Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Infiltrazione, cause e responsabilità


Buongiorno.
Scrivo perché mi trovo in una situazione a dir poco surreale e non so come affrontarla sia dal punto di vista della tutela dei miei diritti sia da un punto di vista tecnico.
Ho un piccolo e grazioso appartamentino affittato al pian terreno di un immobile molto vecchio e la mia inquilina tornata da una vacanza si è trovata il bagno allagato l'acqua è arrivata al tinello rovinando il tavolo da pranzo.
Tutto questo a seguito di una forte bomba d'acqua verificatasi in questi giorni.
Ho richiesto subito l'intervento di un idraulico che spaccando tutto il muro ha confermato che dal mio bagno non perdeva alcun tubo ma la perdita proveniva dal muro.
Ho scritto allora alla amministratore che ha portato un idraulico di fiducia del condominio il quale però ha detto che non si può fare alcun lavoro per arrivare a capire la causa e da dove viene quell'acqua poiché sarebbe un lavoro troppo oneroso e con risultati incerti.
A questo punto io mi ritrovo cornuta e mazzata.
Cosa devo fare?
Dovrò accollarmi tutta la spesa seppur non dipende dalla mia proprietà e inoltre:
che tipo di lavoro posso fare per arginare il problema?
Un tecnico mi ha proposto di creare un intercapedine che faccia convogliare l'acqua piovana nello scarico del water.
A vostro avviso potrebbe essere una soluzione?
Ma tutti questi costi devo sostenerli tutti io?
L'assicurazione non mi copre nulla?
Grazie a chi potrà o vorrà rispondermi.
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 19 Agosto 2019, all or 09:04 - ultima modifica: Lunedì 19 Agosto 2019, all or 09:32
    Aioo!
    bel guaio, io ho poca esperienza in materia, cmq secondo me è il condominio che si deve responsabilizzare avvisando l'amministratore con una raccomandata.
    Penso che si tratti di interventi esterni perimetrali straordinari, data la tua situazione, consiglierei una termografia per individuare eventuali infiltrazioni dovute ad esempio: all'ammaloramento di pluviali...

    Sarà d'obbligo dell'amministratore organizzare una assemblea, o addirittura convocarne una straordinaria, data l'urgenza, per decidere l'intervento da farsi, con votazione (speriamo unanime) di tutti i condomini.
    Si farà una gara per scegliere l'impresa più competente, a cui dare mandato per i lavori.

    Non scordare che il condominio dovrebbe essere coperto da una assicurazione, ah! a proposito ecco una lettura che ti potrebbe interessare: lavorincasa.it/lavori-straordinari-in-condominio-e-polizza-assicurativa 


    In bocca al lupo e tienici aggiornati.:-))
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Martedì 20 Agosto 2019, all or 14:59
    Il Condominio, tramite chi lo amministra, non può esimersi dall'intervenire, atteso che, verosimilmente, il danno discende da un muro comune. L'onerosità non è argomento che possa motivare tale omissione, giacchè non può essere addossata al proprietario incolpevole.
    rispondi citando
  • bubuzzo
    Bubuzzo Ricerca discussioni per utente Nabor
    Lunedì 26 Agosto 2019, all or 12:36
    il Condominio, tramite chi lo amministra, non può esimersi dall'intervenire, atteso che, verosimilmente, il danno discende da un muro comune. L'onerosità non è argomento che possa motivare tale omissione, giacchè non può essere addossata al proprietario incolpevole.
    Grazie Nabor, con la tua risposta mi hai dato una dritta per un mio caso analogo, Grazie infinito.
    rispondi citando
  • manuelamargilio
    Manuelamargilio Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 28 Agosto 2019, all or 18:43
    Buongiorno, poiché verosimilmente il danno proviene dalle parti comuni del condominio, è necessario rivolgersi all'amministratore quale rappresentante del condominio. Quest'ultimo aveva già parlato di intervento oneroso ammettendone implicitamente la fattibilità.
    Fondamentale comunqueè l'intervento di un tecnico competente che possa individuare con precisiano il rapporto di causa effetto tra il fatto e il danno.
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Martedì 3 Settembre 2019, all or 17:19
    Gent.ma Lindag, Ci tenga informati.
    rispondi citando
  • lindag
    Lindag Ricerca discussioni per utente
    Martedì 3 Settembre 2019, all or 17:41
    Al momemto l amministratore è totalmente "chiuso," nei miei riguardi insiste che è un problema di difficile soluzione e che comunque lui non può farci nulla che il condominio non c entra solo io eventualmente potrei cercare il danno a mie spese a mio rischio di dovermi accollare tutto
    Sono davvero disperata perche non so come muovermi poiche non sono tecnicamente preparata in materia
    Dovreo essere guidata da qualcuno che sa come fare......sono molto demoralizzata
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Settembre 2019, all or 08:35
    Ciao Lianda,

    puoi discutere il problema in una assemblea straordinaria, chissà magari l'aiuto dei condomini nel votare per l'intervento di un tecnico per verificare e fare una perizia a spese del condominio, calcolando che la stessa cosa potrebbe accadere anche a loro.
    rispondi citando
  • lindag
    Lindag Ricerca discussioni per utente Jovis
    Mercoledì 4 Settembre 2019, all or 09:25
    Ciao Lianda,

    puoi discutere il problema in una assemblea straordinaria, chissà magari l'aiuto dei condomini nel votare per l'intervento di un tecnico per verificare e fare una perizia a spese del condominio, calcolando che la stessa cosa potrebbe accadere anche a loro.
    Non conosci gli altri condomini......mi sarebbero tutti contro....
    Dovrei avere il sostegno di qualcuno.efferato in materia che mi guidasse nel modo di agire...passo passo ...dalle lettere da mandare ect
    Sono situazioni difficili.....e l interessato deve avere gli strumenti giusti per poter combattere perche aiuto e comprensione non se ne trova mai o quasi mai
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Lindag
    Mercoledì 4 Settembre 2019, all or 10:22
    Non conosci gli altri condomini......mi sarebbero tutti contro....
    Dovrei avere il sostegno di qualcuno.efferato in materia che mi guidasse nel modo di agire...passo passo ...dalle lettere da mandare ect
    Sono situazioni difficili.....e l interessato deve avere gli strumenti giusti per poter combattere perche aiuto e comprensione non se ne trova mai o quasi mai
    Ciao,

    ma so del servizio esclusivo di questo portale:lavorincasa.it/consulenza-legale-fiscale-e-condominiale-sulla-casa
    dove potresti trovare le persone esperte a risolvere il tuo caso.

    Potresti contattarli e poi ci fai sapere :-))
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente Lindag
    Giovedì 5 Settembre 2019, all or 15:44
    Non conosci gli altri condomini......mi sarebbero tutti contro....
    Dovrei avere il sostegno di qualcuno.efferato in materia che mi guidasse nel modo di agire...passo passo ...dalle lettere da mandare ect
    Sono situazioni difficili.....e l interessato deve avere gli strumenti giusti per poter combattere perche aiuto e comprensione non se ne trova mai o quasi mai
    Provo a scriverLe in PVT, Linda
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img objtdi2.0
Salve a tutti. Abbiamo delle infiltrazioni dalla strada comunale nei nostri box sotterranei, abbiamo chiesto un sopralluogo del tecnico comunale che ci ha licenziati con questa...
objtdi2.0 04 Settembre 2020 ore 17:19 9
Img tylerino85
Buona sera a tutti. Nel mio condominio ci sono infiltrazioni di acqua dal torrino sul tetto, la guaina protettiva è venuta via e bisognerebbe intonacare nuovamente la parte...
tylerino85 30 Luglio 2020 ore 18:53 2
Img moshèfratini
Buongiorno, purtroppo ho comprato da poco una casa all'asta e mi sono accorto che in mezzo alla taverna passa un giunto di espansione che oltre ad evidenti crepe sull'intonaco...
moshèfratini 24 Luglio 2020 ore 22:12 6
Img marchetto93
Buongiorno, ho comprato casa da poco più di 3 mesi (una casa con poco più di 10 anni già precedentemente abitata) e la scorsa settimana alle prime pioggia...
marchetto93 23 Luglio 2020 ore 22:13 14
Img davidepucci
Buongiorno, sto ristrutturando una casa e fino a questo momento non avevo avuto nessun problema. Purtroppo da ieri la parte inferiore del muro ha iniziato a bagnarsi e l'acqua...
davidepucci 06 Luglio 2020 ore 18:31 6
Notizie che trattano Infiltrazione, cause e responsabilità che potrebbero interessarti


Danni da infiltrazioni

Condominio - Tra i danni agli appartamenti, o alle parti comuni nei condomini, quelli lamentati più frequentemente sono i così detti danni da infiltrazioni d'acqua.

Impermeabilizzazione totale del calcestruzzo

Progettazione - Un metodo risolutivo di impermeabilizzazione del calcestruzzo.

Massetti e coperture solai: ecco a cosa stare attenti

Tetti e coperture - Le coperture piane degli edifici, di ogni forma e tipologia costruttiva, necessitano di un'attenta progettazione e realizzazione in termini di tecnologie costruttive.

Impermeabilizzare le coperture con il poliuretano

Tetti e coperture - Il poliuretano a spruzzo permette di impermeabilizzare in modo rapido e duraturo le superfici irregolari per forma e materiale, in orizzontale oppure verticali.

Ricerca delle perdite nelle guaine impermeabili

Ristrutturazione - Nuove metodiche per la ricerca delle perdite nelle guaine ipermeabili.

Come eliminare le infiltrazioni da tetti e terrazzi ripristinando la vecchia guaina

Materiali edili - Infiltrazioni di acqua dal terrazzo? Si può impermeabilizzare senza demolire la vecchia guaina, con la resina elastomerica monocomponente, impermeabilizzante.

Impermeabilizzazione terrazzi e balconi senza demolire il pavimento

Materiali edili - Eliminare le infiltrazioni dai terrazzi e da balconi degradati è possibile, con i prodotti impermeabilizzanti liquidi e cementizi, facili e veloci da applicare.

Soluzioni e rimedi per eliminare le infiltrazioni su solai e muri controterra

Soluzioni progettuali - Le infiltrazioni d'acqua nelle murature sono un problema diffuso. Per poter trovare la giusta soluzione è indispensabile una conoscenza approfondita delle cause

Sistema tetto unico

Tetti e coperture - Realizzare un tetto ventilato, impermeabilizzato e isolato con un pannello portante isolante in polistirene espanso sinterizzato di cui è composto il sistema.
REGISTRATI COME UTENTE
316.577 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//