Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2014-10-30 06:08:31

Ristrutturazione, detrazioni al 50 e 65


Buongiorno,
sto facendo le pratiche edilizie per la ristrutturazione in cui unirò due appartamenti e rifarò impianto idraulico, elettrico, serramenti e pavimento.
Per quanto riguarda l'impianto elettrico ho la fornitura di alcune apparecchiature domotiche da parte di un'azienda e un'altra parte di materiale e relativo montaggio con certificazione da parte di un'altra.
Posso portare entrambe le forniture in detrazione al 50%?
I bonifici sono sempre iva 10% entrambi ?
Devo farmi mettere/fare in fattura un montaggio delle apparecchiature domotiche per portarle in detrazione?
Per quanto riguarda l'impianto idraulico il progettista mi ha configurato la parte della caldaia e pompa di calore al 65% mentre il condizionamento al 50%, mi conferma?
L'iva è per entrambe i lavori al 10%, giusto ?
Il pavimento mi sembra di capire dai vari post che posso portarlo in detrazione al 50% grazie al rifacimento dell'impianto idraulico.
Molte grazie dell'attenzione.
Marco


  • minerva.
    Minerva. Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 27 Ottobre 2014, alle ore 13:59
    L'accorpamento è una manutenzione straordinaria.
    Per l'impainto elettrico puoi portare i materiali in detrazione anche se li installi da solo, ma facendo solo fornitura l'iva è al 22%, non al 10%.
    Condizionamento ok 50%, invece per caldaia e pompe di calore bisogna vedere le condizioni al contorno.
    Probabilmente l'idraulico ti ha configurato il tutto in modo da poter rientrare nel 65%.
    Iva per caldaia e condizionatori non è tutta al 10% perché si tratta di beni di valore significativo.
    Ti consiglio di leggerti qualche articolo in merito ai beni di valore significativo.
    Ok 5% pavimento se devi toglierlo e rimetterlo per far passare gli impianti.

  • marc.
    Marc. Ricerca discussioni per utente Minerva.
    Lunedì 27 Ottobre 2014, alle ore 14:18
    L'accorpamento è una manutenzione straordinaria.
    Per l'impainto elettrico puoi portare i materiali in detrazione anche se li installi da solo, ma facendo solo fornitura l'iva è al 22%, non al 10%.
    Condizionamento ok 50%, invece per caldaia e pompe di calore bisogna vedere le condizioni al contorno.
    Probabilmente l'idraulico ti ha configurato il tutto in modo da poter rientrare nel 65%.
    Iva per caldaia e condizionatori non è tutta al 10% perché si tratta di beni di valore significativo.
    Ti consiglio di leggerti qualche articolo in merito ai beni di valore significativo.
    Ok 5% pavimento se devi toglierlo e rimetterlo per far passare gli impianti.
    Buongiorno e grazie mille per la risposta.
    L'architetto che è anche mia cognata mi ha detto che ha fatto richiesta per una ristrutturazione.

    Per utilizzare l'iva al 10% dovrei farmi fare dal tecnico anche la posa del materiale domotico e scriverlo in fattura , quindi ?

    Grazie ancora.
    Marco.

  • simonegiuntoli
    Simonegiuntoli Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 27 Ottobre 2014, alle ore 19:06
    Se si tratta di ristrutturazione edilizia, lo puoi controllare sulla pratica edilizia, dovresti avere l'iva al 10 % anche sui beni significativi.
    L'iva ordinaria rimane per i prodotti semilavorati comprati in proprio, che comunque potrai detrarli se pagati con apposito bonifico

  • minerva.
    Minerva. Ricerca discussioni per utente
    Martedì 28 Ottobre 2014, alle ore 22:23
    Se è ristrutturazione allora iva al 10% su tutto, compresi beni di valore significativo e compresa anche la sola fornitura di alcuni materiali.

  • marc.
    Marc. Ricerca discussioni per utente Minerva.
    Mercoledì 29 Ottobre 2014, alle ore 08:24
    Se è ristrutturazione allora iva al 10% su tutto, compresi beni di valore significativo e compresa anche la sola fornitura di alcuni materiali.
    Buongiorno, a questo punto vorrei capire una cosa, il mio architetto stà presentando le carte per fare una ristrutturazione, lei mi dice che con questi lavori si configura una manutenzione straordinaria, ma alla fine chi decide se è l'uno o l'altro ?

    L'ufficio tecnico del comune ?

  • minerva.
    Minerva. Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 29 Ottobre 2014, alle ore 23:10
    Sì, l'ufficio tecnico del comune.

  • marc.
    Marc. Ricerca discussioni per utente Minerva.
    Giovedì 30 Ottobre 2014, alle ore 06:08
    Sì, l'ufficio tecnico del comune.
    Ringrazio per le disponibilità.


Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img robi77
Vorrei cedere alla Banca un credito per lavori detraibili al 50% , spesa €10.000 credito cedibile €5.000Tutte le spese sono eseguite nel 2022.La spesa per il visto di...
robi77 25 Giugno 2022 ore 19:47 2
Img robi77
É detraibile con il 50% una recinzione in villetta unifamiliare?Eventualmente posso evitare Scia o Cila?...
robi77 17 Giugno 2022 ore 19:47 6
Img pirandello44
Buongiorno,ho una Comunicazione Inizio Lavori aperta per manutenzione straordinaria sull'immobile di mia proprietà.E' un immobile unifamiliare.Vorremmo provvedere alla...
pirandello44 17 Giugno 2022 ore 10:43 5
Img giòvanni
Buongiorno, abito in una villetta a schiera trifamiliare composta da piano primo, piano terra e taverna e abbiamo tre bagni in cascata.Vengo al dunque, la casa è di nuova...
giòvanni 25 Maggio 2022 ore 12:34 3
Img olimpia maffeo
L'inquilino del mio appartamento (per fortuna andato via) ha fatto degli abusi edilizi non sanabili. Sto facendo una sanatoria con sia. Posso avere la detrazione del 50% sul costo...
olimpia maffeo 18 Maggio 2022 ore 12:40 7
Notizie che trattano Ristrutturazione, detrazioni al 50 e 65 che potrebbero interessarti


Installazione addolcitore d'acqua: quando scattano i benefici fiscali

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Si ritiene possibile, a determinate condizioni, godere della detrazione IRPEF del 50% e dell'IVA agevolata per l'acquisto e l'istallazione dell'addolcitore di acqua

Detrazione del 90% della polizza calamità per il Sismabonus 110%

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Estensione dal 19% sino alla misura del 90% della detrazione fiscale sulla polizza assicurativa per eventi catastrofici naturali per contenere il rischio sismico

Bonus condizionatori anche per il 2020

Detrazioni e agevolazioni fiscali - La sostituzione, riparazione o installazione di condizionatori nelle proprie casa, negozi e uffici, può dar diritto anche per le spese 2020 a detrazioni fiscali

Niente detrazione interessi del mutuo se l'affitto è in corso

Detrazioni e agevolazioni fiscali - È possibile detrarre gli interessi passivi del mutuo contratto per l'acquisto di un immobile non adibito ad abitazione principale? Vediamo cosa dice la legge.

Bonus affitti under 31: diminuisce il limite di detrazione annuale

Affittare casa - La Legge di Bilancio 2022 prevede una diminuzione del limite di detrazione annuale relativo al Bonus affitti per i giovani che decidono di andare a vivere da soli

Via libera al Bonus verde anche per il 2020

Fisco casa - Prorogata anche per il prossimo anno la detrazione fiscale del 36% relativa al bonus verde per gli interventi di sistemazione a verde nelle unità immobiliari.

Forniti i dati aggiornati dall'Enea sul Superbonus 110%

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Pubblicazioni e riepiloghi per ogni mese, disposti da parte dell'Enea, dei dati ufficiali sia nazionali che regionali relativamente all'utilizzo del Superbonus 110

Bonus Verde prorogato: ecco la guida pratica

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Il Bonus Verde, prorogato fino al 2024, permette di recuperare il 36% delle spese sostenute, per un totale complessivo di 5.000 euro per ogni unità immobiliare.

Bonus ristrutturazioni anche per lavori eseguiti in proprio!

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Secondo quanto affermato dall'Agenzia delle Entrate è possibile accedere al bonus ristrutturazioni al 50% in caso di lavori in proprio per l'acquisto dei materiali
REGISTRATI COME UTENTE
339.482 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//