza fare reciproco "ostruzionismo". A problema risolto ti farò conoscere i risultati.
    Salutoni e ringrazioni antonio.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img miller
Buonasera,15 anni fa ho acquistato un villino in campagna di 100mq del quale ero consapevole che possedesse una stanza (la quarta) abusiva in un contesto comunque in cui era stata...
miller 27 Settembre 2020 ore 10:12 2
Img pietro1970
Per usufruire del ecobonus 110% in condominio mi hanno detto che non tutte le spese sono detraibili al 110%. Ad esempio non sarebbe detraibile il costo della relazione...
pietro1970 26 Settembre 2020 ore 18:05 5
Img danielesburlati
Buongiorno, sono un professionista e sto redigendo la diagnosi energetica ed il computo metrico per l'isolamento a cappotto di un condominio.Mi sono imbattuto in una problematica:...
danielesburlati 26 Settembre 2020 ore 17:43 1
Img lorenzola monica
Salve, desideravo sapere se è incentivabile al 110% (ecobonus) la costruzione di un sottotetto non abitabile. Nella concessione edilizia si legge:si autorizza la...
lorenzola monica 26 Settembre 2020 ore 17:37 1
Img xypsilon
Buondì a tutti. Dovrei solo omologare un appartamento da uno a due. Erano 2, poi uniti, ora devo di nuovo frazionarli e ridiventare 2 appartamenti, non devo fare alcun...
xypsilon 26 Settembre 2020 ore 13:54 3
REGISTRATI COME UTENTE
316.839 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//