Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2015-04-20 09:26:50

Bonus mobili - 39362


Sebastianosalamone
login
04 Febbraio 2015 ore 16:30 17
Buongiorno,
ho comprato una casa in costruzione che verrà terminata a fine aprile e mi verrà consegnata entro il 30 giugno.
Per poter utlizzare il bonus mobili del 50% pensavo di aprire una "ristrutturazione" a luglio per il montaggio di una centralina antifurto oppure per il montaggio del corrimano nelle scale interne.
In questo modo credo possa usufruire della detrazione del 50% per la "ristrutturazione" e di poter rientrare anche nel bonus mobili.
Mi date conferma?
Devo fare delle denunce di inizio lavori?
Grazie
Sebastiano
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 5 Febbraio 2015, alle ore 09:03
    Il corrimano non è detraibile in quanto trattasi di lavoro di manutenzione ordinaria.
    I mobili sono detraibili solo in caso di manutenzione straordinaria (opere murarie).
    Bisogna verificare ai fini fiscali se il montaggio di un impianto antifurto rientra tra le opere fiscalmente detraibili (un paio di anni fa se non ricordo male lo era, ma bisogna verificare se facendo lavori di questo tipo lei può detrarre anche i mobili): le consiglio di consultare la guida aggiornata dell'agenzia delle entrate a questo link

    http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/file/Nsilib/Nsi/Home/Esempi/Guide+Fiscali+old/Ristrutturazioni+edilizie+le+agevolazioni+fiscali/Guida_ristrutturazioni_maggio+2014.pdf

  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 5 Febbraio 2015, alle ore 09:04
    Per usufruire delle detrazioni - mobili e interventi edilizi - è necessario presentare in comune una regolare pratica edilizia, CIL, SCIA o Permesso di Costruire in base alla tipologia di intervento.

  • beatrice.pi
    Beatrice.pi Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 5 Febbraio 2015, alle ore 10:21
    Ringhiere e corrimani sono elementi volti alla Prevenzione degli incidenti domestici, quindi detraibili (lettera L, Guida Agenzia delle Entrate).
    L'installazione di un impianto antifurto rientra negli Interventi relativi all’adozione di misure finalizzate a prevenire il rischio del compimento di atti illeciti da parte di terzi (Lettera F).

    Il mio consiglio è quello di avviare una pratica per Manutenzione straordinaria dove inserire tutti gli interventi previsti; in questo modo, hai più margine per il bonus mobili.
    Infatti, come segnalato da un utente su questo forum, da un convegno dell'Agenzia delle Entrate è emerso che l'importo di spesa per l'acquisto dei mobili deve essere inferiore alla spesa per gli interventi veri e propri. Quindi, secondo questa informazione, più spesa hai, più mobili puoi acquistare in detrazione.


  • sebastianosalamone
    Sebastianosalamone Ricerca discussioni per utente Beatrice.pi
    Giovedì 5 Febbraio 2015, alle ore 10:57
    Ringhiere e corrimani sono elementi volti alla Prevenzione degli incidenti domestici, quindi detraibili (lettera L, Guida Agenzia delle Entrate).
    L'installazione di un impianto antifurto rientra negli Interventi relativi all’adozione di misure finalizzate a prevenire il rischio del compimento di atti illeciti da parte di terzi (Lettera F).

    Il mio consiglio è quello di avviare una pratica per Manutenzione straordinaria dove inserire tutti gli interventi previsti; in questo modo, hai più margine per il bonus mobili.
    Infatti, come segnalato da un utente su questo forum, da un convegno dell'Agenzia delle Entrate è emerso che l'importo di spesa per l'acquisto dei mobili deve essere inferiore alla spesa per gli interventi veri e propri. Quindi, secondo questa informazione, più spesa hai, più mobili puoi acquistare in detrazione.

    Ciao Beatrice, in effetti è proprio come dici tu....corrimano e antifurto sono detraibili. Quello che non sapevo è proprio il limite di spesa per i mobili che deve essere inferiore alla spesa degli interventi. C'è una risoluzione o un aggiornamento dell'Agenzia delle Entrate che dice questo? Me lo puoi indicare?
    Grazie
    Sebastiano

  • sebastianosalamone
    Sebastianosalamone Ricerca discussioni per utente Arch-ily
    Giovedì 5 Febbraio 2015, alle ore 10:58
    Per usufruire delle detrazioni - mobili e interventi edilizi - è necessario presentare in comune una regolare pratica edilizia, CIL, SCIA o Permesso di Costruire in base alla tipologia di intervento.
    Ma anche solo per montare una centralina dell'antifurto?

  • beatrice.pi
    Beatrice.pi Ricerca discussioni per utente Sebastianosalamone
    Giovedì 5 Febbraio 2015, alle ore 11:16
    Ciao Beatrice, in effetti è proprio come dici tu....corrimano e antifurto sono detraibili. Quello che non sapevo è proprio il limite di spesa per i mobili che deve essere inferiore alla spesa degli interventi. C'è una risoluzione o un aggiornamento dell'Agenzia delle Entrate che dice questo? Me lo puoi indicare?
    Grazie
    Sebastiano
    Non so dirti la fonte precisa; quindi l'informazione è da prendere con le pinze. E' stata segnalata sul post Modifiche al muretto divisorio sempre sul Forum Detrazioni Fiscali.

    Non ho trovato nessun riferimento, anzi, sulla Guida Bonus Mobili ho appena letto:
    Indipendentemente dall’importo delle spese sostenute per i lavori di ristrutturazione, la detrazione del 50% va calcolata su un importo massimo di 10.000 euro, riferito, complessivamente, alle spese sostenute per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici.

    Quindi per ora mi sembra un'informazione priva di fonte certa.

  • beatrice.pi
    Beatrice.pi Ricerca discussioni per utente Sebastianosalamone
    Giovedì 5 Febbraio 2015, alle ore 11:20
    Ma anche solo per montare una centralina dell'antifurto?
    Ti consiglio di andare all'Ufficio Tecnico del tuo Comune: dovrebbero essere interventi che non richiedono depositi, classificabili come interventi di edilizia libera; al massimo puoi presentare una CIL.


  • sebastianosalamone
    Sebastianosalamone Ricerca discussioni per utente Beatrice.pi
    Giovedì 5 Febbraio 2015, alle ore 11:41
    Non so dirti la fonte precisa; quindi l'informazione è da prendere con le pinze. E' stata segnalata sul post Modifiche al muretto divisorio sempre sul Forum Detrazioni Fiscali.

    Non ho trovato nessun riferimento, anzi, sulla Guida Bonus Mobili ho appena letto:
    Indipendentemente dall’importo delle spese sostenute per i lavori di ristrutturazione, la detrazione del 50% va calcolata su un importo massimo di 10.000 euro, riferito, complessivamente, alle spese sostenute per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici.

    Quindi per ora mi sembra un'informazione priva di fonte certa.
    Si, infatti, ho letto anch'io la stessa cosa, credo quindi che l'ammontare della spesa dei mobili sia indipendente da quello dell'intervento. Comunque vedo di informarmi meglio
    Grazie

  • sebastianosalamone
    Sebastianosalamone Ricerca discussioni per utente Beatrice.pi
    Giovedì 5 Febbraio 2015, alle ore 11:42
    Ti consiglio di andare all'Ufficio Tecnico del tuo Comune: dovrebbero essere interventi che non richiedono depositi, classificabili come interventi di edilizia libera; al massimo puoi presentare una CIL.

    Si, farò così
    Grazie

  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 5 Febbraio 2015, alle ore 12:01
    Beatrice, deduco dalle tue risposte che tu sia una collega.
    E' proprio vero che ogni comune è un mondo a parte... Volevo sapere una cosa: qual è esattamente il legame tra un corrimano con ringhiera e la prevenzione degli incendi?
    I corrimani e le ringhiere non sono già obligatorie per legge (e devono avere anche caratteristiche ben precise), indipendentemente dalla normativa antincendio?

  • sebastianosalamone
    Sebastianosalamone Ricerca discussioni per utente Arch-ily
    Giovedì 5 Febbraio 2015, alle ore 12:10
    Beatrice, deduco dalle tue risposte che tu sia una collega.
    E' proprio vero che ogni comune è un mondo a parte... Volevo sapere una cosa: qual è esattamente il legame tra un corrimano con ringhiera e la prevenzione degli incendi?
    I corrimani e le ringhiere non sono già obligatorie per legge (e devono avere anche caratteristiche ben precise), indipendentemente dalla normativa antincendio?
    Ciao,
    non è la prevenzione INCENDI, ma la prevenzione degli INCIDENTI domestici. In effetti credo che il corrimano debba essere obbligatorio per legge, ma non ne sarei così certo quando devi trattare con un costruttore.
    Ciao

  • beatrice.pi
    Beatrice.pi Ricerca discussioni per utente Arch-ily
    Giovedì 5 Febbraio 2015, alle ore 12:11
    Beatrice, deduco dalle tue risposte che tu sia una collega.
    E' proprio vero che ogni comune è un mondo a parte... Volevo sapere una cosa: qual è esattamente il legame tra un corrimano con ringhiera e la prevenzione degli incendi?
    I corrimani e le ringhiere non sono già obligatorie per legge (e devono avere anche caratteristiche ben precise), indipendentemente dalla normativa antincendio?
    Ciao Arch-ily, incidenti domestici, non incendi ;)

    Parlando di incidenti domestici è possibile ricondurre corrimano e ringhiere alla prevenzione di caduta dall'alto; di norma dovrebbero essere sempre installate, ma spesso non è così (vedi le belle scale di design tutte aperte).


  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 5 Febbraio 2015, alle ore 12:31
    Già, è vero, scusa Beatrice avevo letto male...
    Grazie per le risposte lo scambio di pareri tra colleghi è molto utile!

  • sebastianosalamone
    Sebastianosalamone Ricerca discussioni per utente Arch-ily
    Giovedì 5 Febbraio 2015, alle ore 13:32
    Già, è vero, scusa Beatrice avevo letto male...
    Grazie per le risposte lo scambio di pareri tra colleghi è molto utile!
    Grazie a voi, mi avete dato delle utili indicazioni
    Ciao
    sebastiano

  • beatrice.pi
    Beatrice.pi Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 5 Febbraio 2015, alle ore 16:48
    Di nulla, buon lavoro!

  • federicocasale
    Federicocasale Ricerca discussioni per utente
    Sabato 18 Aprile 2015, alle ore 20:14
    Buonasera,
    un quesito riguardo la ristrutturazione e il bonus mobili.
    nel bonus ristrutturazioni è inserito anche la sositutzione di serrature, chiavistelli e sistemi antifurto.
    per questi lavori evidentemente non serve una SCIA o comunicazione alla ASL.

    facendo l'esempio base:
    acquisto una serratura e me la faccio installare ( pago tramite bonifico "parlante" e porto ind etraizone la fattura con il bonus RISTRUTTURAZIONI)
    acquisto un kit antifurto e lo monto da solo ( fattura in detraizone con bonifico parlante)

    posso dopo queste due attività accedere al bonus mobili?
    o per ilbonus mobili è richiesta un ristrutturaizone nel vero senso del termine con dichairaizone di inizio lavori?

    spero qualcuno possa rispondermi al questio.

    grazie

    saluti

  • beatrice.pi
    Beatrice.pi Ricerca discussioni per utente Federicocasale
    Lunedì 20 Aprile 2015, alle ore 09:26
    Buonasera,
    un quesito riguardo la ristrutturazione e il bonus mobili.
    nel bonus ristrutturazioni è inserito anche la sositutzione di serrature, chiavistelli e sistemi antifurto.
    per questi lavori evidentemente non serve una SCIA o comunicazione alla ASL.

    facendo l'esempio base:
    acquisto una serratura e me la faccio installare ( pago tramite bonifico "parlante" e porto ind etraizone la fattura con il bonus RISTRUTTURAZIONI)
    acquisto un kit antifurto e lo monto da solo ( fattura in detraizone con bonifico parlante)

    posso dopo queste due attività accedere al bonus mobili?
    o per ilbonus mobili è richiesta un ristrutturaizone nel vero senso del termine con dichairaizone di inizio lavori?

    spero qualcuno possa rispondermi al questio.

    grazie

    saluti
    La semplice sostituzione di una serratura non è assolutamente destraibile, in quanto manutenzione ordinaria; diversa questione è l'installazione di un impianto di allarme per cui è possibile portare le spese in detrazione. 

    Per la questione del bonus mobili ti consiglio la lettura di questo articolo:
    https://www.lavorincasa.it/bonus-mobili/

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img fabioanaclerio
Buonasera mi sono ritrovato ahimè in una situazione un po' ingarbugliata: In data 12/11/2020 l'ingegnere mi comunica che ha presentato la CILA al Comune e mi da il via...
fabioanaclerio 19 Aprile 2021 ore 22:39 17
Img lucav22
Salve a tutti, ho gia postato una particolare situazione nella sezione ''Tutela Consumatori'' riguardo una vicenda legata a dei lavori di ristrutturazioni con una impresa edile...
lucav22 15 Aprile 2021 ore 17:30 14
Img ruzenao
Buonasera.Ho un dubbio che spero possiate risolvere.Ho fatto la richiesta per manutenzione straordinaria.Ora dovrei acquistare un riduttore di pressione.Lo ho visto su ebay.Posso...
ruzenao 12 Aprile 2021 ore 19:15 3
Img luglio_2014
Buonasera, sto facendo dei lavori di ristrutturazione della cucina di manutenzione straordinaria. Pertanto, abbiamo aperto la CILA, con lavori in economia. In questo caso è...
luglio_2014 28 Marzo 2021 ore 18:54 9
Img matteomazza
Buongiorno, categoria F4 posso accere al superbonus 110%, oppure alla ristrutturazione 50%?Grazie...
matteomazza 22 Marzo 2021 ore 19:20 3
Notizie che trattano Bonus mobili - 39362 che potrebbero interessarti


Sì alla proroga Bonus mobili e bonus verde ma con dei limiti

Leggi e Normative Tecniche - Bonus mobili e bonus verde sono i grandi assenti dalle previsioni del Decreto Rilancio in ambito di sconto in fattura e cessione del credito. Ammessa la detrazione.

Il bonus facciate esclude il bonus mobili

Detrazioni e agevolazioni fiscali - A fronte di lavori sula facciata di un edificio si godrà anche del bonus mobili solo se gli interventi si fanno rientrare tra quelli di recupero del patrimonio edilizio

Ristrutturazioni: previsto in Sardegna un bonus aggiuntivo

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Nella Regione Sardegna in caso di esecuzione di interventi di ristrutturazione è allo studio la previsione di un bonus aggiuntivo del 40%. Ecco di cosa si tratta

No al bonus ristrutturazione se l'edificio è di nuova costruzione

Detrazioni e agevolazioni fiscali - La Corte di Cassazione, con una recente ordinanza chiarisce quali sono i requisiti per poter beneficiare del bonus ristrutturazioni. Vediamo i punti salienti.

Recupero edilizio: detrazione fiscale per prosecuzione di lavori iniziati

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Quali sono i limiti della spesa detraibile in caso di prosecuzione di interventi di ristrutturazione già iniziati. Ecco cosa sostiene l'Agenzia delle Entrate.

Il bonus verde si estende all'arredo da giardino

Fisco casa - Al bonus verde si aggiunge il bonus per arredare il giardino: gazebi, tavoli, sedie e divanetti da esterno. È quanto previsto da un emendamento al Decreto Rilancio

Bonus rubinetti: di cosa si tratta?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Con emendamento alla Legge di Bilancio 2020 fa il suo ingresso il bonus rubinetti, la detrazione del 65% dei costi per acquisto di rubinetti che riducono i consumi

Bonus casa 2019: le novità in arrivo con la Legge di Bilancio

Leggi e Normative Tecniche - Approvata la manovra fiscale del governo con proroga per tutto il 2019 delle detrazioni fiscali relative a spese sulla casa. Ecco quali sono gli sconti previsti

Bonus casa: le novità della Legge di Bilancio 2018

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Appena pubblicato il testo ufficiale della Legge di Bilancio 2018 con le novità economiche e fiscali più importanti anche per chi effettuerà dei lavori in casa
REGISTRATI COME UTENTE
328.289 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//