Ripartizione spese installazione ex novo di ascensore


Guidopalomba@gmail.com
Guidopalomba@gmail.com Ricerca discussioni per utente
login
20 Luglio 2014 ore 11:49 2
Buongiorno,
abito in un condominio di tre piani fuori terra: rialzato, primo e secondo.
Il condominio ha deliberato l’istallazione di un nuovo ascensore al momento on presente.
Alla spesa dell’ascensore sono, come si può immaginare, interessati soprattutto gli inquilini dell’ultimo piano (secondo), mentre quelli del piano rialzato non lo sono per nulla.
Dei due condomini del primo piano, fra i quali il sottoscritto, uno non è interessato, l’altro, il sottoscritto, è incerto.
In base alle norme vigenti in materia, mi è parso di capire che l’istallazione ex novo di un ascensore in un condominio prevede la ripartizione della spesa unicamente in base ai millesimi di proprietà fra i condomini partecipanti.
Non essendo disponi bile ad affrontare una spesa così rilevante ed in considerazione che la cantina di mia proprietà sottostante l’impianto ascensore dovrà essere oggetto di consistenti ed invasivi lavori di consolidamento per i quali dovrà essermi richiesto il consenso e riconosciuto un indennizzo, vorrei stabilire, preventivamente alla mia decisione di aderire o meno all’intervento, la cifra massima ed inderogabile con la quale io parteciperei alla spesa, indipendentemente da quelle che sono le norme vigenti in materia di ripartizione delle spese per la fornitura ed installazione ex novo di un impianto ascensore.
Qualora gli altri condomini accettassero questa mia proposta (viceversa non accetterei di partecipare alla spesa) può essere considerato regolare un accordo di questo tipo?
Sarebbe garantita comunque la mia proprietà, calcolata in misura proporzionale ai millesimi di mia proprietà, e conseguentemente il totale diritto d’uso dell’ascensore?
Come ed in quale sede dovrei formalizzare questo accordo con i condomini affinché non possano verificarsi future rivalse o impugnazioni dell’atto?
  • lucag1979
    Lucag1979 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 24 Luglio 2014, alle ore 20:13
    Per la suddivisione delle spese d'installazione potete trovare qualcunque accordo tra di voi tutti, l'importanteè che lo mettiate per iscritto. Oppure se l'innovazione è gravosa puoi decidere di non partecipare come stabiiisce l'art. 1121 c.c.
    rispondi citando
  • guidopalomba@gmail.com
    Guidopalomba@gmail.com Ricerca discussioni per utente Lucag1979
    Giovedì 24 Luglio 2014, alle ore 21:26
    Per la suddivisione delle spese d'installazione potete trovare qualcunque accordo tra di voi tutti, l'importanteè che lo mettiate per iscritto. Oppure se l'innovazione è gravosa puoi decidere di non partecipare come stabiiisce l'art. 1121 c.c.
    Grazie mille per la chiara e cortese  risposta, vedremo a quali accordi arriveremo fra noi condomini, poi li formalizzeremo per iscritto, magari anche verbalizzandoli in sede di assemblea condominiale
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img alibert1
Come si deve ripartire un intervento straordinario, su un terrazzo a livello che ha nella sua verticale il magazzino di un singolo proprietario?...
alibert1 10 Gennaio 2014 ore 14:37 3
Img terzinaccio
Salve,nel mio condominio devono montare un ascensore.Hanno ricalcolato i millesimi in base alla metratura e al piano (io sto all'ultimo piano).Il costo per ora per me non è...
terzinaccio 17 Dicembre 2013 ore 08:41 1
Img roberso
Buongiorno,nel mio condominio dopo tanti decenni siamo venuti a conoscenza che una stanza al piano terra utilizzata dal capocasa, e considerata parte comune, è in...
roberso 14 Gennaio 2014 ore 13:30 1
Img alby1953
Buongiorno ho un piccolo problema da risolvere,- Nel mio piccolo condominio, 14 appartamenti, una parte di condomini (5) vuole realizzare un'ascensore, hanno fatto il progetto e...
alby1953 06 Ottobre 2013 ore 14:13 3
Img anonimo
Vorrei sapere se per le spese di rifacimento del tetto si ripartisce la spesa in millesimi tra tutti i condomini.Se due tra loro hanno il tetto del garage a lato del condominio, i...
anonimo 16 Dicembre 2013 ore 21:28 1
Notizie che trattano Ripartizione spese installazione ex novo di ascensore che potrebbero interessarti
Ascensore in condominio: subentro nell'uso e pagamento delle spese

Ascensore in condominio: subentro nell'uso e pagamento delle spese

Ripartizione spese - La decisione di installare un ascensore in condominio può certamente essere considerata gravosa: qual è la posizione di chi decide di subentrare successivamente?
Ripartizione delle spese e validità  della delibera

Ripartizione delle spese e validità della delibera

Ripartizione spese - Per la ripartizione delle spese condominiali, ai fini della validità della delibera, scegliere un criterio errato è cosa diversa dalla deroga a un criterio esistente.
Spese ascensore in condominio: spettano anche a chi abita al piano terra

Spese ascensore in condominio: spettano anche a chi abita al piano terra

Parti comuni - Suddivisione delle spese per la manutenzione e sostituzione dell'ascensore. Sono dovute anche da chi ha un locale o negozio con accesso diretto a piano terra.

Ripartizione spese condominiali e scelta del criterio sbagliato

Ripartizione spese - Che cosa accade se l'assemblea decidesse, erroneamente, di applicare un criterio di ripartizione delle spese errato e le tabelle fossero, anch'esse, errate?

Modifica dei criteri di ripartizione delle spese

Condominio - Nel condominio Alfa per lunghi anni, in ragion delle disposizioni contenute nel regolamento contrattuale, le spese per il riscaldamento sono state ripartite

Contatore di sottrazione dell'energia elettrica per gli impianti condominiali

Ripartizione spese - Che cosa bisogna fare se si vogliono installare dei contatori di sottrazione dedicati ai singoli impianti condominiali attaccati al contatore dell'energia elettrica?

Come si suddividono i costi di una canna fumaria tra i condòmini?

Affittare casa - La canna fumaria per lo scarico dei prodotti della combustione può essere un manufatto in proprietà condominiale. In questo caso, come si ripartiscono le spese?

Ripartizione spese e contrasti sulla braga

Condominio - Danni all'impianto fognario, individuazione del punto danneggiato e scelta del criterio di ripartizione delle spese: il caso della braga.

Piano di ripartizione spese condominiali: cos'è e a cosa serve

Ripartizione spese - Il piano di ripartizione delle spese condominiali, specie se approvato dall'assemblea, è fondamentale per una corretta gestione delle spese in un condominio.
REGISTRATI COME UTENTE
303.822 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Faidatebook
  • Kone
  • Marazzi
  • Internorm
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.