Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Cancello automatico in detrazione in piccolo condominio


Christian160676
login
09 Settembre 2020 ore 10:56 1
Buongiorno e grazie in anticipo a chi può rispondere.
Abito in un palazzo composto da 3 appartamenti, non abbiamo l'amministratore e nemmeno il codice fiscale del condominio.
Dobbiamo sostituire il kit automatico del cancello per accedere all'interno con gli autoveicoli.
Chiedo se la fattura d'acquisto del kit e dell'installazione può essere intestata ad un solo condomino e che questo singolarmente possa usufruire delle detrazioni ed eventualmente accedere anche al bonus mobili per il suo appartamento.
Grazie mille per risposte.
  • svevavolo
    Svevavolo Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 10 Settembre 2020, all or 16:21 - ultima modifica: Giovedì 10 Settembre 2020, all or 16:22
    Ciao, per quanto riguarda la tua domanda, si è ammessi alle detrazioni per interventi di recupero sulle parti condominiali con la “Riparazione o sostituzione cancelli o portoni, conservando caratteristiche (sagoma e colori) uguali a quelle preesistenti” (v. Guida AdE, pag. 36). Nel tuo caso, il bonifico va fatto da uno dei condomini, e tutti devono indicare il suo codice fiscale nella dichiarazione dei redditi.Secondo me, affinché uno solo possa fruire della detrazione, visto che le detrazioni sono un vantaggio e non un costo, bisognerebbe avere il consenso degli altri condomini. Detto ciò, delle detrazioni fruisce chi ha sostenuto effettivamente la spesa, avendone il titolo; trattandosi di una situazione anomala - normalmente le spese in condominio le pagano tutti i titolari del bene - chiederei conferma all’AdE (mediante interpello). Invece no, non si può abbinare il bonus mobili sulla singola abitazione all’intervento fatto su una parte condominiale (nel tuo caso, il cancello).Se scopri qualcosa di interessante faccelo sapere!Ti ricordo che il codice fiscale del condominio non è elemento necessario per fruire delle detrazioni ma comunque un adempimento obbligatorio per legge in generale.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img lina39.
Buonasera, avrei una domanda riguardante la ripartizione delle spese condominiali. Cercherò di spiegare al meglio la situazione. L'edificio in cui vivo conta 12...
lina39. 09 Settembre 2020 ore 08:25 3
Img steveone
Palazzina con 4 appartamenti. Al primo piano uno ha comprato due appartamenti e li ha uniti. Al piano superiore mio zio in un appartamento e un altro zio nell'altro. Spese luce e...
steveone 31 Luglio 2020 ore 11:01 4
Img jaqen
Buonasera, chiedo cortesemente un chiarimento sulla modalità di ripartizione delle spese per un intervento di riparazione sul tetto della mia casa. La casa si compone di...
jaqen 24 Gennaio 2020 ore 18:23 1
Img giannicilli
Salve, si deve pagare un professionista che ha redatto la tabella dei millesimi di una palazzina con 8 appartamenti, 4 garage ed 1 mansarda. Come si dovrà effettuare la...
giannicilli 29 Agosto 2019 ore 15:26 5
Img antonio1967
Buongiorno, abito al primo piano di un condominio, ultimamente sono stati eseguiti i lavori di impermeabilizzazione del terrazzo a livello, di copertura della mia verticale, ad...
antonio1967 02 Gennaio 2019 ore 12:17 2
Notizie che trattano Cancello automatico in detrazione in piccolo condominio che potrebbero interessarti


Modifica dei criteri di ripartizione delle spese

Condominio - Nel condominio Alfa per lunghi anni, in ragion delle disposizioni contenute nel regolamento contrattuale, le spese per il riscaldamento sono state ripartite

Detrazioni fiscali per recinzioni e opere esterne

Detrazioni e agevolazioni fiscali - In quali casi la realizzazione di una recinzione o di altre opere sugli spazi esterni di un'abitazione possono beneficiare della detrazione sulle ristrutturazioni?

Recupero di un cancello scorrevole

Ristrutturazione - Un intervento di recupero ed ampliamento di un vecchio cancello scorrevole.

Ripartizione detrazioni 50% e 65% fra più soggetti aventi diritto

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Se più soggetti sostengono spese di ristrutturazione di un unico immobile, essi godranno delle detrazioni in base alla spese effettivamente sostenuta da ognuno.

Ripartizione delle spese legali nel caso di transazione

Condominio - Un condominio decide di promuovere una causa o di resistere ad un?avversa richiesta.Si pensi, per restare agli esempi più banali, alla necessità di

No al bonus ristrutturazione se l'edificio è di nuova costruzione

Detrazioni e agevolazioni fiscali - La Corte di Cassazione, con una recente ordinanza chiarisce quali sono i requisiti per poter beneficiare del bonus ristrutturazioni. Vediamo i punti salienti.

Tabelle millesimali

Condominio - Le tabelle millesimali servono a ripartire le spese condominiali in modo proporzionale alla superficie e alle caratteristiche delle singole unità immobiliari.

Ripartizione spese condominiali e scelta del criterio sbagliato

Ripartizione spese - Che cosa accade se l'assemblea decidesse, erroneamente, di applicare un criterio di ripartizione delle spese errato e le tabelle fossero, anch'esse, errate?

Condominio e parti comuni

Ripartizione spese - In tema di condominio negli edifici, se alcuni beni servono solamente un gruppo di condòmini, solo questi partecipano alle spese e devono essere considerati proprietari.
REGISTRATI COME UTENTE
318.390 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//