Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2014-12-23 12:23:24

Piastrelle scivolose su scale esterne condominiali


Salve a tutti,
dopo l'esecuzione dei lavori di ristrutturazione di una scala condominiale non coperta (esterna), mi sono reso conto che le piastrelle posate dopo alcune gocce di pioggia diventano scivolosissime e quindi pericolosissime per condomini e terzi.
Le piastrelle posate sono in gres porcellanato SMALTATO per esterno ma il costruttore non ci fornisce la scheda tecnica per evincere il coefficente "R" che credo per legge debba essere da 9 in su, dicendo che la ditta produttrice è fallita, i lavori di ristrutturazione sono ancora in corso...non è passato poi tanto tempo dalla posa.
Il geometra direttore dei lavori ha con raccomandata chiesto al costruttore di inviare al piu' presto la scheda tecnica delle piastrelle.
MA NON AVREBBE DOVUTO CONTROLLARE PRIMA DELLA POSA? 
Il 90% dei lavori è stato già pagato, COME DOVREI COMPORTARMI ADESSO?
  • steff70
    Steff70 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 18 Dicembre 2014, alle ore 00:14
    Esistono norme che stabiliscono il grado di scivolosità minimo che devono rispettare i prodotti, a seconda del luogo di posa (interno, esterno, bagni, ecc...)

    guardato il DM del 14 giugno 1989 numero 236

    Okkio che siccome si tratta di condominio, quindi luogo dove può svolgersi lavoro subordinato (esempio: la ragazza che viene a lavarvi le scale...), c'è di mezzo la sicurezza sul lavoro e se la ragazza scivola e si fa male e le piastrelle non sono a norma, vi tocca risarcire.

    Parli di GRES SMALTATO, sei sicuro? di solito il gres porcellanato non è smaltato, che io sappia, ma grezzo oppure levigato.
    prendi una piastrella e leggi sotto la marca modello serie e cerca la documentazione.

  • pepso
    Pepso Ricerca discussioni per utente Steff70
    Giovedì 18 Dicembre 2014, alle ore 19:18
    esistono norme che stabiliscono il grado di scivolosità minimo che devono rispettare i prodotti, a seconda del luogo di posa (interno, esterno, bagni, ecc...)

    guardato il DM del 14 giugno 1989 numero 236

    Okkio che siccome si tratta di condominio, quindi luogo dove può svolgersi lavoro subordinato (esempio: la ragazza che viene a lavarvi le scale...), c'è di mezzo la sicurezza sul lavoro e se la ragazza scivola e si fa male e le piastrelle non sono a norma, vi tocca risarcire.

    Parli di GRES SMALTATO, sei sicuro? di solito il gres porcellanato non è smaltato, che io sappia, ma grezzo oppure levigato.
    prendi una piastrella e leggi sotto la marca modello serie e cerca la documentazione.
    Ho recuperato le scatole che contenevano le piastrelle... ma dei coefficienti citati sul DM 14 giu 89 non vi è  traccia...sto comunque cercando di contattare la ditta produttrice.... il gres porcellanato smaltato esiste, è  quello più  economico, una pellicola di smalto viene attaccata sulla piastrella...basta romperne una e vederla in sezione.... Grazie mille per la risposta

  • steff70
    Steff70 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 19 Dicembre 2014, alle ore 00:27
    Ma allora forse sono delle bicottura classiche o monocottura smaltate, ma non importa al nostro caso.

    Di solito nel capitolato c'è scritto che cosa vanno posando... 
    interrompete subito i pagamenti. voi avete pagato il 90% ma l'amministratore qwuanto ha pagato all'impresa? che io sappia, a prescindere da come si concorda di pagare l'impresa, lintero importo delle opere straordinarie deve essere stanziato, per cui FORSE l'amministratore ha pagato molto meno del 90%, ragione per cui bloccate i pagamenti sino a che non vi certificano che i materiali sono a norma.

    l'impresa che lavora che dice?


  • pepso
    Pepso Ricerca discussioni per utente
    Martedì 23 Dicembre 2014, alle ore 12:23
    Salve,
    l'amministratore ci ha invitato a saldare il 70% prima di iniziare i lavori ma le fatture, ovvero i soldi, le pagavamo direttamente alla ditta senza interessare l' amministratore..grave errore!!!... adesso non voglio pagare il resto visti i risultati, amministratore e geometra direttore dei lavori concordano con me.
    Ma il direttore dei lavori avrebbe o no dovuto verificare prima della posa l' idoneità delle piastrelle?
    Il costruttore ribadisce che nel capitolato non era specificato alcun coefficiente R e che non cambierà le piastrelle...ovviamente vorrà il saldo al più presto..
    Ancora mille grazie e Buone Feste...

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img giacomocaria
Ciao a tutti, non so se questo sia il forum più adatto per questo tipo di domande, grazie per indicarmi un miglior forum nel caso ce ne fosse uno. Sto per costruire una...
giacomocaria 29 Febbraio 2020 ore 19:19 2
Img paolopierpaolo
Uno dei condomini (immobile con 5 proprietari) fa fare lavori a costi bassissimi e dunque questi sono spesso mal fatti, o fatti con poca attenzione per i spazi condominiali.
paolopierpaolo 28 Novembre 2019 ore 15:07 8
Img gottuso1945
Salve, non so se questo è il punto giusto ma vorrei un parere. Ho fatto un errore tempo fà (faccio mea culpa) ed ho accettato senza farmi troppe domande un contratto...
gottuso1945 29 Gennaio 2018 ore 10:15 4
Img maurizio.vit
Salve, ho costruito una casa con concessione anno 1992, e successivamente nel 1996, siccome dovevo finire dei lavori, il geom, ha presentato un completamento lavori nel 1996..
maurizio.vit 05 Ottobre 2016 ore 08:09 2
Img a_les
Ciao a tutti e grazie per l'ospitalità! Sto per effettuare un ampliamento di una villetta con contemporanea ristrutturazione dell'esistente struttura. Ho ottenuto il...
a_les 17 Gennaio 2016 ore 09:08 3
Notizie che trattano Piastrelle scivolose su scale esterne condominiali che potrebbero interessarti


Pubblicato il regolamento attuativo del Codice Appalti su direttore dei lavori ed esecuzione

Leggi e Normative Tecniche - Approvato il decreto di attuazione del Codice degli Appalti che disciplina le funzioni di direttore dei lavori e direttore dell'esecuzione. Vediamo cosa prevede

SAL: Stato Avanzamento Lavori

Restauro edile - Gli Stati di Avanzamento dei Lavori, emessi periodicamente dal Direttore dei Lavori, sono fondamentali per liquidare gli importi pattuiti all?impresa esecutrice.

Direttore dei lavori

Restauro edile - Il Direttore dei Lavori è incaricato dal committente di verificare l'esecuzione delle opere a regola d'arte e la loro effettiva conformità al progetto autorizzato.

Quando decade il permesso di costruire?

Leggi e Normative Tecniche - Permesso di costruire e inizio dei lavori: quali sono i termini per evitare la decadenza del titolo abilitativo. Ecco i chiarimenti del Tar della Valle d'Aosta.

Contabilità lavori

Restauro edile - La contabilità di cantiere comprende varie operazioni tecniche e contabili per il regolare pagamento all'impresa degli importi pattuiti per l'esecuzione dei lavori

Responsabilita' Committente Lavori

Normative - Il committente dei lavori trae benefici anche da lavori svolti in condizioni di rischio, ha dunque l'obbligo di assicurare la sicurezza del proprio cantiere.

Decreto semplificazioni: bocciato il condono, si lavora sulle regole per appalti

Leggi e Normative Tecniche - Si sta ancora discutendo al Governo sul destino del Decreto Semplificazioni. Al momento salta la norma sul condono e si lavora alle nuove regole per gli appalti

Recupero edilizio: detrazione fiscale per prosecuzione di lavori iniziati

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Quali sono i limiti della spesa detraibile in caso di prosecuzione di interventi di ristrutturazione già iniziati. Ecco cosa sostiene l'Agenzia delle Entrate.

Lavori in Sicurezza

Progettazione - Una delle voci obbligatoriamente presenti nei computi di ogni intervento di ristrutturazione o di realizzazione di un nuovo edificio è quella relativa alla sicurezza.
REGISTRATI COME UTENTE
325.268 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//