Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2022-09-06 16:45:41

Detrazioni porte interne con cila


Emanueleauriemma
login
24 Aprile 2022 ore 11:08 2
Salve a tutti vorrei condividere un problema che sto avendo col CAF in merito all 'inserimento delle porte interne dentro la detrazione del 50% per lavori di ristrutturazione straordinaria.
Interpretando quanto dice a legge, la detrazione porte su immobile privato è consentito solamente si variasse la luce di queste, oppure se stato fatto un interenvento più grande che in questo caso andrebbe ad assorbire quello più piccolo (in questo caso la sostituzione delle porte).
Nella mia ristrutturazione oltre al rifacimento integrale di impianto idraulico ed elettrico ho dovuto abbattere anche un tramezzo, quindi di fatto ricadendo dentro le condizioni necessarie per richiedere la detrazione.
I signori del CAF asseriscono però che DENTRO la CILA non sia indicato questo intervento, nonostante abbia fornito tutta la documentazione che attesti gli interventi tra cui capitolati, fatture, certificati di collaudo impianto.
Tutto ciò per loro non è conforme e quindi non accettano la fattura.
Chiedo a chi è più esperto eventualmente dove dovrebbero essere queste informazioni, come dovrebbero essere presentate, se il CAF si può esimere dall accettare tale detrazione.
Grazie a chiunque potesse aiutarmi e darmi il proprio supporto.
  • debora mirarchi
    Debora mirarchi Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 27 Aprile 2022, alle ore 09:40
    Solitamente nelle ipotesi in cui sia riscontrata una incongruenza nella documentazione, per evitare responsabilità nei loro confronti, i consulenti o i CAF possono non considerare talune spese.In alcuni casi, è, inoltre, possibile in ogni caso considerare le spese ma i consulenti e i CAF possono anche inserire una pecifica annotazione alle dichiarazioni o ai vari adempimenti, con la quale specificano di non assumersi la responsabilità per tali spese.Si tratta però di casi che suscitano particolare "interesse" ai fini del controllo da parte dell'Agenzia delle Entrate.

  • manuelamargilio
    Manuelamargilio Ricerca discussioni per utente
    Martedì 6 Settembre 2022, alle ore 16:45
    Provi a rivolgersi al comune dove è stata presentata la Cila.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img robi77
Ho eseguito lavori manutenzione straordinaria tetto 70% (rifacimento,coibentazione, tegole etc) già in giugno, con Scia del marzo 2021, in casa unifamiliareLa Cilas per...
robi77 03 Ottobre 2022 ore 17:08 2
Img andrea vernacchio
Buongiorno a tutti.Descrivo brevemente il mio quesito.Ho appena acquistato casa, l'immobile essendo nuovo prevedeva 3 kW di pannelli, io ho richiesto l'ampliamento a 6kw chiarendo...
andrea vernacchio 02 Ottobre 2022 ore 19:13 2
Img alex91
Salve,nel caso di ristrutturazione con ampliamento, è possibile usufruire del 50% per l'installazione di un impianto fotovoltaico? Grazie...
alex91 02 Ottobre 2022 ore 17:48 1
Img whitebalance
Buongiorno, chiedo per favore se qualcuno ha idea di come funzionino i bonus casa nella fattispecie di un immobile attualmente pignorato ed in fase di asta.Vorrei acquistare un...
whitebalance 02 Ottobre 2022 ore 17:13 4
Img rintintin78
Buongiorno,vorrei qualche informazione per quanto riguarda la sostituzione dei condizionatori in casa:considerando che non devo fare ristrutturazioni o altro, vorrei sapere se...
rintintin78 29 Settembre 2022 ore 15:55 2
Notizie che trattano Detrazioni porte interne con cila che potrebbero interessarti


No al bonus ristrutturazione se l'edificio è di nuova costruzione

Detrazioni e agevolazioni fiscali - La Corte di Cassazione, con una recente ordinanza chiarisce quali sono i requisiti per poter beneficiare del bonus ristrutturazioni. Vediamo i punti salienti.

Recupero edilizio: detrazione fiscale per prosecuzione di lavori iniziati

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Quali sono i limiti della spesa detraibile in caso di prosecuzione di interventi di ristrutturazione già iniziati. Ecco cosa sostiene l'Agenzia delle Entrate.

Installazione addolcitore d'acqua: quando scattano i benefici fiscali

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Si ritiene possibile, a determinate condizioni, godere della detrazione IRPEF del 50% e dell'IVA agevolata per l'acquisto e l'istallazione dell'addolcitore di acqua

Il Bonus ristrutturazione può essere trasferito una sola volta all'erede

Detrazioni e agevolazioni fiscali - L'Agenzia delle Entrate ha spiegato a chi sono trasferite le quote residue della detrazione fiscale del Bonus ristrutturazione in caso di decesso del beneficiario

Quando e come richiedere il Bonus camino 2021

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Per quali lavori edilizi può essere richiesto il Bonus camino 2021 optando tra le due alternative dello sconto in fattura o della cessione del credito di imposta

Sostituzione porta blindata possibile con Bonus 50%

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Viene compresa tra le opere agevolabili al 50% la sostituzione della porta blindata optando per la scelta dello sconto in fattura o per la cessione del credito.

Bonus ristrutturazioni anche per lavori eseguiti in proprio

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Secondo quanto affermato dall'Agenzia delle Entrate è possibile accedere al bonus ristrutturazioni al 50% in caso di lavori in proprio per l'acquisto dei materiali

Bonus ristrutturazione per sostituzione infissi: chiarimenti dall'Agenzia delle Entrate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Novità dall'Agenzia delle Entrate: al contribuente viene riconosciuto il bonus ristrutturazione per la sostituzione di infissi rientrante nell'edilizia libera

Bonus ristrutturazioni per il condominio minimo: i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Possibile per i condomini di un condominio minimo portare in detrazione le spese per lavori di ristrutturazione su parti comuni. Cosa dice l'Agenzia delle Entrate
REGISTRATI COME UTENTE
340.149 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//