• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
2022-05-18 12:40:16

Ripristino abusi edilizi


Olimpia maffeo
login
08 Gennaio 2022 ore 10:49 7
L'inquilino del mio appartamento (per fortuna andato via) ha fatto degli abusi edilizi non sanabili.
Sto facendo una sanatoria con sia.
Posso avere la detrazione del 50% sul costo dei lavori per il ripristino?
E sul costo dei professionisti?
Grazie
  • debora mirarchi
    Debora mirarchi Ricerca discussioni per utente
    Martedì 18 Gennaio 2022, alle ore 13:35
    Non è ammessa la detrazione per gli interventi relativi alla sanatoria

  • sanmon
    Sanmon Ricerca discussioni per utente Debora mirarchi
    Domenica 13 Marzo 2022, alle ore 21:16
    non è ammessa la detrazione per gli interventi relativi alla sanatoria
    Vorrei collegarmi alla domanda inerente gli abusi su palazzina condominiale:1)è possibile chiedere il bonus facciata con abusi?2) è possibile che con un vecchio intervento sul prospetto di alcuni balconi ( demolizione di mattoni forati con passaggio d,aria e luce ch, siano stati condonati e regolarizzati?

  • sanmon
    Sanmon Ricerca discussioni per utente
    Domenica 13 Marzo 2022, alle ore 21:19
    Nel caso di lavori con bonus facciata e sconto in fattura su una palazzina con abusi, un domani nel caso questi vengano inficiati dall'agenzia delle entrate chi ne risponde e quali sarebbero le conseguenze?grazie.

  • debora mirarchi
    Debora mirarchi Ricerca discussioni per utente Sanmon
    Lunedì 14 Marzo 2022, alle ore 16:30
    Vorrei collegarmi alla domanda inerente gli abusi su palazzina condominiale:1)è possibile chiedere il bonus facciata con abusi?2) è possibile che con un vecchio intervento sul prospetto di alcuni balconi ( demolizione di mattoni forati con passaggio d,aria e luce ch, siano stati condonati e regolarizzati?
    Per quanto concerne la questione relativa al bonus facciate, occorre procedere a sanare l'irregolarità o la difformità.Per rispondere alla seconda domanda occorrerebbe avere maggiori informazioni per valutare, da un punto di vista tecnico, se siamo di fronte a una difformità o abuso sanabile o meno.Tale informazioni non consentono di rispondere al quesito posto.

  • debora mirarchi
    Debora mirarchi Ricerca discussioni per utente Sanmon
    Lunedì 14 Marzo 2022, alle ore 16:35
    nel caso di lavori con bonus facciata e sconto in fattura su una palazzina con abusi, un domani nel caso questi vengano inficiati dall'agenzia delle entrate chi ne risponde e quali sarebbero le conseguenze?grazie.
    Premesso che occorrerebbe prima conoscere le contestazioni mosse dall'ADE, non potendo farsi una valutazione pro futuro, immaginando la contestazione, Le posso dire che il condominio o i proprietari dell'edificio (se non vi è condominio), potrebbero essere ritenuti responsabili.In alcuni casi, anche i tecnici che hanno eseguito gli interventi e asseverato i lavori.Si potrebbe essere esposti al disconoscimento delle modalità alternative del beneficio fiscale (cessione credito e sconto in fattura), con conseguente sostenimento di tutti i costi con relativi interessi e sanzioni.

  • luca60
    Luca60 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 17 Maggio 2022, alle ore 10:07
    Nell'ambito di un progetto rifacimento tetto box ed eliminazione eternit esistemnte , ho scoperto che il mio box contiene difformità dal suo progetto presentato nel 1966 con tanto di rilascio licenza edilizia dal comune di Busto Arsizio VATra le difformità riscontrate risultano 20 cm di altezza eccessiva al colmo del tetto , su confine proprietà.Il comune chiederebbe in caso di presentazione CILA sanatoria la demolizione di quanto in eccedenza , non per l'altezza di progetto ma per l'attuale normativa che prevede 2,50 mt (il progetto 3) altezza effettiva 3,26.Esiste un,alternativa alla demolizione peraltro rischiosa vista l'età dell'immobile ?

  • debora mirarchi
    Debora mirarchi Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 18 Maggio 2022, alle ore 12:40
    In caso di abusi edilizi, qualora non si rientri nelle c.d. tolleranze, la legge prevede di ripristinare la situazione ante difformità.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img umberto morelli
Salve a tutti, sto acquistando un appartamento al primo piano con un garage al piano terra collegato internamente all abitazione. All interno del garage è presente una...
umberto morelli 22 Novembre 2023 ore 11:10 1
Img alessandra lecca
Ciao a tutti, sono in attesa del rilascio della concessione in sanatoria di un appartamento per cui ho firmato 2 mesi fa il preliminare di acquisto.La procedura semplificata...
alessandra lecca 28 Agosto 2023 ore 11:03 6
Img cristian36
Salve siccome sono in procinto di effettuare i lavori di ristrutturazione volevo approfittare della detrazione fiscale del 50% ma ho un dubbio siccome in accordo con la ditta...
cristian36 09 Luglio 2023 ore 14:11 1
Img lasha9
Buonasera,Stiamo richiedendo mutuo per un immobile che ha un condono in corso (condono 1985) su un terrazzo.La banca non concede mutuo per tale condono e ci ha chiesto di...
lasha9 15 Giugno 2023 ore 01:23 19
Img marco roseo
Buonasera a tutti, posso detrarre al 50 una nuova caldaia+installazione? L'impianto è nuovo come la casa, al momento quindi non c'è nessuna caldaia da sostituire...
marco roseo 05 Giugno 2023 ore 18:14 1
Notizie che trattano Ripristino abusi edilizi che potrebbero interessarti


Condono edilizio: serve il permesso dell'assemblea condominiale?

Assemblea di condominio - Se un condòmino vuole richiedere il condono per sanare un abuso edilizio deve ottenere il consenso da parte dell'assemblea condominiale? La Cassazione risponde.

L'istallazione di una canna fumaria è un abuso edilizio oppure no?

Leggi e Normative Tecniche - Secondo il parere del giudice amministrativo l'installazione di una canna fumaria può essere ricompresa nell'ambito dell'attività di edilizia libera oppure no?

Illegale il frazionamento artificioso per presentare più istanze di condono

Leggi e Normative Tecniche - La Cassazione ha stabilito che non è ammissibile il condono edilizio se la richiesta di sanatoria è presentata suddividendo l'unità immobiliare in più interventi

Abuso edilizio: secondo la Cassazione è responsabile anche il progettista

Leggi e Normative Tecniche - In caso di abuso edilizio per l'opera realizzata senza permesso di costruire è responsabile anche il progettista dei lavori. È quanto affermato dalla Cassazione

Condono edilizio: a quale punto della costruzione è possibile ottenerlo?

Leggi e Normative Tecniche - Secondo una recente sentenza della Cassazione, non è necessario che tutti i lavori edili siano terminati, ma sono sufficienti anche coperture e tamponature dei muri

In caso di condono edilizio pendente si possono effettuare nuovi lavori?

Leggi e Normative Tecniche - Cosa ha stabilito il Consiglio di Stato per quanto riguarda la possibilità di realizzare nuovi lavori nell'ipotesi di pendenza di un'istanza di condono edilizio?

In caso di abusi edilizi e falsi permessi paga il committente

Leggi e Normative Tecniche - A parere del Consiglio di Stato il cliente che viene frodato e che richiede il permesso di costruire in sanatoria non è esonerato dal pagamento delle sanzioni.

Superbonus 110%: è possibile la detrazione in caso di interventi abusivi?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Superbonus 110%: sì alla detrazione in caso di interventi abusivi purché siano sanabili. Abusi di piccole o medie entità e le differenze ai fini della detrazione

Come sanare un abuso edilizio ereditato

Leggi e Normative Tecniche - Ereditare un immobile abusivo può essere un problema. Demolizione, vendita, divisione della comunione sono le questioni che dovrà affrontare chi eredita.
346.634 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI