Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Occupazione area comune


Buongiorno a tutti e complimenti per il forum.
Prima di esporvi il problema vorrei farvi una piccola premessa, in modo da comprendere bene la situazione.
Nel 2014 un imprenditore edile ha comprato una villa quadrifamiliare e l'ha ristrutturata quasi completamente per poi vendere i 4 appartamenti.
Io ne ho comprato uno nel 2015 (piano terra), ma prima di me (2014), era stato venduto quello al piano di sopra e per più di un anno ha abitato solo.
Arrivo al dunque...
Il primo acquirente ha deciso di ricavarsi una ulteriore cantina, all'interno di un vano comune!
Il tutto è stato fatto con una parete di cartongesso e una porta in legno da interni.
Siccome nella piantina non c'era questo muro, ho chiesto spiegazioni al primo acquirente e mi ha detto che lui ha fatto un accordo con l'imprenditore e quel pezzo adesso è suo!
Nelle piantine che ho firmato durante l'atto notarile quel muro non c'è e inoltre l'imprenditore ha venduto tutto gli appartamenti!
Secondo voi quella cantina "abusiva" è dell'inquilino o rimane una parte comune?
Scusate se mi sono dilungato troppo.... spero sia chiara la vicenda.
  • svevavolo
    Svevavolo Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 27 Gennaio 2017, all or 14:38
    Fino a che non ha venduto al primo, l'imprenditore è stato il proprietario di tutto, anche delle parti comuni. Ben poteva decidere se vendere anche quelle (salve questioni legate all'urbanistica, concessioni, progetto presentato etc). Bisogna sapere di più dell'accordo. Non è che detto che tu possa accampare diritti su quella parte... Puoi però vedere se farti valere... chiaramente tramite un legale... perlomeno al fine di avere una restituzione di quanto pagato per quella parte comune che (e se) non è più comune...
    Se vuoi una risposta più dettagliata ed approfondita sull'argomento, prova il servizio di consulenza a pagamento su aspetti, legali, fiscali, condominiali di lavorincasa.it riguardanti la casa Consulenza Legale, Fiscale e Condominiale
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img klaudio
La mia cucina, si trova in un appartamento al piano riazato, è stata allagata ben tre volte nell'ultimo periodo dall'aqua uscita dal lavabo della cucina.Questo è...
klaudio 23 Giugno 2016 ore 19:32 2
Img didy
Buongiorno,sono proprietario di una seconda casa situata in un complesso condominiale formato da tre edifici che si affacciano sulla piscina condominiale.La piscina ha quattro...
didy 29 Luglio 2015 ore 17:17 1
Img lorep85
Buongiorno,l'amministratore mi chiede le chiavi della mia cantina su cui il condominio ha servitù poiché vi passano tubi di scarico.Dato che le volte che abbiamo...
lorep85 21 Marzo 2015 ore 14:29 1
Img mark_busik
Buongiorno,l'immobile oggetto della domanda è una palazzina composta in origine da due appartamenti, circondata da corte comune, box, locale termico e lavatoio, tutto...
mark_busik 28 Ottobre 2014 ore 12:22 3
Img canella@vibroacoustics.it
Devo affrontare dei lavori condominiali.Data una spesa complessiva di tutti i lavori che si devono affrontare, rifacimento facciata, pavimento balconi, cornicione, ponteggi, ...
canella@vibroacoustics.it 06 Giugno 2016 ore 14:57 1
Notizie che trattano Occupazione area comune che potrebbero interessarti


Supercondominio

Amministratore di condominio - Il Supercondominio è un'entità che sussiste quando ci sono edifici collegati con parti in comune. Vediamo insieme quali sono le sue caratteristiche, doveri e potenzialità.

Locale cantina in condominio

Parti comuni - La cantina, che viene spesse ceduta come pertinenza di un'altra unità immobiliare, è in realtà un bene immobile suscettibile di autonoma utilizzazione e godimento.

Individuazione delle parti comuni del condominio

Parti comuni - Le parti comuni del condominio sono quelle che servono al godimento delle unità immobiliari di proprietà esclusiva secondo legge o per contratto.

Condominio orizzontale

Amministratore di condominio - Il condominio orizzontale è una particolare tipologia di condominio a sviluppo prevalentemente orizzontale formato ad esempio da una stecca di villette a schiera.

Riforma del condominio e i supercondominii

Assemblea di condominio - Oggi, contrariamente a tale impostazione, l'applicazione delle norme dettate in materia di condominio negli edifici è esteso anche ai supercondomini ed ai condomini orizzontali.

Riparto delle spese e rinuncia all'uso delle parti comuni

Parti comuni - Le spese per la conservazione della cosa comune, anche in caso di mancato utilizzo per via della rinuncia all'uso, si pagano in proporzione alla proprietà.

Amministratore di condominio e servitù

Condominio - L'amministratore di condominio non può agire in giudizio per ottenere il riconoscimento di una servitù perché questa azione non rientra tra i suoi poteri.

Bonus ristrutturazioni per il condominio minimo: i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Possibile per i condomini di un condominio minimo portare in detrazione le spese per lavori di ristrutturazione su parti comuni. Cosa dice l'Agenzia delle Entrate

730 precompilato: comunicazione delle spese di ristrutturazione del condominio

Fisco casa - L'Agenzia delle Entrate pubblica le istruzioni per inviare al Fisco i dati relativi alle spese effettuate per lavori di ristrutturazione nell'ambito condominiale
REGISTRATI COME UTENTE
318.465 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//