Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2016-05-10 12:34:38

Spese nudo proprietario


In un palazzo stanno rimuovendo l'amianto dal tetto, le spese di detta ristrutturazione da considerare straordinaria, sono a carico di chi?
Usufruttuario o nudo proprietario?
A parte la detrazione che spetta a chi paga.
Grazie
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 25 Novembre 2015, alle ore 09:03
    Le spese straordinarie in genere spettano al nudo proprietario, quelle ordinarie all'usufruttuario.
    Le tasse IMU e sui rifiuti spettano invece all'usufruttuario.

  • lucag1979
    Lucag1979 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 25 Novembre 2015, alle ore 17:18
    Concordo con Ily e mi permetto di aggiungere sottolineare solamente un aspetto: comunque rispetto al condominio, nudo proprietario ed usufruttuario solo solidamente obbligati (art. 67 disp. att. c.c.).

  • uriko91
    Uriko91 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 9 Maggio 2016, alle ore 09:42
    Ma nell'art.1005 spese straordinarie : non rientra la rimozione amianto, non è un rinnovamento del tetto o solaio. quindi dovrebbe rientrare tra le spese a carico dell'usufruttuario. grazie

  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 9 Maggio 2016, alle ore 09:50
    Invece a mio parere è proprio un'opera di rinnovamento del tetto, e una spesa straordinaria perché si fa una tantum, cioè una volta sola. Sono spese ordinarie invece la revisione e pulizia del manto di copertura, ad esempio...

  • uriko91
    Uriko91 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 10 Maggio 2016, alle ore 12:34 - ultima modifica: Mercoledì 11 Maggio 2016, all or 17:40
    A mio parere si tratta di Manutenzione conservativa. E' un adempimento normativo per la sicurezza per il godimento attuale del bene di chi ne gode. quindi spese a carico dell'usufruttuario non nudo proprietario. A differenza tra affittuario e proprietario.

    chi conferma ??

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img sanahgrat
Buongiorno,ho cercato di trovare un modo per raffreddare una casa con poco spazio, ho accesso per un isolamento regolare sotto un tetto di amianto.C'è un prodotto di...
sanahgrat 05 Agosto 2021 ore 10:53 1
Img andrea&noemi
Buongiorno a tutti,dobbiamo demolire una porzione di una cascina in campagna in provincia di Cuneo ma purtroppo hanno utilizzato delle coperture di Ethernit e sto cercando...
andrea&noemi 22 Giugno 2021 ore 12:40 1
Img luporoma69
Buongiorno, spero potete darmi una delucidazione in merito. Circa 10 anni fa' ho acquistato da un costruttore una villetta facente parte di un lotto di 8 a schiera. Sono stato...
luporoma69 25 Settembre 2020 ore 19:56 1
Img annibale58
Salve, abito in un condominio al centro e ha il vano scale scoperto soggetto a pioggia e vento i muri col passare degli anni si sono rovinati e si e deciso di ripristinarli.
annibale58 29 Febbraio 2020 ore 18:56 2
Img teresa73
Salve, abito al secondo e ultimo piano di una palazzina di quattro piani avente 47 anni. Il mio appartamento è coperto dal lastrico solare in uso privato e in...
teresa73 29 Febbraio 2020 ore 18:55 1
Notizie che trattano Spese nudo proprietario che potrebbero interessarti


Incentivi statali per la rimozione dell'amianto

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Rimuovere l'amianto con la riconferma della Legge di Stabilità del 2016 diventa meno oneroso. Vengono proposti incentivi fino al 50% della somma dell'intervento

Amianto ed Eternit: quanto costa lo smaltimento?

Restauro edile - Analisi dei costi dello smaltimento dei manufatti in amianto ed eternit per tipo d'intervento, inoltre analizziamo quelle che sono tutte le fasi di intervento.

L'amianto in edilizia: dove si trova

Materiali edili - Riconoscere l'amianto è un'operazione alquanto difficile ma importante; i manufatti in amianto sono dannosi per la salute dell'uomo e per questo vanno rimossi.

No al bonus ristrutturazione se l'edificio è di nuova costruzione

Detrazioni e agevolazioni fiscali - La Corte di Cassazione, con una recente ordinanza chiarisce quali sono i requisiti per poter beneficiare del bonus ristrutturazioni. Vediamo i punti salienti.

Riconoscere l'amianto e come intervenire

Restauro edile - Nelle nostre abitazioni molti manufatti presentano fibre di amianto che se inalate, comportano gravi problemi respiratori, bisogna evitare quindi l'esposizione.

Manutenzione canne fumarie in eternit

Impianti di riscaldamento - Il problema dello smaltimento dell'amianto rappresenta un onere economico notevole per chiunque voglia ottemperare alle vigenti disposizioni di legge in materia.

Bologna: Incentivi per i tetti

Impianti rinnovabili - A Bologna chi vorrà ristrutturare il proprio tetto eliminando l'amianto, se presente, e installando pannelli fotovoltaici, potrà usufruire di agevolazioni fiscali.

Realizzare una nuova copertura dopo la bonifica del tetto in amianto

Tetti e coperture - In caso di ristrutturazione di una vecchia abitazione è possibile che il tetto sia stato realizzato in amianto, quindi è necessaria la bonifica e una nuova copertura

730 precompilato: comunicazione delle spese di ristrutturazione del condominio

Fisco casa - L'Agenzia delle Entrate pubblica le istruzioni per inviare al Fisco i dati relativi alle spese effettuate per lavori di ristrutturazione nell'ambito condominiale
REGISTRATI COME UTENTE
331.296 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//