Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Parere su ascensore esterno


Buongiorno,
scrivo per un parere tecnico riguardante l'istallazione di un ascensore esterno.
L'ascensore sarebbe installato nel cortile interno, con fermate sui balconi ammezzati. Il problema è che questi balconcini sono di proprietà e quindi serve il permesso per il passaggio/modifica.
Una condomina del primo piano e proprietaria del primo balconcino non vuole dare il suo assenso.
È possibile quindi installare l'ascensore ad una distanza di tre metri dalla sua proprietà con delle passerelle che collegano gli altri balconcini?
L'ascensore sarebbe un abbattimento delle barriere architettoniche visto la presenza di anziani con difficoltà ambulatorie nel palazzo.
Grazie
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Domenica 20 Ottobre 2019, alle ore 17:07
    Buongiorno. La condomina ''recalcitrante'' è contraria per motivi di decoro architettonico, o perché non vuole assecondare una servitù?
    rispondi citando
  • stefano a.
    Stefano a. Ricerca discussioni per utente Nabor
    Domenica 20 Ottobre 2019, alle ore 17:18 - ultima modifica: Domenica 20 Ottobre 2019, alle ore 17:23
    Buongiorno. La condomina ''recalcitrante'' è contraria per motivi di decoro architettonico, o perché non vuole assecondare una servitù?
    La signora non vuole dare il suo benestare alla modifica del balconcino ammezzato (di sua proprietà) perché a suo parere l'ascensore darebbe fastidio alle manovre in cortile per l'utilizzo dei garage. Faccio notare che con l'istallazione dell'ascensore (a filo facciata) rimarrebbero circa 8mt di spazio per manovrare l'auto. Grazie.
    rispondi citando
  • manuelamargilio
    Manuelamargilio Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 31 Ottobre 2019, alle ore 16:39
    Bisognerebbe fare un sopralluogo per risolvere la questione da un punto di vista squisitamente tecnico.
    Dal punto di vista giuridico non è chiaro quanti siano i condomini perché per decidere in merito alla questione è necessario indire un'assemblea e decidere a maggioranza.
    rispondi citando
  • stefano a.
    Stefano a. Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 31 Ottobre 2019, alle ore 17:00

    Buongiorno Manuela, dal punto di vista della maggioranza credo non ci siano proprio problemi. Credo sarebbero tutti favorevoli esclusa la signora (12 su 13). Il dubbio rimane sul balconcino ammezzato di proprietà. Costruendo a distanza di tre metri la signora a qualche possibilità di appellarsi al diritto di veduta? Consideri che il balconcino è di servizio, per dare la possibilità di stesura panni lunghi e non ha quindi sbocco su una camera dell'abitazione ma bensì sulle scale (essendo appunto ammezzato e di servizio).

    Grazie mille per l'interesse.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img anglo
In questo condominio non esiste regolamento. Le spese relative alle parti comuni dell’edificio vengono divise in base alla tabella dei millesimi generali, redatta all'epoca...
anglo 10 Marzo 2017 ore 11:06 4
Img orefassam
Ho scoperto da poco di non avere diritto all'utilizzo dell'ascensore condominiale dell'alloggio acquistato per mia figlia universitaria (pur essendo privo di chiavi) in quanto il...
orefassam 25 Gennaio 2019 ore 15:03 3
Img massimo.d.caccamo
Salve,sono un condomino di uno stabile storico composto da 8 proprietari ognuno in quota proprietari di un piccolo vano, utilizzato come ripostiglio, situato sul fondo della...
massimo.d.caccamo 29 Settembre 2016 ore 11:23 3
Notizie che trattano Parere su ascensore esterno che potrebbero interessarti


Spese ascensore in condominio: spettano anche a chi abita al piano terra

Parti comuni - Suddivisione delle spese per la manutenzione e sostituzione dell'ascensore. Sono dovute anche da chi ha un locale o negozio con accesso diretto a piano terra.

Lavori di ristrutturazione e consultazione del regolamento condominiale

Manutenzione condominiale - Se il condomino deve eseguire lavori di ristrutturazione della propria unità immobiliare, è bene che consulti il regolamento per conoscere eventuali divieti.

L'ascensore per disabili in condominio prevale sul vincolo storico dell'immobile

Leggi e Normative Tecniche - La Corte di Cassazione riconosce il diritto al condomino disabile a installare un ascensore per accedere alla propria abitazione anche in caso di vincolo storico

Deroga distanze minime e barriere architettoniche

Normative - Una sentenza della Corte di Cassazione ribadisce che gli impianti necessari al superamento delle barriere architettoniche possono derogare alle distanze minime.

Responsabilità per danni a terzi da malfunzionamento dell'ascensore

Leggi e Normative Tecniche - Chi è tenuto al pagamento dei danni subiti da terzi in caso di cattivo funzionamento dell'ascensore in un edificio condominiale? Cosa dice la Corte di cassazione

Rumori intollerabili e limiti normativi

Condominio - Comprar casa in condominio e solamente dopo accorgersi che l?appartamento è inondato da rumori d?ogni genere; chissà quante volte è capitato. Nel

Ascensori di nuova concezione

Ascensori e montacarichi - L'installazione Next Floor di Diego Grandi

Ascensori ad uso domestico

Ristrutturazione - A volte la necessità di dover abbattere le barriere architettoniche richiede l?utilizzo di ascensori per superare le distanze verticali, anche in ambito

Ascensore in condominio: subentro nell'uso e pagamento delle spese

Ripartizione spese - La decisione di installare un ascensore in condominio può certamente essere considerata gravosa: qual è la posizione di chi decide di subentrare successivamente?
REGISTRATI COME UTENTE
312.452 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE