Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Lastrico solare - 16930


Donello
login
19 Novembre 2007 ore 14:40 5
Salve, abito al primo piano di un condominio di 5 appartamenti a siena, in prima periferia. Esiste, adiacente al mio edificio, un garage di un solo piano che condivide un muro con il mio condominio. Il "tetto" di tale garage è un lastrico solare (con tanto di ringhiera) su cui il proprietario puo' salire tramite scala interna. Tale lastrico solare sarebbe quasi allineato al mio piano, e il proprietario del garage mi ha chiesto se ero interessato all'acquisto del lastrico per poterlo utilizzare come fosse un terrazzo. Chiaramente io per poterlo raggiungere devo aprire una portafinestra su un lato dell'edificio (lato che non è sulla strada, che prevede solo le finestre del bagno, e che rispetta tutti i vincoli di distanza dagli edifici circostanti e dalle finestre del bagno). So che in questi casi ci vuole l'autorizzazione di tutti i condomini per poter intervenire sulle superfici esterne del palazzo, ma ovviamente UN condomino, per probabili motivi d'invidia, non vuole autorizzarmi. Mi chiedevo se ci sono possibilità perchè io possa comunque esesguire il lavoro nell'ipotesi che risulti mia la proprietà dell'appartamento e dell'adiacente lastrico solare, con il consenso di 4/5 dei condomini. grazie
  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 19 Novembre 2007, alle ore 17:48
    Insomma vuoi proprio andare nelle grane .....

    Sicuramente il terrazzo (vecchio) comincerà ad avere infiltrazioni e tu dovrai intervenire per le riparazioni partecipando alle spese per ben 1/3.

    Acquistato il diritto d'uso del terrazzo, potrai aprire un varco nel muro perimetrale del condominio, è un tuo diritto, l'assemblea non può negarti l'autorizzazione a meno che non vi sia un divieto nel regolamento "contrattuale".

    Come sempre qui trovi precisi riferimenti che puoi far valere nei confronti dell'amministratore e del condominio:

    http://www.condomini.altervista.org/MuroPerimetrale.htm
    rispondi citando
  • donello
    Donello Ricerca discussioni per utente
    Martedì 20 Novembre 2007, alle ore 08:17
    Grazie per la cortese risposta. ho letto attentamente la pagina segnalata e avrei bisogno di un chiarimento sull'interpretazione di un passaggio.

    Riporto il passaggio: "Costituisce, per converso, uso abnorme del muro perimetrale l'apertura, da parte di un condomino, di un varco che consenta la comunicazione tra il proprio appartamento ed altra unità immobiliare attigua, sempre di sua proprietà, ma ricompresa in un diverso edificio condominiale, il collegamento tra tali unità abitative determinando, inevitabilmente, la creazione di una servitù a carico di fondazioni, suolo, solai e strutture del fabbricato".

    Nel mio caso il garage adiacente non fa parte del mio condominio. In particolare io abito al numero civico 3, mentre il garage ha il numero 5 e 7 (perchè ha due accessi sulla strada).

    Non capisco se quando si dice "diverso edificio condominiale" si fa riferimento al condominio (e quindi il mio è un condominio diverso dal garage..anche se poi un garage da solo che condominio è? ), oppure si fa riferimento "all'edificio". Se fosse quest'ultimo il caso, già esiste una condivisione strutturale avendo un muro in comune, e di fatto la "servitù a carico di fondazioni, suolo, solai e strutture del fabbricato" già esiste perchè tale garage costruito come fosse un prolungamento del mio condominio.

    Grazie di nuovo
    rispondi citando
  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Martedì 20 Novembre 2007, alle ore 10:58
    Non dovresti avere problemi.

    Il garage in oggetto dovrebbe essere parte integrante del condominio se appartiene, come pertinenza, al proprietario di una unità immobiliare condominiale.
    rispondi citando
  • donello
    Donello Ricerca discussioni per utente
    Martedì 20 Novembre 2007, alle ore 14:22
    Ecco...magari questo può essere un problema...nel senso che si, è stato di proprietà di un mio condomino dagli anni 50 (probabilmente proprio dalla construzione) fino a una decina di anni fa, ma poi è stato venduto a un terzo che abita in fondo alla via. Potrebbe essere che la pertinenza è di un'altro appartamento facente parte di un altro condominio, ma che il garage sia rimasto nel condominio del mio palazzo (sono qui solo da 4 anni) a mia insaputa? Cioè, è tecnicamente possibile? Chiedo questo perchè nonostante siamo in 5 unità abitative non è mai stato contemplato un amministratore, anche se lo vorrei, e pertanto essendo tale attività "fatte in casa" qualcuno possa aver "dimenticato" tale presenza (e magari scordandosi di addebitargli eventuali costi). Mi conviene recarmi all'ufficio tecnico del Comune/catasto o è impossibile che sia accaduto?
    grazie
    rispondi citando
  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Martedì 20 Novembre 2007, alle ore 15:55
    Controllare che il garage in oggetto sia pertinenza di altra unità immobiliare esterna al fabbricato è auspicabile.

    L'art. 1129 del Codice civile vi obbliga a nominare un amministratore in quanto le unità immobiliari sono più di quattro.

    Se il garage in questione (ed il relativo lastrico) non hanno nessun tipo di servizio comune al vostro condominio, non ne può essere parte integrante solo perchè ha il propio muro "appoggiato" in parte al vostro.

    Leggi con attenzione i riferimenti che ti ho proposto, il condominio non dovrebbe negarti l'autorizzazione all'apertura di una porta sul muro perimetrale.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
REGISTRATI COME UTENTE
308.095 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Weber
  • Marazzi