Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2016-01-22 12:36:45

Revoca giudiziaria dell'amministratore di condominio: Mediazione o no?


Buona sera,
un grazie in anticipo per le eventuali opportune risposte.
La mediazione è obbligatoria quando si tratta di chiedere la revoca giudiziaria dell'amministratore del condominio oppure ci si può rivolgere direttamente al Tribunale?
  • lucag1979
    Lucag1979 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 22 Gennaio 2016, alle ore 12:36
    Secondo me ci si può rivolgere direttamente al Tribunale trattandosi di procedimenti in camera di consiglio esenti da quella procedura ai sensi del d-lgs n. 28/2010. Sono a conoscenza di una sentenza, meglio di un decreto del Tribunale di Padova che afferma il contrario. Ma mi pare un caso isolato.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img alexnavigator86
Buongiorno, vorrei chiedervi se posso detrarre la spesa sostenuta per intermediazione immobiliare per l'affitto, su internet non ho trovato nulla in merito, ma ho trovato solo per...
alexnavigator86 29 Luglio 2019 ore 20:12 1
Img ceskuz
Salve, sto acquistando casa, volevo sapere in che quantità si detrae la mediazione? Perché questo sarà l'argomento per trattare il prezzo con l'agenzia.
ceskuz 30 Marzo 2018 ore 11:07 1
Img massimozanardi
Buona sera, nel nostro condominio  nato nel 1990 e composto da 42 unità, dal 1992 è  stato amministratore un condomino che non hai mai riscosso la piena...
massimozanardi 08 Giugno 2014 ore 00:14 4
Img rai123
Buonasera,la situazione è la seguente:l'attuale amministratore condominiale ed a interim per il secondo anno consecutivo, l'assemblea condominiale è spaccata non...
rai123 05 Maggio 2014 ore 18:53 2
Notizie che trattano Revoca giudiziaria dell'amministratore di condominio: Mediazione o no? che potrebbero interessarti


Revoca giudiziale dell'amministratore di condominio, si passa dal mediatore?

Amministratore di condominio - In tema di revoca giudiziale dell'amministratore di condominio, trattandosi di procedimento di volontaria giurisdizione, non è necessaria la mediazione. Oppure si?

Revoca dell'amministratore giudiziario

Condominio - L'assemblea condominiale è l'organo competente a nominare e revocare l'amministratore. Per l'amministratore giudiziario i condomini potranno agire in giudizio per chiedere la revoca del mandatario.

Condominio: nessun compenso extra all'amministratore revocato

Amministratore di condominio - Nel caso in cui l'incarico dell'amministratore di condominio venga revocato non è previsto alcun compenso se l'assemblea è contraria alla proroga dei suoi poteri

Gravi irregolarità dell'amministratore

Amministratore di condominio - L'amministratore di condominio è il mandatario dei condomini e deve agire rispettando determinate regole pena la possibilità di essere revocato anche per via giudiziale.

Il giudizio di revoca e l'amministratore

Condominio - L'amministratore di condominio è il mandatario della compagine e riceve l'incarico dall'assemblea con il voto favorevole della maggioranza degli intervenuti alla riunione.

Revoca dell'amministratore e vizi dell'immobile

Condominio - L'amministratore è nominato dall'assemblea ed il suo incarico ha durata annuale. Tuttavia, la stessa assise, può provvedere alle revoca dell'amministratore in qualsiasi momento.

L'amministratore nel procedimento di mediazione

Condominio - L'amministratore è il legale rappresente del condominio e lo rappresenta e difende anche nei procedimenti di mediazione. Con che poteri?

La mediazione per i debiti condominiali, quando conviene?

Condominio - I debiti condominiali e le modalità di riscossione. E' sempre meglio agire per decreto oppure si può sfruttare la conciliazione? E quando?

Condominio: oggi prima di far causa bisogna conciliare

Amministratore di condominio - Il tentativo di conciliazione diviene obbligatorio anche per le cause condominiali. Chi e che cosa riguarda? Vediamo da vicino le novità.
REGISTRATI COME UTENTE
328.310 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//