Lavori idraulici in cucina: no dell'amministratore


La mia cucina, si trova in un appartamento al piano riazato, è stata allagata ben tre volte nell'ultimo periodo dall'aqua uscita dal lavabo della cucina.
Questo è dovuto al fatto dell'intasamento della conduttura delle acque della colonna scarichi della cucina dei due appartamenti sovrastanti.
L'amministratore interno ha deciso di porre un tubo esterno al quale collegare gli scarichi delle rispettive cucine.
Io, per evitare ulteriori danni, sono contrario a collegarmi a questo tubo esterno; desidero fare una conduttura esterna per mio conto e a mie spese, che sarà sottotraccia e quindi non visibile sulla facciata della casa.
L'amministratore mi ha addirittura diffidato ad eseguire questo lavoro!
Questa diffida nasce dal fatto di voler vietare lavori su parti comuni.
Il mio avvocato mi ha detto che il muro non è parte comune, e che posso eseguire tranquillamente i lavori.
Pensavo anche di interpellare un tecnico per redigere una perizia dei lavori!
Cosa ne pensate  di tutta questa questione? 
Grazie dell'attenzione.

Claudio

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img anonimo
Buongiorno a tutti e complimenti per il forum. Prima di esporvi il problema vorrei farvi una piccola premessa, in modo da comprendere bene la situazione. Nel 2014 un imprenditore...
anonimo 26 Gennaio 2017 ore 12:05 1
Img mark_busik
Buongiorno,l'immobile oggetto della domanda è una palazzina composta in origine da due appartamenti, circondata da corte comune, box, locale termico e lavatoio, tutto...
mark_busik 28 Ottobre 2014 ore 12:22 3
Img canella@vibroacoustics.it
Devo affrontare dei lavori condominiali.Data una spesa complessiva di tutti i lavori che si devono affrontare, rifacimento facciata, pavimento balconi, cornicione, ponteggi, ...
canella@vibroacoustics.it 06 Giugno 2016 ore 14:57 1
Img francescoscarpati
A seguito della nuova legge e della riforma dell'artiolo 1117 cc, quali sono le procedure da eseguire per la compravendita delle parti comuni di un condominio? Qual è la...
francescoscarpati 07 Agosto 2017 ore 10:58 9
Img didy
Buongiorno,sono proprietario di una seconda casa situata in un complesso condominiale formato da tre edifici che si affacciano sulla piscina condominiale.La piscina ha quattro...
didy 29 Luglio 2015 ore 17:17 1
Notizie che trattano Lavori idraulici in cucina: no dell'amministratore che potrebbero interessarti
Riforma del condominio e i supercondominii

Riforma del condominio e i supercondominii

Assemblea di condominio - Oggi, contrariamente a tale impostazione, l'applicazione delle norme dettate in materia di condominio negli edifici è esteso anche ai supercondomini ed ai condomini orizzontali.
Individuazione delle parti comuni del condominio

Individuazione delle parti comuni del condominio

Condominio - Le parti comuni del condominio sono quelle che servono al godimento delle unità immobiliari di proprietà escluisva secondo legge o per contratto
Amministratore di condominio e servitù

Amministratore di condominio e servitù

Condominio - L'amministratore di condominio non può agire in giudizio per ottenere il riconoscimento di una servitù perché questa azione non rientra tra i suoi poteri.

Bonus ristrutturazioni per il condominio minimo: i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Possibile per i condomini di un condominio minimo portare in detrazione le spese per lavori di ristrutturazione su parti comuni. Cosa dice l'Agenzia delle Entrate

Differenze tra comunione e condominio

Ripartizione spese - Differenza tra comunione e condominio: uno stabile con cento unità immobiliari può essere in comunione così come un fabbricato con due appartamenti può essere in condominio.

730 precompilato: comunicazione delle spese di ristrutturazione del condominio

Fisco casa - L'Agenzia delle Entrate pubblica le istruzioni per inviare al Fisco i dati relativi alle spese effettuate per lavori di ristrutturazione nell'ambito condominiale

Il condominio può trasformarsi in comunione?

Condominio - La comunione,il condominio negli edifici e la possibilità che un bene in condominio divenga bene in comunione: i riflessi sulla sua cessione.

Fare causa al condominio

Condominio - Può accadere, e non è raro, che non sia il condominio a dover iniziare una causa bensì che la compagine condominiale sia citata in giudizio da chi ritiene leso un proprio diritto

Condominio, responsabilità, prova e risarcimento danni

Parti comuni - S'ipotizzi che Tizio, proprietario in condominio Alfa, subisca danni da infiltrazioni proveniente da parti comuni. Cosa deve fare per ottenere il risarcimento danni.
REGISTRATI COME UTENTE
304.734 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Vimec
  • Black & Decker
  • Saint-Gobain ISOVER
  • Claber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.